Rubrica What's Up 29 agosto - 4 settembre

A cura di (Tahva) del
 

Come sempre, con l'arrivo del weekend, sbuca il nuovo appuntamento con la nostra rubrica What's Up, dove ci ritroviamo per fare il punto sulle più recenti novità videoludiche. Partiamo quindi dal fronte delle notizie, dedicandoci poi a recensioni e altri approfondimenti comparsi sulle nostre pagine.


Notizie della settimana
Continuano le polemiche per No Man's Sky dopo che, nei giorni scorsi, sono fioccati i rimborsi richiesti dai giocatori che hanno acquistato il titolo in digitale. Alcuni di loro, però, non hanno solo provato le esplorazioni spaziali di Hello Games prima di rinunciare all'acquisto, visto che parliamo di resi anche per copie che hanno registrato 50 ore di gioco. La cosa ha suscitato la furia di Shahid Kamal Ahmad, ex dipendente Sony, che ha definito "ladri" i giocatori che stanno facendo la stessa cosa, giocando per decine di ore al titolo prima di farsi restituire i soldi.
Manca ormai poco all'annuncio di PlayStation 4 NEO, la prossima console di casa Sony che dovrebbe essere svelata al grande pubblico il prossimo 7 settembre. Nel frattempo, uno dei dipendenti di Foxconn, che si starebbe occupando delle componenti hardware della console, ha pubblicato in Rete uno sketch del design della piattaforma, che è stato ripreso poi dagli utenti di NeoGAF per realizzarne dei mockup. Visti i risultati, il dipendente ha dichiarato che, a parte qualche piccolo dettaglio, somigliano effettivamente al design finale della console. Ovviamente, prendete queste informazioni come rumor fino a prova contraria.
Parliamo ancora anche di Final Fantasy XV, con il director Hajime Tabata che ha spiegato, nel corso di un'intervista, i motivi che hanno portato al rinvio. Oltre ai problemi di frame rate su cui il team sta lavorando, c'erano infatti tanti piccoli bug fastidiosi relativi alle animazioni dei personaggi. Nessun bug che impedirebbe di completare l'avventura, quindi, ma fastidiosi malfunzionamenti che sono comunque da sistemare e che hanno spinto a far slittare l'uscita al 29 novembre.

Torniamo anche su Dragon Ball Xenoverse 2, visto che il producer del gioco ha risposto ai fan che speravano di vedere unirsi al roster anche i personaggi di Dragon Ball Super e altri classici. L'autore ha spiegato che, almeno inizialmente, sicuramente non ci saranno, visto che ci sarebbero inconvenienti dal punto di vista del gameplay per le caratteristiche dei diversi personaggi. Ha comunque fatto sapere che terranno in considerazione tutte le richieste dei fan, al punto che sarà creato un apposito sito in cui raccoglierle.
Come hanno suggerito gli insistenti rumor dei giorni scorsi, è arrivato l'annuncio ufficiale di Metal Gear Solid V: The Definitive Experience, il cofanetto che vi farà acquistare in un'unica soluzione Metal Gear Solid V: Ground Zeroes e Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, offrendovi anche Metal Gear Online e tutti i relativi contenuti aggiuntivi. L'appuntamento è fissato su PC, PS4 e Xbox One per il prossimo 13 ottobre. Per rimanere in tema, vi segnaliamo anche che, mediante i social network, Konami ha fatto sapere che la ormai famigerata missione 51 di The Phantom Pain non sarà completata, ma che si trattava solo di una missione aggiuntiva, poi cancellata prima dell'uscita del gioco. Resta da chiedersi, quindi, perché non abbiano cancellato anche il resto della storyline dei personaggi coinvolti, che rimane così priva di qualsivoglia conclusione credibile. Notizia simile anche per la serie Assassin's Creed, visto che continuano i rumor insistenti che vorrebbero imminente una Ezio Collection dedicata ai titoli con protagonista Ezio Auditore. Rimaniamo quindi in attesa che sia Ubisoft a pronunciarsi in merito.
Altra notizia della settimana è il rinvio ufficiale di Gran Turismo Sport, slittato a data da destinarsi. Come spiegato da Yamahuchi, il team aveva bisogno di più tempo per sviluppare un titolo all'altezza delle aspettative, ed i mesi che ci separano dalla precedente uscita di novembre non sarebbero stati sufficienti. Attendiamo quindi di riferirvi la nuova data, non appena ci sarà comunicata.


Se, qualche giorno fa, Patrick Soderlund di EA aveva manifestato l'interesse per delle rimasterizzazioni di Mass Effect, non è dello stesso avviso un altro dirigente, Peter Moore, che ha invece dichiarato che la compagnia preferisce guardare avanti e puntare tutto su Mass Effect Andromeda. In attesa di novità sul prossimo capitolo, quindi, resta da vedere quale delle due opinioni la spunterà alla fine.
Vi segnaliamo anche che, dal 9 al 12 settembre prossimi, su PlayStation 4 e Xbox One potrete giocare gratis a Overwatch, scegliendo poi se acquistare o meno la versione completa e mantenere i progressi fatti.
In settimana abbiamo anche assistito ad un nuovo Nintendo Direct, nel corso del quale sono arrivate diverse novità interessanti: abbiamo ad esempio visto il nuovo Pokémon speciale Munchlax, vero e proprio ghiottone al quale è stato dedicato un trailer e in arrivo in Pokémon Sole & Luna. In caso acquistiate il gioco prima dell'11 gennaio 2017, potrete quindi portare a casa gratis questa variante di Munchlax. In aggiunta, è stato anche annunciato che due successi per Wii U, ossia Super Mario Maker e Yoshi's Woolly World, arriveranno anche su Nintendo 3DS. Per tutte le informazioni su quanto svelato durante il Direct, vi rimandiamo alla nostra notizia dedicata, dove trovate il recap completo.
Chiudiamo con una curiosità, relativa alla serie TV Stranger Things: gli autori del successo di Netflix hanno infatti dichiarato di essersi ispirati anche ad alcuni videogiochi per la realizzazione dell'opera, citando ad esempio nomi come Silent Hill e The Last of Us. Entrambi, sono stati utili per dar vita alle ambientazioni e alle atmosfere che hanno decretato il successo della serie, già rinnovata per una seconda stagione.


Recensioni della settimana
Se siete appassionati di cultura metal, vi consigliamo di dare uno sguardo a Slain: Back From Hell, che è un interessante e impegnativo omaggio videoludico a questo panorama musicale. Ci sarebbero alcune sezioni di cui rivedere il bilanciamento, ma nel complesso l'opera si fa apprezzare (Voto 7,5). Abbiamo poi recensito Hue, la nuova fatica di Curve Studios, che si propone artisticamente ispirata, nello stile e nella narrativa, con qualche piglio originale anche nel gameplay. Il livello di difficoltà, però, è molto basso e si poteva variare di più nel level design (Voto 6,5). In settimana, è arrivato anche il momento di God Eater 2: Rage Burst, che si fa valere per un gameplay solido e ben fatto, oltre che per un'offerta ludica durevole e divertente. Attenzione, però, perché potrebbe stancare prima del previsto a causa di una certa ripetitività, le ambientazioni non sono certo memorabili e graficamente si poteva fare di più (Voto 7,5).
Discreto anche quanto offerto da Champions of Anteria, strategico che ci è piaciuto per la pianificazione degli scontri, gli stili diversi offerti dai cinque personaggi e la sua non linearità. Di contro, segnaliamo la presenza di una sola modalità di gioco e qualche problema di intelligenza artificiale (Voto 7,0). Abbiamo poi giocato The Girl and the Robot, che propone una cooperazione interessante e ben fatta tra i due protagonisti, che si ritroveranno a risolvere puzzle ben congegnati. C'è da notare, però, che rimangono molte aree anonime e che le meccaniche sono un po' farraginose (Voto 6,5). Infine, abbiamo valutato Nuka World, il DLC di Fallout 4 uscito nei giorni scorsi, che vi fa vivere l'esperienza dell'ormai inquietante parco divertimenti dedicato alla Nuka Cola. L'ambientazione è ben fatta e ricca di personalità, ci sono tanti retroscena da scoprire e nuovi oggetti da aggiungere al proprio arsenale, anche se la scrittura è trascurabile e vi spinge solo ed unicamente a essere malvagi (Voto 7,5).


Rubriche, anteprime e speciali
Segnaliamo prima di tutto le nostre rubriche dedicate alle uscite mensili, con il video speciale dedicato ai giochi di settembre e l'approfondimento riservato alle uscite su console portatili. Abbiamo anche dedicato un approfondimento alla realtà virtuale targata Bethesda, prima di parlarvi nel dettaglio del nuovo MSI GT72VR Dominator PRO, portatile da gaming che garantisce ottime prestazioni. Abbiamo discusso tanto, in questi giorni, anche del caso di No Man's Sky e i suoi rimborsi, che Valthiel ha voluto affrontare nell'ultimo numero della rubrica Fuori dai denti.
Sono state abbondanti anche le nostre anteprime: vi abbiamo infatti parlato di Star Trek: Bridge Crew, di Shadow Warrior 2 e del chiacchieratissimo Battlefield 1, protagonista anche dell'open beta. Spazio anche per Ace Attorney: Spirit of Journey, per Hearthstone: Una notte a Karazhan, per Get Even e Ghost in the Shell. Infine, anteprima anche per World of Warcraft: Legion. Aperte le porte del Call of Duty XP, vi abbiamo poi fornito le nostre prime impressioni, pad alla mano, sul multiplayer di Call of Duty: Infinite Warfare e su Call of Duty: Modern Warfare Remastered.
Tra le repliche delle nostre dirette, segnaliamo quella per il lancio di World of Warcraft: Legion e l'immancabile Q&A.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 29 AGOSTO - 4 SETTEMBRE scritta da TAHVA Settimana abbastanza movimentata sopratutto per il caso No Man's Sky e rimborsi annessi, ai quali si affiancano l'annuncio di Metal Gear Solid V: The Definitive Experience e il rinvio ufficiale di Gran Turismo Sport. Tante novità per 3DS anche dal Nintendo Direct, mentre EA allontana l'idea delle rimasterizzazioni di Mass Effect.
Come sempre, tenete d'occhio anche tutti i nostri approfondimenti. SpazioGames vi augura buon fine settimana!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.