Anteprima di PES 2017

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     Konami
  • Lingua:

     Italiano
  • Data uscita:

     15 settembre 2016 - Maggio 2017 (Mobile)
ASPETTATIVE
- Portieri migliorati
- Una rinnovata gestione del controllo di palla
- La tattica assume un ruolo ancora più importante
A cura di (Dr Whi7es) del
Agosto: mancano ormai poche settimane all'inizio del campionato di calcio, con i tifosi impegnati a seguire la propria squadra del cuore nelle varie amichevoli estive tenendo sempre d'occhio le varie notizie di calciomercato, sognando l'arrivo di un grande campione. Agosto è anche il mese in cui arrivano nuove informazioni sui videogiochi calcistici, con gli appassionati pronti a scoprire le ultime novità prima delle varie uscite di settembre. La scorsa settimana siamo stati ospiti di Halifax Italia per provare con mano una nuova build di Pro Evolution Soccer 2017, storico titolo calcistico targato Konami giunto ormai alla sua ventunesima edizione.



Tiki-Taka
La presentazione a cui abbiamo potuto assistere era interamente basata sull'annuncio di un'importante partnership tra la serie di Pro Evolution Soccer e uno dei club calcistici più famosi al mondo, il Barcellona. L'accordo, della durata di tre anni, vedrà la presenza di numerosi contenuti in esclusiva nel gioco Konami, da una speciale steelbook dedicata al club catalano alla presenza di alcune maglie storiche del club come quelle dell'annata '82-'83, '91-'92 e altre ancora. 
PES 2017 può inoltre vantare la presenza esclusiva del Camp Nou, leggendaria casa del Barcellona qui riprodotta nei minimi particolari, con un focus importante sul pubblico: gli spettatori reagiranno in maniera diversa a seconda dell'importanza della partita, tenendo un basso profilo contro le squadre di seconda fascia e facendo un tifo infernale contro gli odiati rivali del Real Madrid. 
Migliorie anche per i modelli dei calciatori, già di altissimo livello nelle precedenti edizioni e ulteriormente migliorati in questo PES 2017, con tutti i membri della rosa del Barcellona che sono stati completamente scannerizzati, dal volto al corpo, per ottenere una riproduzione fedele alle controparti reali. Novità anche per quanto riguarda MyClub, che si arricchisce di nuove leggende che potremo reclutare nella nostra squadra dei sogni: parliamo di giocatori del calibro di Ronaldo, Ronaldinho, Puyol, Xavi e altri ancora, ognuno con le proprie mosse e animazioni uniche. Proprio su My Club si sono concentrati i bonus preorder del titolo, con i giocatori che al lancio riceveranno due calciatori del Barcellona e un giocatore inserito nella squadra Team of The Year dell'UEFA, un modo per poter schierare in campo fin da subito tre ottimi elementi. 
Anche la Master League ha beneficiato di questa nuova partnership con il club blaugrana, con i giocatori storici che saranno reclutabili all'interno del nostro team, per creare così una squadra ricca di talenti attuali e del passato. I ragazzi di Konami hanno infine annunciato che questa partnership potrebbe essere soltanto la prima di una lunga serie, con molti club che si sono detti interessati a una collaborazione col team di sviluppo giapponese. Aspettiamoci dunque grosse novità nei prossimi anni.


Sicurezza tra i pali
Al termine della presentazione abbiamo finalmente potuto mettere le mani sul titolo, su una build leggermente più avanzata rispetto a quella vista allo scorso E3 di Los Angeles: la prova ha confermato le ottime impressioni avute durante lo scorso hands on. Iniziamo con i portieri, notevolmente migliorati rispetto alle scorse edizioni, dove non offrivano mai particolare sicurezza ai giocatori. In PES 2017 la situazione è decisamente migliorata, con gli estremi difensori che si sono dimostrati particolarmente efficaci nelle uscite, sia alte che basse, e nei tiri da distanza ravvicinata, coprendo bene la porta e rendendo dura la vita agli attaccanti avversari. Qualche problemino invece sui tiri dalla distanza che finiscono troppo facilmente all'incrocio dei pali, rendendo impossibile l'intervento dei portieri, con il risultato di assistere a una lunga serie di tiri da fuori area per sbloccare le partite. Miglioramenti anche per la linea difensiva, con i difensori in grado di contrastare con efficacia gli attaccanti, pressando e anticipando gli avversari più pericolosi, costringendoci a variare il nostro stile di gioco. Grazie infatti all'IA adattiva, introdotta con questo PES 2017, la CPU imparerà continuamente dal nostro modo di giocare, pressando i giocatori che utilizziamo di più, raddoppiando gli esterni per evitare di abusare dei cross e così via. Il risultato è quello di assistere a partite sempre diverse, con gli allenatori più bravi in grado di modificare l'andamento degli incontri intervenendo sulle opzioni tattiche messe a disposizione dagli sviluppatori, e la possibilità di aumentare l'intensità del pressing o di chiudersi tutti in difesa a seconda del momento della partita. 
Ultimo aspetto del gameplay completamente rinnovato è la gestione del controllo di palla, attraverso cui i giocatori più tecnici come Griezmann e Messi saranno in grado di liberarsi dei difensori mantenendo il pallone sempre attaccato ai piedi anche nello stretto. Questi calciatori non sono però infallibili e ci è capitato di sbagliare controlli apparentemente semplici a causa di un impatto con il pallone non perfetto o a causa della pressione di un difensore. 


E su PC?
Chiudiamo parlando della versione PC del titolo. A margine degli incontri precedenti eravamo rimasti abbastanza fiduciosi su questa versione, snobbata in passato rispetto alle versioni PS4 e Xbox One e relegata ad uno strano ibrido tra le versioni di vecchia e nuova generazione. Negli ultimi giorni è arrivata però l'ennesima doccia fredda: anche per questa edizione, PES 2017 si presenterà come un ibrido delle versioni PS3 e PS4, scontentando l'utenza PC che chiedeva a gran voce un trattamento migliore. Per quanto riguarda le licenze tutto tace ancora, con Konami che ha promesso importanti novità alla Gamescom. Certa è la presenza dei file opzioni su PS4, evoluzione del sistema di importazione immagini presente nella scorsa edizione, che permetterà agli utenti di condividere online i propri risultati con gli altri membri della community.
Recensione Videogioco PES 2017 scritta da DR WHI7ES Questo nuovo incontro con PES 2017 ha confermato tutte le buone impressioni che avevamo avuto a margine delle scorse prove. Konami sembra avere intrapreso la strada giusta, intervendo su alcuni aspetti del gameplay, come portieri e difensori, che non avevano soddisfatto la community nelle scorse edizioni. La partnership con il Barcellona farà felici i tanti tifosi blaugrana sparsi per il mondo, con la presenza di figure storiche del club che saranno il sogno dei giocatori di My Club. Peccato solo per i giocatori PC, che avranno una versione ibrida che li relega quasi a giocatori di serie B
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 27 - Visualizza sul forum
  • Chipster
    Chipster
    Livello: 3
    Post: 232
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    inutile dirlo, il re ormai è morto... provata la demo... sicuramente c'è stato un miglioramento rispetto all'anno scorso ma non ha niente a che vedere con il rivale, i portieri sono inguardabili, preso un gol ciabattato da griezzmann sotto le gambe a 2 all'ora... i giocatori sono tutti uguali che giochi con messi suarez o iniesta, non c'è differenza nei movimenti... motore grafico uguale a quello dell'anno scorso, per non parlare dell'interfaccia... tutti i giocatori hanno lo stesso controllo palla, ogni passaggio in pratica è stoppato con molta facilità, rimane un'arcade non un gioco simulativo, mi dispiace per gli appassionati, ma forse questo gioco sarà l'ultimo chiodo sul futuro della serie dove ha visto il rivale aumentare le vendite di anno in anno, spazzando ormai la concorrenza...
  • il bona
    il bona
    Livello: 1
    Post: 49
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ormai,inutile negarlo,il Re è tornato.L'unica differenza sostanziale col suo rivale,sono le licenze
  • Gioer76
    Gioer76
    Livello: 0
    Post: 11
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ho provato la demo di PES'17. Vi consiglio vivamente di farlo anche voi. Controllo di palla migliorato molto. Fisica rinnovata. Sono rimasto veramente colpito positivamente. Mi ha esaltato. PROVATELO! io intanto vado di pre-order.
  • Unoacaso
    Unoacaso
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Dite quel che vi pare, che Ea vende di più, che ha un marketing pazzesco ed una cura maniacale per i dettagli, che ha tantissime licenze, insomma quel che volete. Ma per favore non mi parlate di gameplay grazie. Fifa aveva la chiave di volta nel 2012, e scelse di far diventare anno dopo anno le partite frenetiche, ad un ritmo elevatissimo e meno tattiche che mai. Al 15 son passato per la disperazione a Pes, dove, nonostante mille difetti, si cerca di fare CALCIO. Spero sempre che fifa decida di "tatticizzare" un minimo il prossimo capitolo ma ho i miei dubbi. Ed in caso io non gioco ad un titolo dove il tridente più forte è ibarbo emenike doumbia.
  • wal03
    wal03
    Livello: 2
    Post: 118
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da lucacss

    Tutti questi miglioramenti ci credo quando poi li vedo...
    direi che dici bene.. sono stati tanti gli anni in cui sono state spese parole troppo pompate
  • wal03
    wal03
    Livello: 2
    Post: 118
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Scusate, ma sull'arbitraggio??? nel '16 punizioni o rigori inesistenti o quasi... Ma ricordiamoci che le situazioni a palla ferma sono parte integrante del calcio!
  • lucacss
    lucacss
    Livello: 6
    Post: 2489
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Tutti questi miglioramenti ci credo quando poi li vedo...
  • AchilleX84
    AchilleX84
    Livello: 3
    Post: 267
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Sembra la fiera del lamento... Il gioco perfetto di calcio tanto non ci sará mai... Riguardo a pes 2017, ecco, credo proprio che lo prenderò ( avendo una console e non il pc )... Buona
  • #peppino@
    #peppino@
    Livello: 3
    Post: 211
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Su pc si và sicuramente di fifa 17, su console ps4 se è davvero soddisfacente probabilmente si va di pes quest' anno!!
  • siciliano
    siciliano
    Livello: 2
    Post: 64
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    E comunque, riferendomi allo staff di Spaziogames: permettete di modificare il post quando uno finisce di scrivere....magari x la fretta o vuoi che sia la tastiera...sbaglia...!!!almeno diate la possibilità di correggere quel che si scrive anche dopo averlo postato....ormai da tutte le parti si può fare...(anno 2016 eh).....non capisco perché non vi impegnate a risolvere questa cosa...
  • siciliano
    siciliano
    Livello: 2
    Post: 64
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ovviamente non si parla mai dell'online.....come se nel 2016/17 non mi dovrebbe interessare....o si deve giocare ancora con la CPU......????ancora aspetto un'online DECENTE.....da ben 10 anni....BAh.....questi sono deficente se credono di riprendersi il trono così dall'oogi al domani inserendo un paio di pagliacciate....
  • Morfeus
    Morfeus
    Livello: 4
    Post: 520
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    lo avrei comprato per PC ma se lo possono tenere... anche quest'anno si va di Fifa
  • Capt.Hook
    Capt.Hook
    Livello: 3
    Post: 239
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Da giocatore PC non posso fare altro che dire "Ma chi ve se lo compra"!
  • Dr Whi7es
    Dr Whi7es
    Redattore
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Gerry79

    Può un fan di Fifa (Marco Bianchi) occuparsi in modo imparziale dell'anteprima di Pes???
    sì, direi di sì
  • Gerry79
    Gerry79
    Livello: 1
    Post: 28
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Può un fan di Fifa (Marco Bianchi) occuparsi in modo imparziale dell'anteprima di Pes???
caricamento in corso...
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.