Anteprima di La Bussola d'Oro

Copertina Videogioco La Bussola d'Oro
  • Piattaforme:

     PC, PS3, PS2, WII, Xbox 360, NDS, PSP
  • Genere:

     Avventura
  • Sviluppatore:

     Shiny Entertainment
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     Disponibile
Loading the player ...
A cura di (OldBoy) del
Tempo d’Estate, tempo di E3. Con l’arrivo della fiera Los Angelina, arrivano puntualmente la classica vagonata di novità. Uno dei tanti titoli presentati in fiera è una delle ultime produzioni Sega, sviluppate nello specifico da Shiny Entertainment. Tratto da un romanzo di Philip Pullman, The Golden Compass (in italiano La Bussola d’Oro) non rappresenta altro che il primo capitolo della nuova trilogia fantasy relativa a Queste Oscure Materie.

La storia
Il gioco vede protagonista Lyra Belacqua, una piccola abitante di un mondo parallelo al nostro, dove molte sono le similitudini e dove allo stesso modo le differenze sono a dir poco singolari. Ma se fra le cose in comune col nostro mondo vi sono cose del tutto naturali come mari ed oceani, stati e continenti, fra le cose singolari vi è la presenza dei "Daimon" e della "Polvere", rispettivamente particolari spiriti animali in cui dimora la spiritualità dell’essere umano ed una mistica sostanza che fa presa sugli uomini ed alla quale paiono immuni i bambini che ancora non raggiungono l’adolescenza.
Nel gioco Sega, il nostro compito sarà quello di guidare la piccola Lyra in un avventuroso viaggio che la porterà a spingersi fino al Polo Nord, dove pare si trovi Lord Asriel, studioso ed esploratore di fama affermata (nonché zio di Lyra). Particolarmente interessato alla portentosa sostanza ed alle ricerche di Lord Asriel, pare essere il Magistero, un imponente ordine politico-religioso che detiene il potere in Britannia e che ha in passato etichettato la Polvere come “portatrice di peccato originale”. A quanto pare la verità è ben altra… la Polvere è fonte di potere e proprio per questo, è interesse del Magistero fare in modo che le scoperte di Lord Asriel restino all’oscuro di tutti. Per non correre rischi ulteriori, il Magistero fa rapire lo Zio di Lyra dall’Intendenza Generale per l’Oblazione, con lo scopo primario di condurre sulla Polvere approfondite ricerche e sperimentare la sostanza su un gruppo di ragazzini anch’essi rapiti.
La nostra protagonista ovviamente non viaggerà sola e sarà accompagnata lungo la sua avventura da personaggi come il suo Daimon Pantalaimon, la strega Serafina Pekkala, un gruppo di zingari e dall’inseparabile Iorek Byrnison; un possente orso polare disposto a tutto pur di proteggere Lyra. Ovviamente non poteva mancare all’appello lo strumento principale che da il titolo al videogame, una particolare bussola che aiuterà Lyra lungo il suo viaggio e che le permetterà di leggere caratteristiche speciali quali il futuro e la verità sulle cose. Come ogni titolo d’avventura che si rispetti saranno necessarie svariate doti, sia nelle fasi d’azione e sia in quelle relative al puro ragionamento, dove la nostra materia grigia potrà essere messa a dura prova.

Conclusioni
Conoscendo gli sviluppatori della Shiny Entertainment, autori del mitico MDK, siamo sicuri che su PC e su tutte le consoles in commercio riusciranno a tirar fuori dal cilindro qualcosa di speciale, magari non proprio un capolavoro, ma sicuramente qualcosa di interessante. Appuntamento fissato, come nel caso della pellicola, a fine anno su tutte le piattaforme esistenti.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.