Anteprima di Ferrari Challenge: Trofeo Pirelli

Copertina Videogioco FerrariChallenge
  • Piattaforme:

     PS3, PS2, WII
  • Genere:

     Guida
  • Sviluppatore:

     System 3
  • Distributore:

     Koch Media
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1-16
  • Data uscita:

     Disponibile dal 26 Giugno 2008
A cura di (AP) del
Nonostante in tempi recenti i possessori di Xbox 360 abbiano potuto guidare la versione virtuale di svariate auto del cavallino rampante in Project Gotham Racing 4, molti fans della casa di Maranello hanno lasciato il cuore (e tante monetine) nel cabinato di Ferrari 355 Challange, un coin-op, successivamente convertito per Dreamcast e PS2, che permetteva di pilotare solo la Fearrari 355 del titolo, ma garantendo un livello di simulazione talmente fedele e preciso tanto che la versione "completa" del cabinato poteva vantare tre diversi schermi pronti a simulare anche la visuale "dai finestrini laterali", una leva del cambio perfettamente riprodotta con tutte e sei le marce e comprensiva di pedale della frizione e, dulcis in fundo, alla fine della vostra prestazione, vi veniva stampata addirittura la vostra telemetria! Ferrari Challenge: Trofeo Pirelli prova a riproporre il concetto di simulazione intrapreso dal titolo SEGA e per farlo il team responsabile del progetto ha reclutato tra le sue fila Bruno Senna, pilota e nipote del mitico Ayrton.
Proprio l'esperienza alla guida di veri bolidi, unita alla passione che il giovane nutre nei confronti dei videogame, hanno permesso l'integrazione di forze fisiche e di un livello di simulazione molto alto. Ogni frenata, sterzata o derapata sono basate sul peso, sull'aderenza e sulle condizioni meteo del tracciato. Inoltre non sarà più presente solo un'auto come nel titolo di Yu Suzuki, ma sarà possibile mettersi al volante di tutto il parco macchine che la struttura di Maranello ha sfornato negli anni, permettendoci di salire su auto d'epoca come la 500 TRC del 1957 fino alla mostruosa Ferrari Enzo. Ogni auto sarà modellata come la controparte reale e la cura per i particolari sarà ancor più evidente utilizzando la visuale che ci porterà all'interno dell'abitacolo.
Allo stato attuale delle cose sono stati presentati sette circuiti europei e sei americani tra cui Monza, Silverstone, Misano e Paul Ricard. Si sente un po' la mancanza del circuito di Monaco, ma con un po' di fortuna potrebbe comparire nella lista definitiva. La loro qualità è altissima e la loro fedeltà all'originale è perfetta. Anche se quest'affermazione può sembrare banale visto che ormai sono anni che percorriamo circuiti perfetti, l'importanza di ciò va nel modello di guida. Quelle piste le abbiamo percorse un sacco di volte ma difficilmente con un modello di guida così accurato. Questo le rende "nuove" e ci obbliga a studiarle di nuovo dosando freno ed acceleratore per impedire di arrivare lunghi o di finire in testacoda dopo una brusca accelerata subito dopo aver affrontato un tornante.
La versione su cui gli sviluppatori stanno lavorando maggiormente è quella destinata a PlayStation 3, tuttavia quella per Wii vanterà un sistema di controllo esclusivo che sfrutterà adeguatamente il Wiimote. In quest'ultimo caso verrà adottata una configurazione simile a quella vista in Excite Truck, facilitando i movimenti anche grazie al "volante" in cui il Wii Remote andrà incastrato. Visto comunque il diverso approccio tra questi due titoli (smaccatamente arcade uno, simulativo e serioso il secondo) si spera che questa soluzione possa rendere davvero giustizia ad un titolo che fa del realismo il suo punto di forza. Se questa configurazione non dovesse soddisfarvi potrete adottare anche quella già vista in Need for Speed. Non è ancora confermata la possibilità di gareggiare online con il mondo intero attraverso la Wifi Connection.

Ferrari Challenge: Trofeo Pirelli sembra avere tutte le carte in regola per divertire e appassionare i piloti virtuali che a gran voce chiedono un titolo in cui è possibile giudare le auto che hanno reso gli italiani famosi nel mondo. Riuscirà a mantenere le promesse fatte? Alla recensione l'ardua sentenza.

N.B.: le immagini a corredo dell'articolo di riferiscono alla versione PlayStation 3
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.