Speciale Blade Runner 2049

A cura di (Ezekiele2517) del
Ci siamo, il trailer di Blade Runner 2049 è uscito e le emozioni che ha provocato sono tante, contrastanti e furiose e incontenibili. Non poteva essere altrimenti visto che si parla di un film che ha segnato la vita cinematografica di ognuno di noi. Dal 1982 ad oggi sono innumerevoli le persone cui la vita è stata influenzata da questa pellicola tanto da renderla culto vero e proprio, cardine e punto di riferimento del cinema di fantascienza.
Di queste titaniche responsabilità è carico il trailer. Per citare testualmente il giovane e promettente regista anglocanadese Villeneuve:"sono cosciente che i fan entreranno nei cinema con la mazza da Baseball, ma sono anche sicuro di aver lavorato sulla miglior sceneggiatura possibile. La migliore".


Un nuovo inizio. Un nuovo agente.

Nel trailer conosciamo il nuovo protagonista di BR, Ryan Gosling, che almeno per quanto ci è dato di vedere nelle poche sequenze è un giovane Ford. Azzeccato. L'agente K vaga in un non ben precisato luogo abbandonato alla ricerca di qualcosa o qualcuno. La voce narrante cita una frase recitata da Dekkard nel primo film e proprio nel climax del Trailer il nuovo agente si ritrova faccia a faccia proprio con lui, il vecchio e leggendario Agente cacciatore di replicanti. Gosling vs Ford, le premesse sono ottime e ai due attori si aggiunge, anche se nel trailer non appare mai, Jared Leto, mentre a rappresentare l'universo femmineo (replicante?) la splendida Robin Wright in compagnia di MacKenzie Davies. Il roster convince sempre di più.
A concludere il trailer uno scorcio di una città che sembra ricordare in modo pedissequo la Los Angeles del primo film: folla in strada, luce al neon e pioggia, battente e infinita.


Il potere della musica

Vangelis. Deus ex machina delle atmosfere sonore di Blade Runner e icona vera della scena musicale degli anni '80 non torna a firmare lo score del film che è opera invece del compositore feticcio del regista Villeneuve, Johann Johansson. Le note colpiscono subito, fin dai primi istanti del trailer e lo connotano immediatamente, rievocando tutte le emozioni che suscitano i ricordi del primo film. Non sottovalutare uno score musicale epocale come quello di Vangelis sembra essere un compito che entrambi regista e compositore hanno capito immediatamente.

Recensione Videogioco BLADE RUNNER 2049 scritta da EZEKIELE2517 Le aspettative sono alte, forse troppo. Il trailer per ora è riuscito ad emozionare. Compito non facile. Mr. Villeneuve le nostre mazze sono pronte, non deluderci.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 9 - Visualizza sul forum
  • usagisan
    usagisan
    Livello: 3
    Post: 322
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Ci sono cose che non dovrebbero avere seguiti, prequel o quant'altro. Blade Runner è una di queste, per quanto possa essere bello (io non ho visto neanche il trailer quindi figuriamoci il film) doveva restare unico. Parere personale.
  • ilcavalie...
    ilcavalie...
    Livello: 3
    Post: 303
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ogni anno escono almeno 2 3 remake di vecchi capolavori,che puntualmente risultano mediocri. speriamo che questa volta mi sbaglio,sono molto affezionato al primo film e spero anche si faccia chiarezza sulla questione deckard replicante
  • Erida
    Erida
    Livello: 4
    Post: 852
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Picciotto2000

    La faccia di Ryan Gosling mi deprime.
    Guardati Drive.
  • Erida
    Erida
    Livello: 4
    Post: 852
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Filippo99

    Analizzare un trailer? I trailer da sempre son più belli dei film! Poi senti: "Mah, me lo aspettavo diverso!"
    Perchè il cinema moderno è povero. Un tempo i trailer erano pessimi
  • Filippo99
    Filippo99
    Livello: 5
    Post: 378
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Analizzare un trailer? I trailer da sempre son più belli dei film! Poi senti: "Mah, me lo aspettavo diverso!"
  • TestaMatta89
    TestaMatta89
    Livello: 6
    Post: 2475
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da asdasd31

    La mancanza di idee ad Hollywood continua......
    Riciclare idee vecchie è economicamente vantaggioso, purtroppo. Dovremo sorbirci le "member berries" ancora a lungo ahimé
  • Big_Boss199X
    Big_Boss199X
    Livello: 4
    Post: 877
    Mi piace 3 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da Picciotto2000

    La faccia di Ryan Gosling mi deprime.
    E' un bravo attore, molto professionale. Speriamo bene per questo film, non devono sbagliare!
  • Picciotto2000
    Picciotto2000
    Livello: 3
    Post: 67
    Mi piace 3 Non mi piace -5
    La faccia di Ryan Gosling mi deprime.
  • asdasd31
    asdasd31
    Livello: 2
    Post: 5
    Mi piace 10 Non mi piace -1
    La mancanza di idee ad Hollywood continua......
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.