Rubrica Giochi portatili del mese - Dicembre

A cura di (DottorKillex) del
Dicembre ha il brutto vizio di cadere troppo a ridosso delle feste, almeno stando a coloro i quali decidono le finestre e le date di lancio dei videogiochi: ecco perché, di anno in anno, dopo un autunno scoppiettante, questo mese segna sempre una sorta di riposo, con le uscite che riprendono a spron battuto a partire dalla seconda metà di gennaio.
Eppure, anche in mancanza di quantità, ci si può consolare con la qualità...

2 dicembre
Doppietta per mamma Nintendo oggi, con due titoli first party che giungono sulla famiglia di console 3DS: di uno, Super Mario Maker per 3DS, potete leggere la nostra recensione completa qui//da mettere il link, e l'altro, Picross 3D Round 2, non ha bisogno di presentazioni tra i fan di vecchia data della grande N.
La riduzione portatile dell'acclamato editor dedicato a Mario e al regno dei Funghi si adatta minuziosamente al nuovo hardware ospite, sacrificando la possibilità di condividere online le proprie creazioni e limitando gli scambi al locale (anche via street pass) ma aggiungendo una corposa campagna single player al pacchetto, con cento livelli partoriti dalle brillanti menti dei team interni della casa di Kyoto.
Come evidenziato nella recensione, ne viene fuori un più che degno nuovo capitolo bidimensionale, ma se ciò che più vi era piaciuto di Super Mario Maker era l'improvvisarvi level designer, probabilmente la versione casalinga rimane la migliore delle due.
Picross 3D Round 2, dal canto suo, potenzia ed amplia quanto visto più volte nella serie, proponendo oltre trecento diversi puzzle da risolvere per svelare altrettante forma nascoste: un concept universale, di facile comprensione, capace di incollare allo schermo giocatori abituali ma anche occasionali appassionati di enigmistica.
Le principali novità sono rappresentate dal supporto agli amiibo, cui sono legati dei rompicapo speciali, e alla possibilità di colorare le zone con due tonalità diverse, così da evidenziare una forma piuttosto di un'altra.

9 dicembre
Giornata paradisiaca per tutti gli amanti dei JRPG tra i possessori di Nintendo 3DS: in un sol colpo, a una settimana di distanza dalle rispettive release in digitale, arrivano le versioni fisiche di 7th Dragon III Code VFD e Shin Megami Tensei IV Apocalypse.
Per chi non lo sapesse, parliamo di due dei giochi di ruolo maggiormente apprezzati dell'ultimo anno tanto dalla critica quanto dal pubblico giapponese, a lungo attesi anche dagli appassionati europei, gli ultimi a poterne godere, a distanza di qualche mese dai colleghi americani.
Il primo è solo l'ultimo esponente di una serie che gode di un grande seguito in patria, ma che non ha mai riscosso altrettanto successo in occidente: si tratta del quarto capitolo in assoluto, ma risulta un debutto agli occhi degli appassionati italiani.
La trama del gioco viaggia su tre binari paralleli, che condividono comunque più elementi di quanto si possa pensare, e il gameplay ricorda, a grandi linee, quello di titoli come Etrian Odyssey, con i quali condivide anche una spettacolare colonna sonora a firma Yuzo Koshiro.
Lo stiamo giocando per voi e finora le impressioni sono assai positive: rimanete sintonizzati su queste pagine per la recensione completa.
Discorso analogo per Shin Megami Tensei IV Apocalypse, seguito diretto di uno dei JRPG più oscuri ed impegnativi tra quelli presenti nella ludoteca di 3DS: nei panni di un protagonista inedito, il giocatore si muoverà in una Tokyo post apocalittica, devastata dall'eterno conflitto tra il bene ed il male ed invasa da orde di demoni ed angeli non esattamente pacifici.
Sebbene la storyline riprenda direttamente da dove il predecessore finiva, il team di sviluppo ha cercato di colmare i buchi narrativi e rendere il prodotto appetibile anche ai neofiti, migliorando, nel contempo, diversi aspetti del gameplay, dalla gestione del party all'introduzione di compagni temporanei gestiti dall'IA, passando per un profondo sistema di affinità elementali dei demoni.
Chi ama la serie creata da Atlus sa cosa aspettarsi, e Apocalypse sembra essere la massima espressione della serie da diversi anni a questa parte: non aggiungiamo altro, a brevissimo potrete leggere la nostra dettagliata analisi finale sulle pagine di Spaziogames.
Recensione Videogioco GIOCHI PORTATILI DEL MESE - DICEMBRE scritta da DOTTORKILLEX Sembra poco, e numericamente lo è, ma quello che esce a dicembre farà felici diversi possessori di 3DS, e lo diciamo con cognizione di causa, visto che abbiamo provato (o stiamo ancora provando...) la versione finale di tre dei quattro giochi in uscita.
Se avete letto la nostra recensione sapete tutto di Super Mario Maker per 3DS, e a breve sarete molto più informati anche su Shin Megami Tensei IV Apocalypse e su 7th Dragon III Code VFD: ciò che accomuna questi titoli è, oltre ad un alto livello qualitativo, anche la cura per i dettagli e la voglia di soddisfare la propria fanbase, elementi che, ne siamo quasi sicuri, non mancheranno nemmeno in Picross 3D Round 2.
Peccato per i possessori di PlaystationVita, che dovranno attendere il 2017 per giocare a qualcosa di nuovo.
Buone feste a tutti i nostri lettori!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.