Recensione di Virtua tennis
DC

Copertina Videogioco Virtua tennis
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     Strangelite
  • Distributore:

     Leader
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1-4
  • Data uscita:

     disponibile
9
Voto lettori:
N.P.
A cura di Luca Moltani (SG Master) del
Sono presenti 16 diversi tennisti che si sfideranno su 10 campi diversi (di cui 5 nascosti) tra i più famosi al mondo (Wimbledon, Roland Garros, Australia ecc).
Potrete scegliere tra 3 diverse modalità di gioco: l'esibizione (possibilità di uno scontro in singolo o in doppio contro il computer o contro un amico), arcade (cinque scontri) e una modalità di tipo "story" che vi vedrà impegnati nello scalare la classifica mondiale affrontando avversari sempre più abili, per poter poi guadagnare dei soldi utili per acquistare tennisti, campi e megliette nuove che sono inizialmente nascoste.
Per imparare a padroneggiare il sistema di controllo è presente un livello di training in cui dovrete superare delle prove di abilità: vi sarà richiesto di buttare giù dei birilli con il solo servizio, oppure di colpire dei bersagli sparpagliati nell’altra metà campo, respingendo i tiri del vostro allenatore.
Ogni tennista è caratterizzato da abilità differenti: alcuni eccellono nel rovescio, altri sono dotati di servizi micidiali oppure danno il massimo nel gioco sotto rete.
Il repertorio di colpi a disposizione è quanto di più vario si possa immaginare e comprende giocate spettacolari come il colpo in mezzo alle gambe o dietro la schiena. La cosa fantastica è che si usano solo due tasti per fare servizi, dritti, rovesci, smash, pallonetti, smorzate e qualsiasi altra giocata. Sarà il posizionamento del giocatore rispetto alla palla e il tempismo con cui premerete il pulsante che determineranno le caratteristiche del tiro che vedrete eseguire dal vostro tennista.
Il servizio in fine si effettua col classico metodo della barra che cresce e decresce in pochi secondi, solo battendo con la barra completamente piena si riusciranno ad ottenere tiri potentissimi.
Recensione Videogioco VIRTUA TENNIS scritta da SG MASTER La grafica è spettacolare, i movimenti dei tennisti realistici e tutti gli elementi di contorno a partire dagli stadi e dal pubblico per arrivare agli arbitri e ai raccattapalle contribuiscono a creare una scenografia perfetta.
Degni di nota gli intermezzi tra un punto e l'altro realizzati ottimamente in stile televisivo che non risultano mai troppo invadenti.
Una cosa che colpisce sicuramente e l’estrema cura e realismo con cui sono realizzati i campi di gioco, esagerati in particolare quelli in terra rossa e in erba.
Per quanto riguarda il sonoro, risulta piacevole la musica durante gli incontri che non stanca assolutamente. Gli effetti sonori anche se pochi, sono molto azzeccati: il rumore della folla, il parlato dei vari speackere e lo schiocco della racchetta sono fedeli a quelli che sentireste su un vero campo di tennis.
La giocabilità è insieme alla grafica il punto di forza di questo gioco: tecnicamente eccellente, immediato senza peccare in profondità; praticamente ci troviamo di fronte a divertimento allo stato puro!
Il multiplayer in particolare vi regalerà ore ed ore di divertimento e rende eterno un titolo che, se giocato da solo, alla lunga potrebbe anche stancare.
Per il resto il gioco non rivela difetti degni di nota a parte l’impossibilità di creare o personalizzare i tornei.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967