Rubrica What's Up 20-26 febbraio

A cura di (Tahva) del
 
Tempo di un nuovo What's Up On SpazioGames, la nostra immancabile video rubrica dedicata alle novità della settimana. Cominciamo come di consueto dalle notizie e poi ci dedichiamo alle recensioni e agli altri approfondimenti.



Notizie della settimana
Apriamo con Bethesda, visto che Todd Howard ha annunciato che la compagnia sta lavorando a dei grossi progetti. Secondo lo sviluppatore, si tratta di due giochi che sarebbero più grandi di qualsiasi cosa Bethesda abbia mai fatto in passato. In attesa di dettagli, il pensiero dei fan corre ovviamente ad un possibile The Elder Scrolls VI, anche se fino a poche settimane fa la compagnia statunitense non ha fatto che ribadire che i lavori sul gioco sono ai primissimi passi. Scopriremo sicuramente all'E3 del prossimo giugno se sarà effettivamente così.
Parliamo anche di Horizon: Zero Dawn che, dopo la pubblicazione della nostra video recensione, è indubbiamente il gioco più in vista della settimana: Sony, dopo il clamore della critica, si aspetta un grande successo per il gioco, al punto che si comincia a chiacchierare anche di un possibile secondo episodio. Se il progetto dovesse diventare realtà, il senior producer del gioco ha fatto sapere che potrebbe avere anche un protagonista tutto nuovo, che raccoglierebbe l'eredità di Aloy. Intanto, vediamo come andrà questo episodio sul mercato. Poi, ci preoccuperemo di riferirvi come sempre tutte le eventuali notizie sul possibile seguito.
C'è tempo anche per Resident Evil 7: in settimana Capcom ha annunciato un nuovo DLC che, udite udite, vedrà il ritorno di Chris Redfield come personaggio giocabile. L'uomo è uno dei volti storici della saga e in queste ore i fan sono divisi di fronte al suo restyling estetico, visto il nuovo look rispetto agli episodi precedenti. Il DLC dedicato a Chris sarà disponibile gratis per tutti i possessori del gioco, si intitolerà "Not a hero" e arriverà questa primavera.
C'è movimento anche sul fronte Xbox One: in settimana, infatti, abbiamo appreso che State of Decay 2 punterà su una narrazione dinamica, ossia su un comparto narrativo che riuscirà a portare all'interno del gioco gli aspetti social e la community. In attesa di comprendere meglio cosa intendessero gli sviluppatori, vi ricordiamo che il gioco arriverà su PC e Xbox One nel corso di quest'anno. In un clima, soprattutto sul web, dove gli scontri non mancano mai, Phil Spencer è anche tornato sulla questione console war: il dirigente di Xbox ha ricordato che il mondo del gaming è ben più che una corsa tra due console e che i bei giochi che si fanno uscire non devono essere considerati come armi contro un avversario. Speriamo che la sua visione possa essere condivisa anche dai giocatori e che si possa continuare a vivere serenamente questa generazione di videogiochi.

Ha fatto sicuramente parlare di sé anche Sony: con un primo cinguettio su Twitter, PlayStation Ireland aveva annunciato che Crash Bandicoot N. Sane Trilogy sarebbe stato esclusiva PS4. Il tweet è stato poi rimosso e, solo qualche ora dopo, è stata fatta chiarezza: è stato infatti riferito che il gioco arriverà prima su PS4 e PS4 Pro, il che significa che in seguito sbarcherà anche su altre piattaforme. Sebbene queste altre piattaforme non siano state ancora annunciate, possiamo desumere che si tratterà di una esclusiva temporale. L'uscita su PS4 è fissato per il 30 giugno, aspettiamo di scoprire quando invece il gioco sbarcherà su altri lidi.
Si torna a parlare anche di Batman: secondo gli ultimi rumor, infatti, Warner Bros. Montreal sarebbe al lavoro su un gioco chiamato Batman Arkham Insurgency, che sarebbe ambientato tre anni dopo gli eventi di Origins. Secondo le ultime indiscrezioni, in contrasto con le precedenti, i protagonisti saranno il Cavaliere Oscuro e Robin, e non il Damian Wayne di cui si era parlato in precedenza. I rumor anticipano anche che tornerebbe la bat-mobile, più orientata all'esplorazione che non al combattimento. Ovviamente, fino a quando non ci saranno conferme ufficiali da parte del publisher, trattate tutte queste informazioni come voci di corridoio, quali sono.
Parliamo anche di film dedicati ai videogiochi: a sorpresa, sono ancora in corso i lavori sulla pellicola di Metal Gear Solid, affidata al regista Jordan Vogt-Roberts. Il regista ha dichiarato di voler fare il possibile per rimanere coerente allo stile e alla profondità narrativa della serie di Hideo Kojima, per evitare che - come accaduto ad altri videogiochi al cinema - si finisca con lo snaturarlo e farne, ad esempio, una sorta di Mission Impossible. Speriamo, visto che il film è ancora in essere, che Vogt-Roberts riesca a rimanere fedele a questa visione e a rendere merito alla celebre serie videoludica di Konami. Intanto, mentre procedono anche i lavori sul film di Uncharted, Neil Druckmann di Naughty Dog è stato interpellato da un fan sulla questione: lo sviluppatore ha fatto sapere che il team di sviluppo non conosce minimamente i contenuti del film e della sua sceneggiatura. Speriamo, quindi, che il film non rischi di allontanarsi troppo dalla natura e dai personaggi di Uncharted.
Chiudiamo con Final Fantasy VII Remake, i cui lavori sembra stiano finalmente procedendo: le novità non sono tante, ma è stato reso noto che il doppiaggio è stato completato. Speriamo di poterci attendere, per il prossimo futuro, novità più succose sulle innovazioni che saranno apportate al gameplay.


Recensioni della settimana
Apriamo il fronte delle recensioni con The Mooseman, avventura grafica dalle atmosfere meravigliose e davvero suggestiva negli scenari e nelle tematiche (Voto 9,0). Tempo del verdetto finale, con tanto di voto, anche per For Honor, il cui multiplayer ci ha davvero colpito e che si fa notare grazie ad un combat system davvero solido. Peccato il single player non risplenda allo stesso modo e peccato per le microtransazioni (Voto 8,0).
Abbiamo anche messo le mani su Berserk and the band of the hawk, di cui abbiamo apprezzato i contenuti e gli accenni da gioco di ruolo, anche se si doveva lavorare molto meglio sull'IA e sulle meccaniche di gioco (Voto 6,5). Per quanto riguarda Wacky Spores: The Chase è interessante lo stile cartoon scelto dalla direzione artistica ed abbiamo gradito anche le citazioni e l'immediatezza offerte. Purtroppo, però, c'è poca varietà e si eccede nel grinding (Voto 6,0). Infine, video recensione definitiva per Horizon Zero Dawn, che è riuscito a conquistare il nostro Valthiel: il gioco vanta una direzione artistica ed un comparto grafico eccellenti. Si tratta, inoltre, di un open world ricco, a cui vi legherete e che vivrete pienamente. Unici nei sono l'intelligenza artificiale migliorabile e la non eccellenza del comparto narrativo (Voto 9,0).


Rubriche, anteprime, live e speciali
Ci siamo occupati dei trascorsi di Nintendo nel nuovo numero di Va(le) pensiero, prima di dedicare un nuovo appuntamento di Occhio Critico al possibile futuro (o non futuro) di Nintendo 3DS. Tra gli speciali, scopriamo il nuovo arrivato di Heroes of the Storm e l'approfondimento (almeno la prima parte) dedicato a Steam Direct. Inoltre, abbiamo anche messo le mani sulla nuova Nvidia Shield TV, di cui vi abbiamo riferito tutti i dettagli, e su Nintendo Switch, con il primo video unboxing. Nelle anteprime, invece, ci siamo occupati di Northgard, di The Elder Scrolls Online Morrowind e di Warhammer 40.000 Space Wolf.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 20-26 FEBBRAIO scritta da TAHVA Con Horizon Zero Dawn e Nintendo Switch alle porte, gli argomenti di cui chiacchierare sulle nostre pagine non sono certo mancati. Non perdete ovviamente la nostra video recensione completa del gioco Guerrilla Games, in attesa del nostro esaustivo coverage dedicato a Switch.
SpazioGames vi augura buon fine settimana!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 3 - Visualizza sul forum
  • The Elder...
    The Elder...
    Livello: 6
    Post: 717
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Grande notizia su Crash, sospettavo che Activision non si sarebbe lasciata sfuggire un guadagno troppo facile, fare uscire un trilogia come quella di Crash su tante piattaforme farà sicuramente il botto, finchè non ci sarà notizia certa resto comunque sintonizzato su una possibile uscita su PC!!!!
  • LoSCRY
    LoSCRY
    Livello: 2
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Minuto 5:45, Barret Wallace risponde a Tahva sulle prossime novità di FF7:remake
  • ale16horizon
    ale16horizon
    Livello: 3
    Post: 149
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Oddio, nonostante non abbia più nessuna console, forse potrò giocarmi lo stesso la trilogia di uno dei miei giochi preferiti dell'infanzia!!! *Emoticon felice e chi c4zzo ha voglia di andare a cercarla*
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.