Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Giochi portatili del mese - Ottobre

Giochi portatili del mese - Ottobre

A tutto gas!

Rubrica
A cura di del
L'autunno, si sa, rappresenta la stagione più prolifica a livello videoludico, seguita a ruota dall'inverno: con il freddo e le giornate corte, non c'è nulla di meglio che rinchiudersi nel proprio antro e dedicarsi ai propri giochi preferiti.
Per quelli che preferiscono farlo addirittura sotto le coperte, ecco i giochi portatili in uscita nei prossimi trentuno giorni.


7 ottobre
Mario Party Star Rush apre il mese per i possessori di una console della famiglia 3DS all'insegna del divertimento e dell'allegria, riproponendo una formula collaudata come quella alla base di vari Mario Party succedutisi negli anni ma rendendola più frizzante e frenetica tramite un semplice cambiamento, ovvero la contemporaneità dei turni di gioco, che aumenta il caos e genera situazioni esilaranti.
Non abbiamo ancora accesso alla versione finale del gioco, ma non mancheremo di farvi avere una dettagliata recensione in tempo per l'uscita.


13 ottobre
Doppia portata, oggi, con un gustoso piatto per gli utenti Vita e uno di pari livello per quelli Nintendo: per la piccola di casa Sony arriva Demon Gaze 2, seguito diretto di uno dei dungeon crawler in prima persona più interessanti tra quelli attualmente già disponibili per il sistema.
Il primo capitolo si meritò un sette sulle nostre pagine, ma, nonostante diverse imperfezioni, riuscì a garantire un'esperienza profonda e longeva agli appassionati, e le aspettative per questo sequel sono anche più alte.
I possessori della console a due schermi della grande N potranno invece trastullarsi con Chase: Unsolved Cases Investigation Division, una visual novel di stampo investigativo che, se da un lato deve molto alle avventure di Phoenix Wright, dall'altro tratta temi decisamente più maturi e propone enigmi maggiormente impegnativi.
Il fatto che sia figlia di molti ex membri della Cing (quelli di Hotel Dusk e Last Window) rappresenta un ulteriore incentivo all'acquisto.


14 ottobre
Oggi esce un titolo molto atteso da tutti gli amanti di Minecraft tra i possessori di PlaystationVita, che, inaspettatamente, potrebbe piacere anche a quelli di Dragon Quest: parliamo, ovviamente, di Dragon Quest Builders, la risposta Square Enix allo straripante successo del titolo sviluppato da Mojang.
Inutile dire che questo spin off di una delle saghe più amate dai giapponesi ha fatto sfracelli nel paese del Sol Levante, ma qui da noi, come sappiamo, PSVita non ha goduto della stessa popolarità: cionondimeno, il prodotto sembra una valida alternativa all'arcinoto building game passato sotto l'ala Microsoft di recente.
I più giovani potranno cimentarsi, sempre da oggi, con Disney Magical World 2, un party game ispirato all'universo Disney che contiene moltissimi personaggi di alcuni tra i lungometraggi più amati di sempre. Distribuito da Bandai Namco, il titolo sembra perfetto per le fasce di pubblico più verdi della famiglia 3DS, ma siamo sicuri che anche qualche genitore non disdegnerà una partitina.


18 ottobre
Exist Archive The Other side of the Sky, nonostante una release solamente in digitale per il vecchio continente (a fronte di quella retail americana) è un JRPG dai valori produttivi di un certo rilievo, previsto per PlaystationVita e sviluppato da tri-Ace, già autori di saghe storiche come Valkyrie Profile e Star Ocean, giusto per citarne un paio.
Proprio da Valkyrie Profile il titolo prende le mosse, con una visuale laterale in due dimensioni e temi trattati di una certa maturità, come la morte e la perdita dell'amicizia: la critica ed il pubblico nipponico sembrano aver apprezzato, aspettatevi anche il nostro giudizio su queste pagine.


21 ottobre
Vita continua nei suoi segnali di risveglio anche oggi, quando vedrà la pubblicazione della versione definitiva di Tokyo Twilight Ghost Hunters, rinominata, per l'occasione, Daybreak Special Gigs: oltre a cinque capitoli del tutto inediti, questa aggiunge scenari nuovi di zecca e una serie di rifiniture al gameplay base, che rimane comunque assai simile gli stilemi che hanno caratterizzato il prodotto uscito l'anno scorso.
Se la storyline a base di spettri, soprannaturale e quotidianità scolastica vi aveva intrigato, potreste voler dare un'occhiata anche a questa versione.
Sempre per Vita va segnalato anche l'ennesimo capitolo della prolifica saga Hyperdimension Neptunia, che stavolta incrocia le eroine Sega e guadagna il titolo vs. Sega Hard Girls: si tratta sempre di un JRPG con grande attenzione al fan service e con una trama assolutamente sopra le righe, che stavolta sembra voler far presa sull'effetto nostalgia di milioni di fan della casa di Sonic (sigh!).


26 ottobre
Con grande ritardo rispetto alla release su PSP, avvenuta nel lontano 2011, giunge anche sullo shop virtuale di 3DS Corpse Party, avventura horror testuale che seppe riscuotere discreto successo al lancio: se spaventarvi ad ogni passo, trovare cadaveri orrendamente mutilati e risolvere enigmi apparentemente oscuri sono il vostro pane quotidiano, allora questa piccola perla firmata 5PB e Marvelous potrebbe fare al caso vostro, qualora non l'aveste recuperata sulla precedente console portatile di Sony.


28 ottobre
Nobunaga Sphere of Influence Sengoku R si fa carico di portare il medioevo giapponese sugli schermi di PSVita senza abusare dell'ormai ritrita formula dei musou: parliamo infatti di uno strategico a turni di notevole profondità, che raccoglie l'eredità storica di Koei, che, prima di sfornare musou a ripetizione, era capace di creare titoli di uno spessore strategico invidiabile.
La struttura a turni e il grande numero di variabili in gioco richiederanno impegno e dedizione, allenando molto più la materia grigia rispetto ai polpastrelli.
Cionondimeno, molti personaggi già presenti nei vari Dynasty e Samurai Warriors torneranno, pronti a riscrivere la storia insieme al giocatore.
Il titolo di gioco del giorno, però, non può non andare a World of Final Fantasy, in uscita anch'esso su PSVita: curioso spin off celebrativo dell'universo narrativo creato da Square Enix con la sua serie di punta, questo titolo promette di unire il meglio dei capitoli storici della saga, riprendendo il battle system a turni governato dalla barra ATB e aggiungendo una fase di gestione e crescita di mostri catturabili, che, come il recente successo di Pokemon Go ha confermato, non guasta mai. 
La nostra prova diretta, qualche settimana fa, aveva generato sensazioni positive e un discreto hype, vedremo se la versione finale sarà all'altezza delle aspettative.


29 ottobre
Questo ricchissimo mese si chiude con un altro titolo oscuro, inquietante e misterioso:parliamo di Yomawari: Night Alone, peculiare horror story in cui il giocatore veste i panni di una ragazzina giapponese che, in una sola sera, perde sia l'amato cane che la sorella.
Rimasta sola, nel cuore della notte, la protagonista si avventura per la città alla loro ricerca, in compagnia di una torcia e tante paure: i jump scare sono assicurati, e anche una costante sensazione di impotenza ed inferiorità nei confronti di mostri raccapriccianti.
Questo curioso survival horror uscirà su Playstation Vita in bundle con The Firefly Diary, altro gioco di NIS America, ma solamente nella versione retail.
Per tutte le uscite di PC e console casalinghe rimandiamo all'articolo dedicato. Qui il link.

Dodici titoli in trentuno giorni, con prodotti di un certo richiamo mediatico come World of Final Fantasy, Mario Party Star Rush e Dragon Quest Builders, e possibili gemme grezze, come Exist Archive, Demon Gaze 2 e Yomawari:Night Alone: il mese di ottobre si prospetta particolarmente affollato e promettente, e testimonia, sulla scia degli ultimi mesi, come PlaystationVita sia stata forse pensionata con un po' troppo anticipo.
Qualunque genere videoludico preferiate, insomma, preparate i caricabatterie, perché le vostre console portatili ne avranno bisogno, questo mese.

0 COMMENTI