Rubrica What's Up 20-26 marzo

A cura di (Tahva) del
Anche questo weekend passiamo in rassegna in What's Up On SpazioGames le notizie e le pubblicazioni più in vista dei giorni scorsi: cominciamo come sempre dal fronte news, per dedicarci poi a recensioni e altri approfondimenti che avete trovato sulle nostre pagine.


Notizie della settimana
Partiamo spostandoci nell'est europeo e, più precisamente, in Polonia: i ragazzi di CD Projekt RED avrebbero infatti deciso di fissare per la prima metà del 2019 l'appuntamento con Cyberpunk 2077, la loro attesa nuova opera attualmente in lavorazione. Nel frattempo, lo scrittore Andrzeij Sapkowski, autore dei romanzi della saga The Witcher, ha ammesso che, quando decise di farsi pagare immediatamente i diritti da CD Projekt, non si sarebbe mai aspettato un tale successo per la saga videoludica di Geralt. Per questo motivo, Sapkowski ha ammesso, in tutta la sua franchezza, di essersi pentito amaramente di non aver aspettato per ottenere, invece, denaro in base alle vendite dei videogiochi, divenuti estremamente popolari.
Rimaniamo nell'ambito dei giochi di ruolo per parlare anche di Bethesda, che ha annunciato ufficialmente che i suoi Fallout 4 e The Elder Scrolls V: Skyrim saranno aggiornati anche in vista di Project Scorpio. Quando la nuova console potenziata di Microsoft arriverà sul mercato, il prossimo Natale, possiamo quindi attenderci due versioni ottimizzate dei due titoli di casa Bethesda. A proposito di Microsoft, segnaliamo che in settimana la casa di Redmond ha presentato i nuovi controller Tech Series dal look militare, che arriveranno ufficialmente sul mercato il prossimo 25 aprile. Oltre che un design inedito ed un maggior grip, i controller possono vantare la mappatura dei tasti personalizzabile e la compatibilità sia con Xbox One che con Windows 10.
Ha tenuto banco, nei giorni scorsi, anche e soprattutto la questione Mass Effect Andromeda: sul web, infatti, le animazioni non impeccabili sono diventate un vero e proprio caso virale, al punto tale che alcuni hanno cercato di trovare il responsabile del difetto, identificandolo in una ex dipendente di Electronic Arts. Per questo motivo, quest'ultima è stata raggiunta da messaggi decisamente poco rassicuranti, al punto che BioWare è stata costretta a pubblicare una comunicazione in cui, oltre a smentire la partecipazione della sviluppatrice al progetto, ha invitato i fan più esagitati a ritrovare il senso della misura, evitando gli insulti personali. In tutto questo, il team ha promesso di mettersi all'opera per limare i difetti riscontrati all'interno del gioco, mentre un ex dipendente è partito all'attacco denunciando condizioni di lavoro sgradevoli vissute proprio durante la realizzazione di Andromeda.

Parliamo anche di Uncharted: The Lost Legacy, dal momento che Naughty Dog, dopo aver assicurato che l'espansione standalone arriverà nel corso del 2017, ha fatto sapere che non dobbiamo aspettarci nessun cameo di Nathan Drake. Il team aveva pensato di far comparire il protagonista della saga ma ha poi preferito concentrarsi unicamente su Chloe e Nadine, dichiarando che dobbiamo immaginare che Drake, mentre le due donne sono all'opera, sia a casa con Elena a giocare a Crash Bandicoot. Un'ipotesi decisamente probabile!
Entriamo anche nel fronte dei rumor: prima di tutto, sono emerse nuove voci sul possibile Assassin's Creed Empire, che vorrebbe la saga degli Assassini essere prossima al trasferimento nell'Antico Egitto. Secondo un rivenditore svizzero, che lo ha incluso nel suo catalogo, il gioco non solo esisterebbe, ma sarebbe in arrivo il prossimo ottobre. Attendiamo di scoprire se sarà effettivamente così o meno. Fa chiacchierare di sé anche Death Stranding dal momento che Hideo Kojima, dopo il dichiarato amore per l'attrice Emma Stone, ha cominciato a retwittare (seguito a ruota da Mads Mikkelsen) alcuni rumor che parlano di un coinvolgimento del Premio Oscar nel suo prossimo videogioco. A questo punto attendiamo di scoprire cose c'è di vero dietro le voci di corridoio e, magari, perché Kojima sta dando loro ulteriore visibilità.
Sembra si stia muovendo qualcosa anche nel panorama Pokémon, dal momento che secondo nuove voci di corridoio sarebbe in produzione un nuovo episodio destinato a Nintendo Switch. Anche in questo caso, però, vi invitiamo ad attendere l'annuncio ufficiale prima di farvi un'idea definitiva: tutto ciò che sappiamo per ora è che Game Freak è in cerca di sviluppatori con esperienza su Wii U e Vita per un gioco di ruolo "di fama mondiale" che vuole portare su console. Attendiamo al varco ulteriori sviluppi.
Intanto, mentre GameStop si aspetta dalla console un successo anche superiore a quello di Nintendo Wii, Nintendo ha confermato nuovamente di essere al corrente dei problemi che potrebbero verificarsi sul Joy-Con sinistro della sua console. Per questo motivo, ha invitato gli acquirenti a mettersi in contatto con i centri di assistenza del loro Paese per trovare una soluzione al problema. Sembra, infatti, che anche solo l'introduzione di una piccola parte di gommapiuma trattata inserita al suo interno aiuti il controller a non perdere la sincronizzazione con la console, come rilevato da alcuni colleghi australiani.
Chiudiamo con Electronic Arts che ha annunciato la line-up che potremo vedere al suo E3, all'evento EA Play: oltre ai giochi sportivi dell'anno, tra cui FIFA 18, spazio anche al nuovo Star Wars Battlefront, al ritorno di NBA Live e al prossimo Need for Speed. L'evento si svolgerà tra il 10 e il 12 giugno prossimi, con i biglietti per il pubblico in vendita da aprile.


Recensioni della settimana
Attesissima, in settimana è arrivata la recensione di Mass Effect Andromeda, di cui vi abbiamo raccontato pregi e difetti: la più recente fatica BioWare vanta un combat system parecchio riuscito e un enorme universo narrativo tutto da scoprire, a cui si affiancano una sceneggiatura ben realizzata e un'esplorazione dei pianeti ricca di attività. Peccato per le animazioni davvero non all'altezza, prevalentemente insufficienti (Voto 8,5). Verdetto anche per Toukiden 2, che pur non eccellendo sotto il profilo tecnico e riciclando qualche asset qua e là, ci ha colpito positivamente per la varietà proposta dalle armi, per la spettacolarità dei combattimenti e, cosa sempre gradita, per il cross-play con PlayStation Vita (Voto 8,0).
Appuntamento anche con l'edizione mobile di Ghosts 'n Goblin, classico senza tempo che mantiene la sua difficoltà in un porting davvero ben fatto, se non fosse per i controlli che vi faranno soffrire fisicamente (Voto 7,5). In caso siate interessati al gioco su PC, segnaliamo anche l'uscita della recensione dedicata per Dead Rising 4, da poco disponibile su Windows.
Ci siamo anche dati alla pazza gioia con Flatout 4: Total Insanity, lanciandoci in un po' di sana distruzione virtuale a quattro ruote. Il gioco riesce a farsi notare sia per il suo rilanciare un genere automobilistico che ebbe grande successo a suo tempo, sia per l'intelligenza artificiale che vi darà del filo da torcere. La curva di difficoltà rischia però di essere troppo severa, almeno inizialmente, mentre la fisica non è impeccabile. Nel complesso, però, l'esperienza è gradevole (Voto 7,0). Stesso voto anche per Disc Jam, gioco che questo mese è arrivato anche su PlayStation Plus: il titolo è accessibile, divertente e dinamico, ma necessiterà del continuo supporto degli sviluppatori per far fronte ai pochi contenuti per ora proposti (Voto 7,0).


Rubriche, anteprime, live e speciali
Numerosi gli speciali della settimana: vi abbiamo parlato prima di tutto di Forza Horizon 3 grazie all'intervista a Marco Conti di Playground, prima di dedicarci a Orisa di Overwatch. Subito dopo, Valthiel vi ha spiegato cosa potete aspettarvi dall'edizione PC di NieR: Automata e abbiamo recensito per voi le cuffie HyperX Cloud Revolver S. Nel nuovo numero di Va(le) Pensiero abbiamo riflettuto sul day-one di Mass Effect Andromeda, protagonista anche dello speciale dedicato ai rapporti col cinema, di quello relativo alla sua edizione PC con analisi delle performance e di quello che vi insegna ad essere dei veri conquistatori di partner. Segnaliamo anche, soprattutto a chi vuole giocare online, la nostra guida che vi spiega i vantaggi che potreste rilevare nell'acquisto di un router da gaming.
Nelle anteprime ci siamo occupati di Hellion, oltre che di Lightspeed Frontier. Per le repliche delle dirette della settimana, fate invece riferimento a questo link.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 20-26 MARZO scritta da TAHVA Le polemiche relative a Mass Effect Andromeda, sfociate in insulti che servono solo a gettare cattiva fama sulla categoria dei videogiocatori, hanno tenuto banco per buona parte della settimana, con BioWare costretta a chiedere ai fan di evitare comportamenti del genere, peggio ancora (se possibile) se infondati sotto tutti i punti di vista. Nel frattempo, i lavori su Cyberpunk 2077 proseguono e qualcosa sembra muoversi per il nuovo Assassin's Creed, ancora relegato al mondo dei rumor.
Non perdete, come sempre, le nostre recensioni, con un occhio di riguardo per quella di Andromeda.
SpazioGames vi augura buona domenica!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.