Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
What's Up 22-28 agosto

What's Up 22-28 agosto

Tra PS4 Slim e le altre novità della settimana

Video Rubrica
A cura di del
 
Anche questo weekend, non può mancare la nostra rubrica What's Up, nella quale vediamo da vicino tutte le novità più importanti che hanno animato i giorni scorsi all'interno del panorama videoludico. Come sempre, cominciamo con le notizie per passare alle recensioni e agli altri approfondimenti che vi abbiamo proposto nel corso della settimana.


Notizie della settimana
Una delle novità più discusse della settimana è indubbiamente il leak di quella che dovrebbe essere PlayStation 4 Slim: mentre, insomma, tutti si aspettano che il 7 settembre venga annunciata la potenziata NEO, in Rete sono arrivate le foto e perfino i video (con tanto di unboxing) che mostrano una versione con corpo ridotto dell'originale PlayStation 4. Piccole novità anche per DualShock 4, che avrà una rifinitura migliorata e una nuova barra illuminata direttamente sul touchpad, che si affiancherà a quella posteriore che tutti già conosciamo. A questo punto, visto che non ci sono state smentite da parte di Sony, è probabile che la compagnia giapponese annunci anche questa edizione snellita della console nel corso del PlayStation Meeting. Sempre nel corso della manifestazione di New York del 7 settembre dovremmo vedere anche una nuova console portatile: sebbene, nelle scorse settimane, fosse venuto a galla il nome in codice di PlayStation Vita Trinity, le ultime indiscrezioni alludono invece ad un prodotto completamente nuovo. Attendiamo di scoprire e riferirvi di cosa si tratterà.
Ricordate che, qualche settimana fa, vi avevamo parlato della cancellazione di Allison Road? Il gioco horror ispiratosi a P.T., infatti, era caduto vittima delle incomprensioni tra gli sviluppatori e il Team 17 che aveva deciso di produrlo, finendo con l'essere messo in soffitta. Visto però che il progetto aveva già compiuto tutti i suoi passi più importanti, l'autore—Christian Kesler—ha deciso di riprenderlo in mano e portarlo a termine, anche da solo, dichiarando che si farà aiutare da qualcuno solo in caso sorgano nuove difficoltà. Attendiamo quindi una nuova data d'uscita per il gioco.
Se siete tra coloro che hanno nostalgia dei bei tempi andati, vi riferiamo che Blood Ties, il nuovo DLC in arrivo per Rise of the Tomb Raider, vuole celebrare il ventennale della saga riportandovi dentro l'iconica casa di Lara. Ad affiancare questa nuova missione arriverà anche la modalità "Lara's Nightmare", nella quale saremo invece impegnati a respingere quante più orde di zombie possibili per difendere il maniero Croft. Vi ricordiamo anche che il gioco ha finalmente una data per il suo debutto su PS4, dove è atteso per il prossimo 11 ottobre.
Piccole novità anche per Dragon Ball Xenoverse 2: gli sviluppatori hanno infatti confermato ufficialmente che, prima dell'uscita, il gioco passerà per una fase di open beta che consentirà di testarlo e apportare tutte le migliorie del caso. Per il momento, però, non hanno ancora riferito in quali date i test si svolgeranno, per cui vi invitiamo a rimanere sulle nostre pagine per non perdere i futuri aggiornamenti.
Arrivano aggiornamenti anche su Dark Souls III: dopo che Sony aveva svelato per sbaglio la cosa sul suo profilo Twitter, è arrivato l'annuncio ufficiale di Ashes of Ariandel, nuovo DLC per l'opera di Hidetaka Miyazaki. L'appuntamento è fissato su PC, Xbox One e PS4 per il prossimo 25 ottobre, quando potrete scoprire nuovi nemici, boss, armi e trappole nella regione di Ariandel—oltre ad una nuova modalità pensata principalmente per il PvP.
Tempo di frenate per Pokémon GO: ad un mese dal lancio, infatti, il gioco mobile di Niantic ha perso circa 15 milioni di utenti giornalieri attivi—un calo che era prevedibile e fisiologico, considerando che con il boom dell'esordio sono stati tantissimi i curiosi che hanno anche solo voluto provare l'app per qualche giorno. Si riduce del 50% anche l'engagement degli utenti, ma i numeri rimangono comunque importanti. Sorte simile anche per No Man's Sky su PC, dove i numeri sembrano essersi ridotti sensibilmente rispetto all'esordio: se, infatti, poche settimane fa avevamo contato anche 137.000 utenti connessi contemporaneamente, ora si parla di circa 15.000, mentre Hello Games è ancora al lavoro per nuove patch che risolvano i problemi riscontrati dagli utenti.
Segnaliamo anche l'arrivo ufficiale dell'adattatore Sony che consente di utilizzare anche su PC il proprio DualShock 4. Quest'ultimo sarà lanciato per supportare non solo il gioco remoto su computer, ma anche l'arrivo di PlayStation Now, il servizio di streaming di videogiochi a pagamento, sbarcato anche in alcuni Paesi europei su PC. Rimane da vedere se e quando farà il suo debutto anche in Italia. Nel frattempo, chi è interessato potrà comunque acquistare l'adattatore, in caso ritenga il controller ideale per il gaming su PC.
Si parla di nuovo anche di Nintendo NX, visto l'arrivo di nuove indiscrezioni: mentre la console è attesa per il prossimo mese di marzo, alcune indiscrezioni ritengono che il giorno preciso per il lancio dovrebbe essere il 10. In aggiunta, viene suggerito che il nome con cui sarà commercializzata la console sarà Nintendo Focus, con NX che quindi rimarrebbe solo come nome in codice utilizzato durante i lavori di progettazione. Ovviamente, trattandosi solo di indiscrezioni—un po' come accade sempre, quando parliamo di NX—vi invitiamo a trattare queste informazioni come tali.
In settimana è arrivato anche l'annuncio di Virginia, il thriller che si ispira alla grande serialità televisiva e che cita tra le sue fonti d'ispirazione Twin Peaks, The X-Files, Fargo e True Detective. In esso, vestirete i panni di una agente cadetta dell'FBI che, nel 1992, deve indagare sulla scomparsa di un ragazzo muovendosi tra gli scenari suggestivi della Virginia. In caso siate interessati, come abbiamo segnalato nella nostra notizia, su Steam è già disponibile una demo per Windows e Mac OS X, con la release fissata anche su PS4 e Xbox One per il prossimo 22 settembre.

Recensioni della settimana
Non sono mancate, ovviamente, le nostre recensioni: abbiamo aperto le danze con quella dedicata a Grow Up, che innova poco rispetto al predecessore ma ne mantiene lo stile caratteristico e molto gradevole. Peccato per qualche difetto tecnico e per i controlli che sarebbero da rivedere (Voto 6,5). Tempo del verdetto anche per Deus Ex GO, l'adattamento portatile delle avventure di Adam Jensen che raccoglie l'eredità degli ottimi Hitman GO e Lara Croft GO: la direzione artistica e il level design sono ottimi e certamente ispirati, anche se ogni stage ha solo un obiettivo—arrivare al successivo—e finisce così con il ridurne la rigiocabilità. In compenso, aspettiamo il futuro editor di livelli e ci teniamo pronti per le nuove sfide che arriveranno di settimana in settimana (Voto 8,0). Vi abbiamo parlato anche del suggestivo Bound, gioco ricchissimo di personalità che narra per immagini in modo molto efficace, anche se il livello di difficoltà rasenta lo zero e l'esperienza è molto breve (Voto 7,0). Siamo rimasti piacevolmente colpiti anche da The King of Fighters XIV, che giganteggia con il suo roster e con un sistema di combattimento efficace e adatto sia agli esperti che a chi vuole avvicinarsi alla serie—godibile, peraltro, in diverse modalità. Di contro, il picchiaduro di SNK Playmore rinuncia allo stile grafico passato per uno che non riesce ad impressionare, ed anche nella modalità Storia si poteva fare qualcosa di più (Voto 8,0).
Per quanto riguarda The Turing Test, invece, il puzzle game ci ha colpito per il suo gameplay vario e la sua buona scrittura, anche se i controlli non sono ottimali e ci sono degli sbilanciamenti nel livello di difficoltà (Voto 7,0). Abbiamo poi fatto un nuovo viaggio in compagnia dell'infallibile Agente 47 per seguirlo a Bangkok nell'episodio 4 di Hitman, dove è impegnato ad eliminare due bersagli: la nuova mappa è più piccola delle precedenti e ciò che propone, per quanto vario, non evidenzia un level design sopraffino come accaduto in alcuni episodi passati. L'esperienza rimane quindi gradevole, ma lo scenario di Bangkok non è sicuramente il migliore fino ad ora offerto da questa release episodica (Voto 7,0).
Dopo tanto parlare, è venuto il momento della recensione anche per Attack on Titan: Wings of Freedom, dove troviamo una modalità storia ben fatta e combattimenti spettacolari, anche se c'è qualche problema di fisica e le side-quest sono troppo simili (Voto 8,0). Ottima poi la versione console di Assetto Corsa, che propone una cura davvero maniacale per le diverse auto ed una simulazione dura e pura per gli amanti delle quattro ruote. Di contro, rimangono alcuni dei problemi già visti su PC e la carriera, per quanto profonda, è poco varia (Voto 9,0).
Segnaliamo, infine, che dopo l'articolo della scorsa settimana, è ora disponibile anche la video recensione di Deus Ex: Mankind Divided.

Rubriche, anteprime e speciali
Numerosi i nostri speciali: abbiamo visto da vicino la situazione di integrazione di Xbox Live tra Xbox e PC, prima di passare al futuro di Hearthstone discusso direttamente con Peter Whalen. Prova sul campo poi per le Turtle Beach Elite PRO Tournament Pack, prima degli approfondimenti dedicati al padiglione italiano della Gamescom, con AESVI in prima fila, e a Dragon Quest Builders.
Subito dopo i nostri speciali, vi abbiamo sommersi con una valanga di anteprime, dalla Gamescom e non: abbiamo parlato, ad esempio, di Tekken 7, di Styx: Shards of Darkness, Dragon Ball Xenoverse 2, Divinity: Original Sin II, Sea of Thieves, Kingdom Come: Deliverance e di Hearthstone: Una notte a Karazhan. E ancora, di BioShock Collection e sopratutto di Final Fantasy XV, provato per cinque ore di gameplay. Per tutte le numerose anteprime, non perdete la nostra sezione dedicata.
Infine, in chiusura, vi ricordiamo che è disponibile la nostra nuova app su Android, in attesa delle succose novità in arrivo per il sito! Trovate tutti i dettagli sull'app e il link per il download nella nostra pagina.

Settimana davvero ricchissima di novità, con buona pace della classica idea che ad agosto, tolta la Gamescom, ci siano poche notizie: i rumor sulle nuove console continuano ad inseguirsi, Allison Road è tornato in carreggiata e il DLC di Dark Souls III è ufficiale. In tutto questo, Sony porta PlayStation Now anche su PC (anche se non dalle nostre parti, per ora) e continuano ad arrivare i nostri ricchi approfondimenti dopo le prove fatte a Colonia. Non perdete d'occhio, ovviamente, anche le numerose recensioni.
SpazioGames vi augura buon fine settimana!

0 COMMENTI