Anteprima di Spider-Man 3

Copertina Videogioco Spider-Man 3
  • Piattaforme:

     PC, PS3, WII, Xbox 360
  • Genere:

     Platform
  • Sviluppatore:

     Interno
  • Distributore:

     Activision
  • Lingua:

     n.d.
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     disponibile
Loading the player ...
A cura di (Threepwood) del
L’amichevole Spider-Man di quartiere è tornato per la NewGen
Spider-Man, uno dei più famosi super-eroi Marvel, si appresta a tornare con il terzo capitolo della saga cinematografica e, come per le avventure precedenti, è pronta anche una versione videoludica.
Il team di sviluppo che si sta occupando del gioco è lo stesso dei primi due episodi ovvero Treyarch/Activision. Il lavoro svolto si basa su solide fondamenta e su un gameplay ormai ben collaudato in Spiderman 2 e Ultimate Spiderman. Come sempre il gioco cavalcherà l’onda del film, pur servendosi di qualche nuovo spunto che andremo subito ad analizzare.

Una trama da film!!!
Abbiamo già anticipato che Spider-Man 3 The game seguirà il filo conduttore del film, ma se conoscete i capitoli precedenti, sapete che gli sviluppatori non si sono mai limitati a raccontare una storia già bella e completa, ma hanno sempre preferito arricchirla di Villians (nemici) e avvenimenti presi direttamente dal mondo dei comics.
Nel gioco Peter Parker si troverà ad affrontare Flint Marko, alias Sandman (Uomo sabbia), che il giovane eroe scoprirà essere il vero responsabile della morte del caro Zio Ben e l’ex miglior amico Harry Osborn che prenderà l’eredità criminale del padre, diventando così il nuovo Green Gobelin (Folletto Verde). Infine Spidey dovrà vedersela con il proprio lato oscuro che verrà fuori a contatto con il famosissimo e amatissimo costume nero.
Sorgono sicuramente molte domande su una possibile presenza di Venom all’interno del gioco ma per nostra sfortuna sia dai video che dalle demo mostrate non c’è nessuna reale prova dell’esistenza del personaggio all’interno del gioco, ma sarà davvero così? Solo col tempo troveremo chiare risposte alle nostre domande.
I Villians aggiunti alla storia per dare più pepe alla trama saranno Scorpion e 3gang inserite per dare guai al nostro amico Spidey. Oltretutto sembra che dietro la presenza di Scorpion ci sarà un’azienda che tramite i loro loschi affari sarà il mandante di questo terribile nemico. Toccherà a noi indagare e arrivare alla verità.
I programmatori della Treyarch sono stati saggi e, dopo l’esperienza acquisita nei precedenti episodi, hanno inserito diverse tracce da seguire per arrivare al completamento del gioco. Ciò comporta la possibilità di soffermarsi su missioni o “storielle” minori così facendo avremo modo di godere di più l’avventura e soprattutto aumentare la longevità della modalità storia, uno dei punti deboli degli ultimi titoli.

Gameplay che vince…si aggiorna
In Spiderman 3 vedremo nuovi sostanziali cambiamenti, oltre ad una città ancora più grande e dettagliata, potremo svolgere il nostro ruolo di eroe con maggiore libertà e divertimento. Osservando la mappa 3D di New York vedremo segnati tutti gli obiettivi, le missioni (principali o secondarie), le gare nelle quali avremo la possibilità di cimentarci e soprattutto potremo indicare i posti da visitare. In questo modo avremo una freccia che ci guiderà verso la nostra destinazione, come succede durante le missioni, velocizzando gli spostamenti. Sulla mappa inoltre saranno evidenziate in rosso le parti della città con alta concentrazione criminale e quindi in attesa dell’arrivo di un eroe senza paura.
Se vi ricorderete le parole di Zio Ben “Da un grande potere derivano grandi responsabilità” e vi impegnerete per sconfiggere il crimine la vostra figura e la vostra reputazione saranno ricompensate dall’affetto di milioni di fan, in caso contrario la gente vi odierà e la vostra fama sarà macchiata di vergogna; oltretutto darete via libera al degrado e alla diffusione del crimine nella città, rendendo il vostro compito ancora più difficile in caso vi ravvediate.
Un altro cambiamento apportato al gioco riguarda i crimini da affrontare, quindi sembra che dovrete scordarvi il triste recupero del palloncino e compiti di questo tipo, ma preparatevi a criminali brutti e cattivi.

Il lato oscuro del gameplay
Il nostro viaggio all’interno dei cambiamenti apportati a Spiderman 3 non sembra limitarsi semplicemente alla storia e al nuovo modo di vivere il nostro essere eroe. Sono stati apportati sostanziali cambiamenti nel controllo dell’eroe durante le fasi di lotta e soprattutto mentre Spidey indosserà il mitico costume nero. Beh a onor del vero sembra che i movimenti come lo swing fra i palazzi, le scalate ecc siano rimasti uguali, sia per la versione classica sia per quella in nero. Vestendo la tuta rossa e blu i movimenti durante il combattimento si limiteranno all’inserimento di nuove combo, animazioni e mosse che renderanno meno monotone e meccaniche le fasi di combattimento.
Indossando la tuta nera invece osserveremo come Spidey diventerà più veloce e potente dando così vita a combo spettacolari e un numero maggiore di danni provocati al malcapitato di turno. Oltretutto sembra sia stato modificato l’uso dei sensi di ragno, che vedranno il nostro eroe molto più reattivo e letale. Non ci limiteremo quindi ad evitare gli attacchi ma ad individuare il nemico, puntarlo e scagliargli contro un attacco micidiale. Secondo alcuni rumors sembra che ci permetterà anche di individuare il pericolo durante il nostro tranquillo volteggiare ma non possiamo affermarlo con certezza.
Infine ecco la novità maggiore, quella che coinvolge entrambi i costumi e che da una vera carica di adrenalina al gioco. Saranno presenti delle fasi “cineractives”, ammirate nel mitico God Of War. Per chi non lo sapesse, durante dei filmati il giocatore avrà la possibilità d’interagire con la pressione “fulminea” o meno di alcuni tasti, mantenendoci sempre nel vivo dell’azione. Sembra che gli sviluppatori abbiano disseminato queste sequenze in tutto il gioco, con risultati spettacolari. Le demo diffuse mostrano alcune fasi del gioco, si vedono lo scontro metropolitano con Sandman, una lotta fra Peter e Goblin, una con Scorpion e infine una parte che evidenzia le abilità della tuta nera. Prendendo in esame lo scontro Peter/Goblin ci siamo accorti di una sequenza in stile “cineractives”, durante lo scontro Peter sarà scagliato verso una destinazione ignota che decideremo noi muovendoci con le frecce direzionali, dando il via ad una diversa conseguenza, ma non c’è dato saperne di più.

Tela conclusiva
Da quello che abbiamo potuto vedere Spider-Man 3 sembra un ottimo prodotto, in grado di stupire gli scettici e di ammaliare i fan dell’eroe e della serie. Gli sviluppatori hanno presentato un modello di gioco già collaudato ma perfezionato e arricchito di nuove idee molte delle quali sembrano ben studiate e azzeccate. I capitoli precedenti hanno sempre avuto una discreta longevità arricchita dalle missioni secondarie, ma hanno sempre deluso per la bassa durata della story mode, nonostante sia sempre stata ben strutturata. In quest’occasione le novità introdotte dovrebbero scongiurare questo problema e offrirci un’esperienza di gioco longeva oltre che avvincente.

Spider-Man 3: Collector's Edition
Per ora sembra che la versione PS3 avrà svariati contenuti esclusivi, tanto da vedere il proprio nome cambiato in "Spider-Man 3: Collector's Edition".
Prevista in uscita simultanea con la versione base di Spider-Man 3 agli inizi di maggio, la versione PS3 conterrà webisodes tratti dal film, un'intervista esclusiva col produttore Avi Arad, interviste dietro le quinte con Tobey Maguire, Topher Grace, Thomas Haden Church, James Franco, JK Simmons e Bruce Campbell. Sarà anche possibile accedere a trailer speciali di Spider-Man 3 ed un paio di bonus non ancora rivelati...ma non è ancora tutto.
La più interessante aggiunta alla versione PS3 del gioco è la possibilità di utilizzare un personaggio completamente differente: niente meno che "New Goblin". Utilizzando un mezzo di locomozione interamente controllabile con il SixAxiS, Goblin sarà in grado di sfrecciare fra le strade della città e fra i grattacieli a folle velocità. Per ora gli unici dettagli a disposizione sono la presenza di 10 sfide a tempo esclusive per Goblin, e la possibilità di partecipare ad ogni "Crime Event" della città, utilizzando le proprie celebri bombe-zucca contro le tre gang della città e i nemici che incontreremo durante la trama.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.