Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il Dibattito - Call of Duty WWII

Il Dibattito - Call of Duty WWII

Arriva il nuovo CoD: cosa ne pensate?

Rubrica
A cura di del

Il nuovo Call of Duty è finalmente realtà: uscirà il prossimo 3 novembre e tornerà alle radici della serie, mostrando gli orrori e i grandi drammi della Seconda Guerra Mondiale.



Secondo Activision, sarà "un indimenticabile viaggio all’insegna del cameratismo; attraverseremo l’Europa per una missione di vitale importanza per il successo degli Alleati. Le parole d’ordine per il nuovo Call of Duty saranno realismo, autenticità e intensità cinematografica".
E ancora: "Il nuovo titolo di Activision è un accurato ritratto della Seconda Guerra Mondiale vista dalla prospettiva della 1° Divisione Fanteria, a cui fa da contorno una varietà di altri personaggi. Con una grafica e un sonoro mozzafiato, i giocatori sbarcheranno sulle spiagge della Normandia durante il D-Day, marceranno attraverso la Francia per liberare Parigi e infine avanzeranno verso la Germania per alcune delle battaglie più epiche di tutti i tempi".


È insomma tempo di proclami e di presentazioni ad effetto per il nuovo che avanza (se così vogliamo davvero definirlo), di nostalgia per i vecchi capitoli e dei "veri Call of Duty", dicono in molti. Eppure c'è chi non è rimasto molto contento del reveal, puntando il dito verso un sostanziale immobilismo rispetto agli albori della saga. Ma la guerra, d'altra parte, non è mai cambiata, motivo per cui è stata confermata anche la presenza dello sbarco in Normandia come uno degli eventi storici toccati dal nuovo CoD.
Ritorna la modalità zombi, ci saranno tre modalità online (War, Divisions ed Headquarters) e c'è grande curiosità per la campagna single player. Dopo il reveal, però, vogliamo sapere cosa ne pensate voi lettori. Tra veterani, pro, neofiti e giocatori occasionali, siamo certi che il dibattito sarà animato da voci contrastanti. E allora apriamo la discussione: parte la nostra raffica di domande finali; fateci sapere quali sono le vostre impressioni.



1) Siate soddisfatti di questo ritorno alle origini o si poteva osare qualcosa in più?
2) Pensate che l'ambientazione futuristica avesse ancora molto da dire o ha fatto il suo corso?
3) Activision aveva davvero la necessità di giocarsi la carta della Seconda Guerra Mondiale per risollevare le sorti della serie?
4) Le modalità online, unite al ritorno dei combattimenti old school, possono dare nuova linfa alla community?
5) Cosa vi ha convinto e cosa vi ha lasciato perplessi di questo reveal?
6) Diteci quali sono le vostre aspettative in attesa delle nuove informazioni che arriveranno prossimamente.

Fateci sapere tutto nei commenti.

0 COMMENTI