Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
E3 2016

E3 2016

Conferenze, rumors e novità!

Programma e Orari
A cura di del
Tra pochissimi giorni prenderà il via l'attesa manifestazione di Los Angeles, crocevia del futuro dei videogiochi per l'anno in corso: parliamo chiaramente dell'E3, che nel mese di giugno inaugura quello che sarà il trittico di fiere (con Gamescom di Colonia e Tokyo Game Show di Tokyo, appunto) che ancora una volta si occuperà di mostrare alla stampa e al pubblico le novità che dovremo attenderci sul finire di quest'anno e all'inizio del 2017. Noi di SpazioGames saremo chiaramente presenti nella città californiana, come ogni anno, per raccontarvi tutto ciò che bisogna sapere e, soprattutto, per scoprirlo in diretta. 

Il programma delle conferenze
L'appuntamento più ostico è sicuramente quello che vi porterà a seguire tutte le novità dell'E3 nei primissimi giorni di fiera: parliamo di ostico perché il fuso orario non è assolutamente dalla parte di chi resta in Italia e di chi segue l'evento da casa propria, con il dramma degli orari notturni. Si parte subito con Electronic Arts. Qui vi spieghiamo come seguire in diretta tutte le conferenze insieme con SpazioGames e la sua redazione, che sarà presente sul posto: E3 2016, come seguirlo con SpazioGames.

EA Play - Domenica 12 giugno alle 22:00
Electronic Arts inaugura l'E3 del 2016 con le sue novità, che portano il nome di Titanfall 2, il nuovissimo Battlefield 1 e anche Mass Effect Andromeda, che sarà mostrato durante la conferenza. Chiaramente non mancheranno gli sportivi, tra cui anche Fifa 17, che nella giornata di ieri si è anche mostrato con un primo teaser trailer, e che proprio il 12 di giugno ci permetterà di conoscere qualcosa di più anche sul Frostbyte.

Bethesda Showcase - Lunedì 13 giugno alle 04:00
Durante la notte tra domenica e lunedì, qualche ora dopo Electronic Arts, quando mancherà poco all'alba in Italia, toccherà a Bethesda. Le più attese novità portano il nome di Dishonored 2, del quale abbiamo già parlato in maniera copiosa con la copertura di poche settimane fa. Non solo, però, perché Fallout avrà modo di fregiarsi di nuove iterazioni con i suoi DLC e quasi sicuramente sarà il momento di abbracciare nuovamente The Elder Scrolls, con un sesto capitolo. Si vocifera anche di The Evil Within 2, del rilancio di Prey 2 e di un nuovo Wolfenstein. Staremo a vedere,

Microsoft Media Briefing - Lunedì 13 giugno alle 18:30
Dopo la levataccia delle 4 di notte, lunedì avremo la possibilità di riposarci fino alle 18:30, quando sarà il momento di concentrarci sulle grandi novità di casa Xbox. L'attesa è decisamente alta, perché i rumor parlano di una possibile nuova console, che risponderà sicuramente a Sony e al VR: tutto è ancora da vedere e sicuramente l'hype per Microsoft sarà altissimo. Nel mentre, però, non dimentichiamoci del software: un nuovo Forza ci aspetta, molto probabilmente nella sua versione Horizon, così come Scalebound e l'attesissimo ReCore. In casa Redmond, però, l'attesa c'è anche per Gears of War 4, per il quale ci sono soltanto certezze e nessun rumor a giocare con i nostri sentimenti. 

PC Gaming Show - Lunedì 13 giugno alle 20:30
Quando a Los Angeles saranno le 11:30 di mattina, in Italia sarà il momento di mettersi comodi e seguire l'evento sponsorizzato da AMD, che ci lancerà nel mondo degli indie, per scoprire le novità hardware su PC e anche le numerosissime direzioni e declinazioni che il gaming su computer sta prendendo. I partner dell'evento sono numerosi, tra cui anche Razer e SEGA, il primo per la parte hardware, il secondo per quella software. Tra le case di sviluppo, invece, si annoverano Bohemia Interactive, Relic Entertainment, Tripwire Interactive, Paradox e anche Oculus, che chiaramente si prepara al grande momento in cui il Rift dovrebbe conquistare il mondo del videogioco insieme con la VR.

Ubisoft - Lunedì 13 giugno alle 22:00

Ventiquattro ore esatte dopo lo sparo dello starter, che inaugura l'E3 con Electronic Arts, toccherà a Ubisoft. La software house francese ci porterà nuovamente nel mondo di Watch Dogs, con il secondo capitolo della saga. Poi novità per Ghost Recon Wildlands e anche l'attesissimo For Honor. Accanto al trittico tripla A, ci sarà anche l'atteso nuovo South Park, che punta a rinnovare la formula vincente di The Stick of Truth. Non da escludere l'arrivo di qualche nuovo annuncio, ma non cascateci anche quest'anno: di Beyond Good & Evil 2 non si parla, così come nemmeno di Michel Ancel, che con il suo Wild ha ancora tanto da far attendere a tutti quanti noi. E poi il padre di Rayman sembra oramai passato all'egida di Sony.

Sony - Martedì 14 giugno alle 3:00
Proprio Sony chiuderà le danze delle conferenze, per poi lanciare tutti nello showfloor dell'E3, tra code, eventi, appuntamenti, interviste, e tutto ciò che appartiene alla più grande fiera di videogiochi al mondo. La casa nipponica avrà due grandi impegni chiamati The Last Guardian, con un'attesa di circa sette anni da farsi perdonare, e Horizon. In ogni caso, dal Giappone dovranno ricordarsi della numerosa carne al fuoco messa durante la GamesWeek di Parigi lo scorso novembre e nel precedente E3: da Gran Turismo Sport fino a Shenmue, senza dimenticare eventuali partnership con Square-Enix, con un pensiero a Final Fantasy XV e Kingdom Hearts HD 2.8.

Square-Enix Active Time Report FFXV - Martedì 14 giugno alle 05:00
La software house avrebbe avuto tanto da mostrare, sulla carta, ma a questo E3 ha deciso di puntare tutto su Final Fantasy XV mostrandolo alla fiera con la formula, oramai collaudata, dell' Active Time Report.
In attesa dell'uscita di questa nuova iterazione per la serie più importante di Square-Enix in programma il 30 settembre, avremo ulteriori informazioni relative a Noctis e al suo mondo; non escludiamo però annunci minori relativi al brand durante la diretta streaming.

Nintendo Threehouse - Martedì 14 giugno alle 18:00 e mercoledì 15 giugno alle 19:00Non ci siamo dimenticati di Nintendo. La casa nipponica ha deciso di ragionare in maniera leggermente diversa dalle altre: Nintendo, infatti, si affiderà al Threehouse il 14 giugno alle 18:00 italiane, mostrando The Legend of Zelda per Wii U e le nuove due iterazioni di Pokémon, Sole e Luna, delle quali sarà mostrato per la prima volta il gameplay. Il Threehouse non è altro che un lungo appuntamento in differita, un'evoluzione del Direct, che non si fermerà però soltanto a un unico appuntamento. Il giorno dopo, infatti, il 15 giugno alle 19:00 toccherà alla seconda parte dell'evento: il nuovo Monster Hunter Generations, Dragon Quest VII Fragments of the Forgotten Past in arrivo su Nintendo 3DS tre anni dopo la release giapponese, il nuovo capitolo della saga Shin Megami Tensei che arriverà a fine mese su Nintendo Wii U Tokyo Mirage Session #FE e, infine, il nuovo esperimento su stile Ingress con il marchio GameFreak, Pokémon GO.



0 COMMENTI