Rubrica What's Up 28 novembre-4 dicembre

A cura di (Tahva) del
 

Vediamo anche questo weekend quali sono le novità più interessanti dei giorni scorsi, dando loro un'occhiata nell'immancabile video What's Up. Vista la calendarizzazione nel weekend del PlayStation Experience e l'uscita del video il sabato mattina sul nostro sito, la rubrica coprirà fino alle notizie provenienti dai The Game Awards. Per le novità in arrivo dall'evento PlayStation, invece, tenete d'occhio le news e gli approfondimenti sul nostro sito.


Notizie della settimana
Una delle novità più chiacchierate è stato l'arrivo del Foundation Update di No Man's Sky, che prova a gettare le basi per un nuovo futuro: Sean Murray ha quindi interrotto il silenzio, ringraziando i fan che hanno voluto "investire sul gioco" e promettendo che le cose miglioreranno in futuro. Nel frattempo, ha anche aggiunto che l'aggiornamento ha un grande significato per il team di Hello Games, che in questi mesi ha preferito chiudersi in silenzio e cercare di far uscire la patch il prima possibile. Le possibilità di rimediare, almeno in corsa, ci sono, visto anche che l'autorità britannica preposta al controllo degli standard pubblicitari ha rigettato le accuse dei consumatori rivolte al gioco: non si è trattato di pubblicità ingannevole. Ora sta solo a Hello Games far fruttare questo momento positivo, considerando anche che, dopo l'aggiornamento, No Man's Sky è tornato tra i titoli più giocati su Steam.
Intanto, è stata mostrata in un video unboxing ufficiale la bella Collector's Edition di The Last Guardian, che include anche una ben fatta statua dei due protagonisti. Il prodotto, che comprende anche una steelbook, l'artbook, estratti dalla colonna sonora e il gioco, è in vendita in Italia a 150€ e arriverà insieme all'edizione standard, il prossimo 7 dicembre. Buone notizie anche per i giocatori Xbox: dopo le richieste dei mesi scorsi, il classico The Elder Scrolls IV: Oblivion è entrato ora a far parte del programma di retrocompatibilità della console, il che significa che sarà ora possibile giocarci anche su Xbox One.
Segnaliamo invece ai giocatori PC che AMD ha fissato l'appuntamento per l'annuncio delle sue nuove CPU Zen, che andranno a fare concorrenza a quelle Intel che da qualche anno vanno per la maggiore: se siete interessati, l'evento si svolgerà il 13 dicembre. Per quella data, quindi, vi riferiremo tutti i dettagli del caso.
Intanto, Electronic Arts ha piani chiarissimi in mente per la sua serie Battlefield: dopo Battlefield 1, infatti, non ci sarà nessun nuovo episodio nel 2017, con i fan che dovranno aspettare il 2018. In compenso, arriverà il nuovo Star Wars: Battlefront, con EA che ha voluto ribadire di aver imparato dagli errori commessi con l'originale e di voler fare di meglio. Aspettiamo quindi di scoprire tutti i dettagli del caso.

Arriva dai The Game Awards il nuovo trailer di Death Stranding, il prossimo videogioco di Kojima: se già il video dell'E3 era criptico, il mistero si infittisce ulteriormente, con scenari bellici, soldati deceduti controllati tramite fili dal nemico e il tema del futuro da salvaguardare che si ripropone. Dopo i rumor, è stata confermata ufficialmente la presenza di Mads Mikkelsen, attore recentemente famoso anche per il suo ruolo di Hannibal, mentre nel video abbiamo visto anche Guillermo del Toro, celebre amico di Kojima e noto regista. Al momento non è invece confermato che "Decima", nome riportato al termine del trailer, sia quello dell'engine: secondo i rumor, dovrebbe trattarsi di un engine derivato da quello di Guerrilla Games, ma prendete l'informazione con le pinze finché non sarà confermata da Kojima Productions o da Sony. Intanto, Geoff Keighley ha confermato che questo video girava su PlayStation 4 Pro a 4K.
Altro video molto atteso era il gameplay di Mass Effect: Andromeda: dopo i jetpack mostrati all'evento di PlayStation 4 Pro, abbiamo finalmente visto da vicino il ritorno di tante meccaniche, come i dialoghi a risposta multipla, l'esplorazione tramite mako, le battaglie con i nemici. Andromeda, insomma, sembra un Mass Effect in piena regola. Ancora niente novità, invece, sulla data d'uscita definitiva, che continua a limitarsi ad un approssimativo "primavera 2017".
Continua a mostrarsi, sempre più convincente, anche The Legend of Zelda: Breath of the Wild, presentato con due nuovi video gameplay che ci hanno fatto assistere alle scorribande di Link per gli scenari di gioco. Trovate i video completi nella nostra notizia, mentre rimaniamo in attesa dell'annuncio della data d'uscita ufficiale, anche in questo caso ancora avvolto nel mistero.
Chiudiamo con i vincitori dei The Game Awards 2016: il gioco dell'anno è ufficialmente Overwatch, che ha battuto anche la concorrenza agguerrita di Uncharted 4. Mentre il titolo Blizzard ha vinto anche le statuette di miglior multiplayer e miglior direction, il gioco Naughty Dog si è portato a casa i premi di miglior doppiatore con Nolan North e di miglior narrativa. Trovate nella notizia tutti i vincitori delle varie categorie.


Recensioni della settimana
Delusione su tutti i fronti, quella suscitata da Moto Racer 4: il ritorno della celebre serie di moto fa acqua per il suo bilanciamento da rivedere, per un'ottimizzazione insufficiente, la tecnica bocciata e la fisica dei veicoli. Male, molto male (Voto 4,0). Va molto meglio con Cursed Castilla (Maldita Castilla EX), che ripropone i nostalgici feels anni Ottanta sposandoli ad un sistema di gioco ben realizzato, ad un'atmosfera interessante e una sfida da provare (Voto 8,0). Più che discreto anche il gioco di ruolo The Dwarves, impegnativo nel gameplay e ben realizzato sia nella direzione artistica che nella sceneggiatura. Peccato solo per la localizzazione in italiano, che si poteva fare meglio (Voto 7,5). La recensione più attesa era però quella di Final Fantasy XV: dopo innumerevoli anni, il nuovo episodio della storica serie di giochi di ruolo è arrivato sul mercato, e lo fa con un battle system gradevole e ben fatto, una sceneggiatura ben orchestrata e un open world capace di dare soddisfazioni. Tra i nei, il nostro Gottlieb ha evidenziato la guida della Regalia e la telecamera, ma il gioco ha tutte le carte in regola per essere un nuovo inizio della saga (Voto 9,0).
Se prima abbiamo parlato di moto classiche, sappiate che ci siamo occupati anche di moto d'acqua: Aqua Moto Racing Utopia offre una guida arcade gradevole e una fisica davvero ben fatta, anche se l'IA è fin troppo aggressiva ed il gioco risulta eccessivamente punitivo all'inizio (Voto 7,0). Discreta anche l'avventura grafica Corpse Party, ottima nell'originalità e nelle atmosfere, anche se si doveva lavorare meglio sul porting (Voto 7,0). Rimaniamo su 3DS anche per il ritorno di Super Mario Maker, che mantiene le sue potenzialità e il suo editor godibile anche in questa versione handheld, pur perdendo la condivisione online e dovendo scendere a qualche compromesso (Voto 8,0). Infine, abbiamo recensito sulla console handheld anche Shin Megami Tensei IV: Apocalypse, ottimo nelle sue migliorie e nella storyline, anche se non  all'altezza tecnicamente (Voto 8,5).


Rubriche, anteprime, live e speciali
Nuove puntate de Il Dibattito, in cui abbiamo parlato con voi sia del Foundation Update di No Man's Sky, sia dell'atteso lancio di Final Fantasy XV. Negli speciali, abbiamo invece parlato di Guild Wars 2: Heart of Thorns, prima di recensire il nuovo portatile da gaming MSI GS63VR 6RF, sul quale vi abbiamo riferito tutte le nostre impressioni. Immancabile, ecco anche la nuova top 10 dedicata agli spin-off peggiori di sempre, sempre a cura del nostro Domenico. Visto che Final Fantasy XV è indubbiamente il grande protagonista di questi giorni, date un'occhiata anche alla nostra analisi tecnica che sviscera le differenze tra PS4 e PS4 Pro. Tra le anteprime, invece, occhio a Kingdom Come: Deliverance, il gioco di Warhorse che vuole riportarvi nel medioevo, senza magie e senza fronzoli, puntando alla ricostruzione storica. Direttamente dopo i The Game Awards, ci siamo occupati anche di Prey, Mass Effect: Andromeda e Zelda: Breath of the Wild. Anteprima di approfondimento anche per Sniper Ghost Warrior 3.
Infine, immancabile replica del Q&A settimanale!
Recensione Videogioco WHAT'S UP 28 NOVEMBRE-4 DICEMBRE scritta da TAHVA Settimana decisamente intensa, sia per l'uscita di Final Fantasy XV che per l'appuntamento con i The Game Awards, che ci ha mostrato da vicino un po' di giochi particolarmente attesi.
Nel weekend, ora, sarà il turno dell'evento PlayStation Experience, che dovrebbe aggiungere ulteriore carne al fuoco. Rimanete sulle nostre pagine per non perdervi nessuna novità!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 4 - Visualizza sul forum
  • Roche
    Roche
    Livello: 3
    Post: 569
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    da BRIVIDI il trailer di Death Stranding.. che bello caxxo
  • Tahva
    Tahva
    Redattore
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Grazie per la segnalazione, ho ripetuto l'elaborazione video ma continua a fare errore per qualche motivo. A questo punto ho sostituito con l'embed da YouTube, chiedo scusa per non essermene accorta prima
  • Helrik_Donovan
    Helrik_Donovan
    Livello: 5
    Post: 289
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Devono esserci stati dei problemi di caricamento del video. Non è possibile riprodurlo.
  • lognomo
    lognomo
    Livello: 4
    Post: 772
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    il video non va da ieri.
caricamento in corso...
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.