Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Post E3 Nintendo

Post E3 Nintendo

Il nuovo Zelda, Monster Hunter e Dragon Quest VII

Video Speciale
A cura di del


A poco meno di un mese di distanza dall'inizio dell'E3 2016 di Los Angeles, Nintendo ha organizzato il consuetudinario evento annuale del post-E3, a Milano, presso il VideoGamesParty Home della città meneghina. Oltre a titoli già pubblicati nel corso del mese di giugno, tra cui Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016, o anche Tokyo Mirage Session FE, c'è stata la possibilità di provare con un discreto anticipo Dragon Quest VII, forti anche della release nipponica che risale a un paio di anni fa. Oltre al jRPG di Square-Enix, abbiamo messo le mani anche su Monster Hunter Generations e su The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Se per il secondo la demo era la medesima disponibile all'E3, proprio in tema con la filosofia dell'evento organizzato da Nintendo che permette a tutti i non presenti nella città californiana di interfacciarsi con le novità dell'anno in corso, per Monster Hunter Generations abbiamo iniziato a prendere dimestichezza con quello che sarà il titolo delle prossime settimane: l'unica grande release del mese di Nintendo, infatti, arriverà il 15 di luglio, accompagnata, tra l'altro, da un altro titolo della software house di Kyoto, Disney Art Academy, spin-off della serie Academy, che abbiamo avuto modo di provare con un rapido disegno di Topolino. Infine, per quanto riguarda Dragon Quest VII, la nostra prova è stata abbastanza rapida, potendo mettere le mani sulla vera novità, rappresentata dall'automatizzazione delle battaglie che affida all'IA la decisione relativa agli attacchi, dove indirizzarli e in che modo effettuarli. Nel nostro video di recap vi mostriamo sia degli estratti dei gameplay, che un commento a ciò che abbiamo potuto provare. Vi rimandiamo, poi, al 15 di questo mese per Monster Hunter Generations, che mostreremo anche in tre corposi live, e successivamente alla seconda settimana di settembre, quando sarà il momento di Dragon Quest VII. 
0 COMMENTI