Rubrica What's Up 27 giugno - 3 luglio

A cura di (Tahva) del
 

Anche questo fine settimana, ci ritroviamo con What's Up On SpazioGames, la nostra video rubrica in cui facciamo il punto sulle novità di rilievo che hanno animato i giorni scorsi all'interno dell'industria videoludica. Subito dopo, passeremo come sempre in rassegna le nostre pubblicazioni settimanali.



Notizie della settimana
Apriamo con una Microsoft che ha parlato della sua conferenza all'E3: il general manager Dave McCarthy, infatti, ha voluto sottolineare come la compagnia di Redmond abbia voluto porre l'accento sopratutto su videogiochi in uscita quest'anno o l'anno prossimo, senza fissare appuntamenti troppo remoti o inondare i possessori di Xbox One e Windows 10 di giochi con data d'uscita ignota. Un approccio che, secondo McCarthy, è lontano da quanto fatto da Sony, che ha invece presentato tanti giochi la cui release rimane ancora da fissare. Nei prossimi mesi, vediamo se la decisione presa da Phil Spencer e compagni riuscirà a pagare anche sul mercato.
A proposito di annunci all'E3, abbiamo parlato anche di The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition, con Pete Hines che ha voluto ribadire la volontà di migliorare il gioco in tutto e per tutto: la nuova edizione, svelata alla conferenza Bethesda, dovrà essere "next-gen in tutto e per tutto", secondo le sue parole, e oltre al suo restyling grafico la speranza è quella che possano essere accorciati i tempi di caricamento. Una cosa alla quale Bethesda sta lavorando, ma della quale non può ancora parlare con certezza. Nel frattempo, lo stesso Hines ha però svelato qualcosa di sicuro, ossia il prezzo della riedizione: in risposta ad un tweet di un utente, ha fatto sapere che Special Edition arriverà sul mercato a $60, che da noi dovrebbero tradursi in un costo tra i 60 e i 70€. Ricordiamo però che gli utenti PC potranno averlo gratis in caso abbiano già una copia del gioco e tutte le espansioni, quindi la spesa riguarderà sopratutto gli utenti console. Rimaniamo in tema Bethesda con una notizia molto simile: anche Fallout 4, come Skyrim, punta alle mod su console, con la feature che doveva arrivare entro giugno anche su PS4. Come potete notare, non è stato affatto così, dopo il rinvio annunciato dalla compagnia per i possessori della console Sony. Visto che parliamo di rinvii, vi ricordiamo che è stato posticipato anche Batman: Return to Arkham, il cofanetto dedicato all'Uomo Pipistrello. Inizialmente attesa per il 29 luglio, la raccolta è rinviata a data da destinarsi perché gli autori necessitano di più tempo per offrire un prodotto di qualità. Ricordiamo che, al suo interno, troverete la riedizione in Unreal Engine 4 di Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City, completi di tutti i DLC.

Fa ancora parlare di sé anche Resident Evil VII, dopo che Capcom ha addirittura dichiarato che, in realtà virtuale, il gioco potrebbe essere perfino troppo spaventoso, e che è bene che i giocatori si prendano la responsabilità della loro scelta, qualora optassero per la VR. Per scoprire quanto la nuova avventura della serie horror riuscirà a terrorizzarci, non ci resta che attendere gennaio.
Intanto, in settimana ha fatto finalmente il suo debutto su PC l'attesa modalità competitiva di Overwatch. Blizzard ha fatto sapere che nei prossimi giorni ci sarà lo sbarco anche su console, scusandosi poi per la distribuzione asincrona dei contenuti sulle diverse piattaforme. L'intenzione della compagnia, in futuro, è cercare di far arrivare aggiornamenti e nuovi contenuti quasi contemporaneamente su PC e console.
A proposito di contenuti post-lancio, Activision ha deciso di sorprendere con il nuovo DLC del suo Call of Duty: Black Ops III. Tra soldati, armi ipertecnologiche e proiettili spietati, infatti, ecco che grazie a Descent sbucheranno perfino i draghi. Inutile far notare quanto i leggendari bestioni stiano vivendo un periodo di grande popolarità, al punto di ritagliarsi il loro spazio perfino in uno sparatutto come Call of Duty. L'appuntamento con l'espansione, che includerà anche un nuovo capitolo della saga zombi, è fissato prima su PS4, dove sbarcherà il 12 luglio. Se, anziché di CoD, i DLC li volete di Uncharted 4: Fine di un ladro, armatevi di un po' di pazienza: per nuovi contenuti single-player, infatti, ci sarà da aspettare, con Naughty Dog che ha precisato che nessuno ha cominciato a lavorarci prima dell'uscita del gioco, arrivato lo scorso maggio. Rimaniamo quindi in attesa di tutte le future novità in merito.
Buone notizie per gli appassionati di wrestling: in settimana, infatti, 2K ha annunciato che il suo nuovo WWE 2K17 debutterà il prossimo 11 ottobre su PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Sulla copertina del gioco di wrestling ufficiale della WWE troviamo il gigantesco e temibile Brock Lesnar, che si è detto molto felice di essere il nuovo ambasciatore del franchise.
Infine, dopo un po' di rumor e leak, è ora ufficiale BioShock: The Collection. Il cofanetto includerà le rimasterizzazioni di BioShock, BioShock 2 e BioShock Infinite, ed arriverà su PS4, Xbox One e PC il prossimo 16 settembre. Se siete utenti PC, a proposito, sappiate che avrete diritto all'upgrade gratuito alla nuova versione in caso possediate i primi due episodi e add-on. Per quanto riguarda BioShock Infinite, invece, l'edizione PC è già ritenuta a livello delle console next-gen, e non vi sarà quindi proposta.


Recensioni della settimana
Abbiamo aperto con la recensione di Scrap Garden, puzzle game che non è però riuscito a conquistarci: seppur la colonna sonora e le scelte grafiche siano molto gradevoli, il gioco soffre di problemi tecnici, le meccaniche sono prive di mordente e la longevità irrisoria. Peccato (Voto 5,0). Ci è andata meglio con EPOCH, anch'esso impreziosito da un comparto artistico molto ispirato, ma anche da una commistione di generi ben fatta e riuscita. Peccato per l'UI poco intuitiva e la non compatibilità con il controller (Voto 7,5). Momento della video recensione per Star Ocean: Integrity and Faithlessness, gioco di ruolo divertente e dinamico, che non brilla però per la scrittura e per un comparto tecnico arretrato (Voto 7,0). Si confermano su livelli altissimi, invece, i ragazzi di Playdead, che con Inside hanno fatto nuovamente centro dopo l'ottimo Limbo: il gioco è visivamente incredibile, i puzzle sono ottimi, il level design è di altissima qualità (Voto 9,0). Per quanto riguarda l'atteso The Technomancer, il gioco propone una buona varietà di classi, uno scenario marziano davvero ricco e un ottimo livello di personalizzazione grazie al sistema di crafting; di contro, segnaliamo una certa ripetitività nel design delle missioni, legnosità nei combattimenti e nessuna grande innnovazione (Voto 7,0).
Delusione cocente, invece, da Dino Dini's Kick Off Revival, che pecca praticamente in qualsiasi suo aspetto: i bug attanagliano tutto, l'IA è discutibile, l'offerta è ridotta all'osso e la sensazione è quella di una alpha venduta come un gioco. Male, malissimo (Voto 4,0). Abbiamo poi recensito Bespin, espansione di Star Wars: Battlefront, che ci è piaciuta per la sua direzione artistica, anche se non brilla per level design (Voto 6,5). Siamo rimasti molto delusi anche da Resident Evil: Umbrella Corps, che fa del suo peggio per trascinare in basso il nome che porta: seppur dotato di ambientazioni evocative, il gioco ha un comparto tecnico discutibile, un level design da rivedere ed una visuale inadeguata al genere (Voto 4,5). Va molto meglio per Odin Sphere Leifthrasir, artisticamente ispirato, dotato di un gameplay godibile e ora privo di rallentamenti (Voto 8,5).
Infine, abbiamo recensito Dead By Daylight, che brilla per la tensione che sa offrire ma ha bisogno di un matchmaking migliore (Voto 7,0), e Rabi-Ribi, ottimo nel gameplay e nella varietà dell'offerta, anche se la possibilità di schivare avrebbe fatto comodo (Voto 8,5).


Rubriche, anteprime, live e speciali
Con il nuovo mese, non potevano mancare le immancabili rubriche delle uscite, con quella video e quella dedicata invece ai soli giochi portatili. Negli speciali, invece, abbiamo parlato di come sono cambiati i saldi Steam col passare degli anni, vi abbiamo riassunto le finali di Hearthstone e, perché no, il nostro Valthiel ha discusso di sesso e videogiochi, concentrandosi sull'espressione della libertà sessuale.
Nelle nostre anteprime, vi abbiamo parlato di Abzu e di tutte le novità relative a Battlefield 1. Infine, ricordiamo la replica del nostro immancabile Q&A.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 27 GIUGNO - 3 LUGLIO scritta da TAHVA Come sempre nel periodo tra E3 e Gamescom, la settimana è stata abbastanza calma, con il solo grosso annuncio che riguarda la collezione di BioShock. I fan del wrestling saranno felici dell'arrivo di WWE 2K17, mentre quelli di Batman e delle mod su Fallout 4 (almeno su PS4), devono pazientare ancora un po'.
Tra le recensioni, l'eccellenza della settimana è indubbiamente Inside, mentre la delusione è Dino Dini's Kick Off Revival.
SpazioGames vi augura buon fine settimana!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 5 - Visualizza sul forum
  • Roche
    Roche
    Livello: 3
    Post: 569
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Tahva

    WHAT Ora voglio capire perché nell'elenco recensioni della settimana non esce: http://www.spaziogames.it/recensioni_videogiochi/
    Grazie per la segnalazione, aggiungo subito!


    l'avevo gia segnalato io proprio nei commenti della recensione stessa..
  • Tahva
    Tahva
    Redattore
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da David-Senpai 95
    Tahva,ti sei dimenticata la recensione di The Technomancer

    WHAT Ora voglio capire perché nell'elenco recensioni della settimana non esce: http://www.spaziogames.it/recensioni_videogiochi/
    Grazie per la segnalazione, aggiungo subito!
  • David-Senpai 95
    David-Senpai 95
    Livello: 5
    Post: 760
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Tahva,ti sei dimenticata la recensione di The Technomancer
  • Scanic78
    Scanic78
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Puntuale come un orologio svizzero. Alle 7:00 di sabato mi collego per una fugace occhiata al vostro sito, a me caro ormai da qualche anno, e noto il whatsapp settimanale in homepage. Brava, bravi. Ho letto critiche di recente, alcune delle quali - a mio parere - talvolta irrispettose. In quest'ultimo caso non soffermatevi; ignorate e 'passate'. Grazie per la vostra professionalità: a prescindere dalla qualità del servizio reso, che ognuno di noi utenti giudicherà come ritiene più consono, troppo poco spesso la prima viene difatti sottolineata come dovrebbe.
  • axelsoul7
    axelsoul7
    Livello: 4
    Post: 105
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Bespin ha preso 6.5 non 7.5
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.