Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Prossime uscite - gennaio 2017

Prossime uscite - gennaio 2017

Resident Evil e Kingdom Hearts

Video Speciale
A cura di del
 
Il 2017 inizia subito fortissimo proponendo dei grandi ritorni, attesissimi, sul mercato videoludico. Il primo è Resident Evil VII, che dopo due demo claudicanti è riuscito a confermarsi un prodotto decisamente affascinante e da tenere d'occhio, poi segue Kingdom Hearts 2.8, l'ultimo raggruppamento di titoli che ci permetterà di chiudere l'intero percorso affrontato con la saga Disney & Square-Enix, senza dimenticarci di Dragon Quest VIII, che torna a undici anni di distanza su Nintendo 3DS dopo il suo debutto su PlayStation 2. Tuffiamoci subito, quindi, in questo nuovo mese.

Abzù - 15 gennaio (XboxOne)
Dopo il successo ottenuto in digitale e su PlayStation 4, Abzù arriva anche su XboxOne, per permettere al titolo distribuito da 505 Games di farsi apprezzare anche dal pubblico Microsoft. Infilarsi nei fondali marini per scoprire i misteri nascosti sotto la superficie. 

Gravity Rush 2 - 19 gennaio (PlayStation 4)
Dopo le vicende narrate in Gravity Rush, Kat torna a rivivere la sua ardua relazione con la gravità insieme con il suo amico Raven. In un'atmosfera decisamente etnica, prossima a realtà come il Sud America o il Sud-Est asiatico, ci ritroveremo dinanzi a un'avventura con il triplo delle missioni offerte dalla precedente, per una longevità di circa trenta ore. 

Atelier Shallie: Alchemists of the Dusk Sea - 20 gennaio (PlayStation 3, PlayStation Vita)

Arrivato in Giappone nel luglio del 2014 e soltanto di recente anche su PlayStation Vita, nel mese di marzo, Atelier Shallie arriverà anche in Europa, sulle stesse console nipponiche, il prossimo 20 gennaio. Il 16esimo capitolo della saga Atelier sarà il terzo e ultimo dedicato completamente alla storyline di Dusk.

Dragon Quest VIII - 20 gennaio (3DS)
Sono trascorsi undici anni da quando il nostro soldato ha dovuto accompagnare il re e la principessa in un lungo viaggio alla ricerca di una soluzione per la loro maledizione. Spariti completamente gli incontri casuali, che portano tutti i mostri sull'overworld, Dragon Quest VIII riporta tutti i giocatori europei indietro nel tempo, quando su PlayStation 2 Enix provò l'ultimo assalto al mercato occidentale, proponendoci una piccola perla del mondo jRPG, che finalmente torna in auge.

Fate/Extella - 20 gennaio (PlayStation 4, PlayStation Vita)

Marvelous Europe porta in Europa, su PlayStation 4 e PlayStation Vita,Fate/Extella,  il single-player action game che prende piede dopo gli avvenimenti di Fate/Extra, conclusosi dopo la Guerra per il Sacro Graal: Nero e il suo maestro hanno vinto la guerra e hanno ottenuto il controllo su un computer che gli permetterà di esaudire un desiderio. Ottenuto anche l'anello di Regalia, il loro dominio sembra poter essere incontrastato.

Urban Empire - 20 gennaio (PC)
Dagli sviluppatori di Tropico arriva un nuovo titolo gestionale per tutti gli appassionati delle amministrazioni cittadine. Urban Empire, la nuova IP di Reborn, rinnova il city builder introducendo il concetto di politica, fondamentale dal punto di vista della gestione di un agglomerato cittadino.
 
Kingdom Hearts 2.8 - 24 gennaio (PlayStation 4)
Il Dream Drop Distance passa da 3DS a PlayStation 4, diventando il più frenetico dei Kingdom Hearts, perennemente a 60fps; poi tocca al Birth by Sleep dar vita al capitolo 0.2, che anticipa tutte le qualità tecniche che dovrà avere Kingdom Hearts 3 e infine Kingdom Hearts x Back Cover ci porterà indietro nel tempo per fornirci il background della guerra dei Keyblade. Tutto questo sarà raccolto in Kingdom Hearts 2.8, l'ultima collector che precederà poi l'opera magna attesa per il 31 marzo con l'1.5 + il 2.5.

Resident Evil VII: Biohazard - 24 gennaio (PlayStation 4, XboxOne e PC)

Probabilmente sarà la prima killer application per il PlayStation VR, ma Resident Evil VII è atteso anche su XboxOne e PC, ridisegnando lo stile dei recenti capitoli e portandoci in un horror in prima persona, che condizionerà ogni nostro passo mettendoci un altissimo livello di ansia addosso e infilandoci in una strana villa dove accadono eventi inaspettati e che non possono essere controllati da un normale umano.

Yakuza 0 - 24 gennaio (PlayStation 4)

È tempo di tornare in Giappone e vivere gli avvenimenti del dicembre 1988 tra Kamurocho e Sotenbori, una ricreazione dell'area di Kabukichoo di Shinjuku, a Tokyo, e di Dotonbori a Osaka. La grande innovazione del capitolo 0, in attesa dell'arrivo di Yakuza 6, sarà la possibilità di cambiare stile di combattimento nel corso delle vostre battaglie, sia per quanto riguarda Kiryu che Majima.

Tales of Berseria - 26 gennaio (PlayStation 4, PlayStation 3, PC)

Dopo lo sbarco in Giappone nello scorso agosto, Bandai Namco Entertainment pubblica anche in Europa Tales of Berseria, ambientato nello stesso mondo di Zestiria, sebbene gli eventi narrati siano in un passato molto distante da quest'ultimo. Nei panni di Velvet Crowe, viaggeremo in compagnia di Laphicet per il sedicesimo capitolo della saga Tales.

The Wardrobe - 26 gennaio (PC)
Dopo essersi mostrato alla Milan Games Week e dopo il successo della campagna Greenlight, Adventure Productions porta sul mercato le avventure di Skinny, uno scheletro alle prese con dei personaggi bizzarri con i quali interagire e decine di enigmi da risolvere, con 40 ambientazioni disegnate interamente a mano, in esclusiva per PC.

Digimon World: Next Order - 27 gennaio (PlayStation 4)

Quindici anni dopo l'arrivo del primo Digimon World, Bandai Namco porta Next Order anche in Europa, in anticipo rispetto al mercato giapponese, ma in esclusiva PlayStation 4, snobbando l'uscita per console portatile. Era l'apice del successo del brand, che poi in Occidente iniziò a subire una parabola discendente, ma con Next Order l'obiettivo è quello di premere sulla nostalgia, perché torneremo nello stesso mondo digitale conosciuto sulla prima PlayStation, con un rinnovamento sia narrativo che di gameplay, nei panni o di Takuto o di Shiki. 

Call of Duty Infinite Warfare: Sabotage - 31 gennaio (PlayStation 4)
Arriva il primo DLC di Infinite Warfare: quattro nuove mappe, chiamate Noir, Renaissance, Neon e Dominion, con quest'ultima che sarà un remake di una vecchia mappa della saga. Il DLC sarà un'esclusiva temporale per PlayStation 4, in attesa dell'arrivo anche sulle altre console.
0 COMMENTI