Anteprima di Postal 3

Copertina Videogioco Postal 3
  • Piattaforme:

     PC, Xbox 360
  • Genere:

     Azione
  • Sviluppatore:

     Running With Scissors
  • Lingua:

     Inglese
  • Data uscita:

     21 dicembre 2011
A cura di (Threepwood) del
Direttamente dal GDC08 di San Francisco, riusciamo a carpire le prime informazioni riguardo il terzo capitolo di una delle serie più folli e di successo del mondo videoludico: Postal. Il 2008 e il 2009 saranno molto importanti per questa saga, considerando che quest’anno sbarcheranno sui cellulari due versioni del gioco e perfino un'edizione cinematografica, mentre il prossimo vedrà invece l’uscita sugli scaffali di Postal 3 per Pc e Xbox 360.

Stavate parlando di me?
Postal è uno di quei titoli che non ha bisogno di presentazioni, ma comunque il creatore Vince Desi si è dato la briga di andare al GDC per dire alla stampa i primi particolari sul terzo atteso capitolo. Desi non perde tempo e subito in partenza ingrana la quarta e parte di gran carriera, affermando che questo episodio sarà il migliore della serie. In primo luogo ci comunica che la veste grafica sfrutta il motore Source più recente, per capirci, quello visto nella Orange Box. Insomma graficamente parlando possiamo dire che sarà in una botte di ferro. Continua sempre più tronfio, informandoci dei cambiamenti che sono stati necessari per migliorare e ampliare l’esperienza di gioco. Infatti, dopo alcune facili missioni che ci faranno da tutorial, verremo tuffati in un mondo aperto, che somiglierà molto a quello della fortunatissima serie GTA.
A questo punto il suo motore cala di giri e inizia a darci informazioni indiziarie su ciò che sarà in linea di massima il gameplay. Anche se l’azione scellerata dei primi due capitoli rimarrà un dogma, ci informa che avremo una scelta: decidere d’intraprendere l’avventura falciando gli avversari con le nostre armi, oppure usando una via più pudica, evitare spargimenti di sangue e usando un’arma meno convenzionale e indolore. Difatti il mitico Postal Dude, in questo capitolo, si dedicherà al mestiere d’inserviente in uno negozio/studio cinematografico di film hard. Tutto ciò in una nuova città, dato che nel prequel aveva concluso la sua avventura con un bel fungo atomico. Vi starete chiedendo cosa centri tutto ciò con l’arma alternativa. Ebbene nel suo lavoro, dovrà usare uno di quegli aspirapolvere che si trascinano con le ruote o più semplicemente che si tengono in spalla. Questo aggeggio verrà usato come la Gravity Gun di Half-Life 2 (non solo il motore sembra essere stato in prestito), e quindi grazie ad esso potremo attrarre oggetti e usare “l’arma” per colpire i nostri bersagli.
Come potete ben constatare, lo spirito folle, dissacrante e umoristico è rimasto intatto. Ad esempio presso il nostro posto di lavoro ci saranno vari poster dei film realizzati, che, come avviene spesso nella realtà, fanno il verso a titoli di pellicole cinematografiche famose, ma questo è tutto da scoprire con i vostri occhi.
La presentazione si è chiusa discutendo sulla distribuzione del titolo sul territorio, peccato che abbiano parlato solo di USA e non di Europa.

Postal 3 fa solo una breve apparizione al GDC08, ma intensa abbastanza da darci le informazioni che aspettavamo, fornendoci il giusto gusto di attesa per quello che sembra essere il terzo colpo azzeccato in 10 anni di vita di questa saga.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.