Rubrica What's Up 16-22 maggio

A cura di (Tahva) del
 

Anche questo fine settimana ci ritroviamo con What's Up On SpazioGames, la video rubrica che fa il punto sulle novità più interessanti degli ultimi giorni. Come di consueto, cominciamo dal fronte delle notizie, passando poi alle recensioni e agli altri approfondimenti dedicati al mondo videoludico.


Notizie della settimana
Troviamo tra i protagonisti della settimana Hideo Kojima, che ha fatto parlare di sé per aver svelato il corpo completo della nuova mascotte di Kojima Productions, battezzata Ludence. Partecipando alla Nordic Game di Malmo, in Svezia, il noto game designer ha anche dichiarato che il suo gioco arriverà presto, ma non prestissimo, e che ci sarà ancora da aspettare un po'. Tra le altre cose, ha anche anticipato che sarà realizzato con un engine third party, motivo per il quale qualche settimana fa aveva girato per le software house di tutto il mondo, in cerca di nuove tecnologie alle quali affidarsi.
Non poteva mancare nella nostra rubrica, per l'ennesima volta, PS4 Neo: mentre per alcuni la nuova console potrebbe essere annunciata già all'E3, secondo gli insider potrebbe rimanere nell'ombra fino alla Paris Games Week, che si svolgerà a fine ottobre. Nel frattempo, abbandonando le indiscrezioni, vi ricordiamo che in settimana è stata annunciata la conferenza Sony per l'E3, che si svolgerà alle 3 del mattino italiane del prossimo 14 giugno. Come sempre, seguiremo l'evento in diretta sul nostro sito, con coverage dei contenuti e notizie in tempo reale, per cui non perdete di vista SpazioGames! Rimaniamo nel tema delle indiscrezioni sulle console con i rumor relativi a Nintendo NX: secondo delle voci di corridoio che proverrebbero da un dipendente di Nintendo Europe, la console verrà lanciata sul mercato a 399€ non più tardi del 18 marzo 2017, mentre entro la fine dell'anno prossimo dovrebbe arrivare anche la tanto vociferata controparte portatile della console. Sottolineiamo per l'ennesima volta, però, che tutto ciò che sappiamo su NX sono indiscrezioni, ad eccezione del fatto che Nintendo stessa ha fatto sapere che una sua nuova console arriverà a marzo 2017.
Intanto, la campagna Kickstarter per il finanziamento del gioco da tavolo di Dark Souls è arrivata alla sua conclusione con un risultato davvero trionfale: se, infatti, inizialmente gli autori avevano chiesto £50.000 per portare a termine il progetto, la campagna ha raggiunto la bellezza di oltre 3,7 milioni di sterline, pari a circa 4,79 milioni di euro. Il gioco, che sarà localizzato anche in italiano, sarà disponibile a partire da aprile 2017.

In settimana è arrivato anche l'annuncio di Dragon Ball Xenoverse 2, del quale ora come ora sappiamo davvero pochissimo: abbiamo appreso che il gioco sbarcherà su PC, PlayStation 4 e Xbox One, e che tenterà di proporre l'esperienza videoludica a tema Dragon Ball più ampia e dettagliata di sempre. Per stare in tema di annunci, alcune indiscrezioni rivelano anche che l'E3 potrebbe essere l'occasione di scoprire Resident Evil 7: secondo la fonte, rappresentata dal dottor Serkan Toto, il gioco tornerebbe alle radici della saga, rispolverando quindi i suoi fasti survival horror a scapito della svolta action dei tempi recenti. Ricordiamo, però, che ora come ora stiamo ancora parlando di indiscrezioni, fino a quando Capcom non fornirà un suo commento ufficiale. 
Anche Rockstar dovrebbe essere ormai pronta ad annunciare il suo nuovo progetto, almeno secondo Take-Two, che con la pubblicazione dei suoi dati per l'anno fiscale ha anche reso noto che il team, già autore di successi come GTA e Red Dead Redemption, sta lavorando a dei nuovi progetti. Rimaniamo quindi in attesa di scoprire se potrebbe trattarsi di qualche sequel illustre, o di una IP completamente nuova.
In mezzo ai rumor e alle promesse di annunci della settimana, c'è anche una comunicazione ufficiale, diramata da Warner Bros.: la compagnia ha infatti annunciato Batman: Return to Arkham, il cofanetto che includerà Arkham Asylum e Arkham City realizzati in Unreal Engine 4. L'appuntamento è fissato per il prossimo 29 luglio su PlayStation 4 e Xbox One.
Qualche giorno fa, c'è stato anche l'evento dedicato a Gran Turismo Sport, durante il quale è stato mostrato un nuovo trailer del gioco automobilistico targato Polyphony. In attesa di ulteriori dettagli, con Yamahuchi che ha promesso tanta innovazione rispetto ai capitoli precedenti, possiamo riferirvi fin da ora che il gioco farà il suo debutto in Italia il prossimo 16 novembre, 


Recensioni della settimana
Abbiamo aperto col botto il valzer delle recensioni della settimana, partendo con Doom: abbiamo dedicato al grande ritorno dello sparatutto ben due recensioni, una per l'edizione PC e una per la versione console. In entrambi i casi, vi parliamo di un gioco stabile, artisticamente ispirato, divertente e frenetico, dove il multiplayer non riesce però a farsi valere quanto la campagna (Voto 8,5). Stesso trattamento anche per Shadwen, che abbiamo recensito sia su PC che su console. Anche in questo caso, le due versioni del gioco sono apparse molto simili, con una premessa interessante ma un gameplay che non riesce a spiccare il volo come si vorrebbe. Peccato, da Frozenbyte era lecito aspettarsi qualcosa di più (Voto 6,0). Stesso voto, intanto, anche per Asteroids Bounty Hunter, sparatutto potenzialmente infinito dalla colonna sonora magnetica, ma povero di modalità di gioco e poco curato nella scrittura (Voto 6,0). Finalmente, è arrivato anche Operazione Polvere, il nuovo DLC di Rainbow Six: Siege, che si occupa di limare ulteriormente le meccaniche, ascoltando i pareri della community ed offrendo anche una gradita nuova mappa. Cambia il meta e ci vorrà del tempo per padroneggiare le due new entry proposte dall'espansione, ma il parere è assolutamente positivo (Voto 7,5).
Abbiamo poi giocato su 3DS a Pocket Card Jockey, che ha tutte le carte in regola (è proprio il caso di dirlo, ndr) per diventare una droga: il gioco è stilosissimo e praticamente infinito, anche se solo in inglese e a tratti casuale (Voto 7). Siamo invece in attesa di aggiornare la nostra recensione di Homefront: The Revolution, così da valutare se effettivamente i numerosi difetti riscontrati dal buon Valthiel sono stati o meno risolti in seguito alla corposa patch del day-one. Nel momento della nostra prova, il gioco partiva da due elementi forti come una premessa narrativa convincente e un interessante sistema di personalizzazione delle armi. Purtroppo, all'altro lato della medaglia, il frame rate rendeva l'esperienza poco gradevole, il gunplay non brilla e allo stesso modo non fa impazzire il level design. Vedremo quale sarà l'esito finale.
Abbiamo recensito anche Shadow of the Beast, il ritorno della vecchia IP che qualcuno di voi sicuramente ricorderà. Il gioco è sicuramente artisticamente ispirato e farà la gioia dei nostalgici, anche se non siamo stati convinti dalla longevità e dal sistema di controllo (Voto 6,0). Il buon Mastelli Speed ha poi recensito Life Goes On: Done to Death, che brilla sia per l'idea iniziale che per il bilanciamento - oltre che per un umorismo che non guasta. Occhio solo alla ripetitività, dietro l'angolo (Voto 8,0). Attesa, è arrivata anche la recensione di Total War: WARHAMMER, che ci ha convinto: il gioco introduce tante novità nel suo gameplay, con fazioni differenziate e ben fatte, alle quali si affianca una grafica davvero curata. Attendiamo l'arrivo di fazioni ulteriori, che arricchirebbero l'esperienza (Voto 8,5).


Rubriche, anteprime, live e speciali
Uno degli highlight della settimana è senza dubbio la nostra copertura in esclusiva italiana dedicata a Dishonored 2: abbiamo infatti raggiunto Arkane Studios a Lione per vedere il gameplay del gioco, al quale abbiamo riservato una ricca video anteprima. In aggiunta, abbiamo pubblicato anche una video intervista con il creative director, Harvey Smith, una video intervista con l'art director, Sebastien Mitton, e un'intervista con il lead designer, Dinga Bakaba. In settimana, abbiamo poi dedicato delle anteprime anche a One Piece: Burning Blood e a Gran Turismo Sport, indubbiamente tra i protagonisti di questi giorni.
Tra i nostri speciali, appuntamento con le Distopie videoludiche, con Halo 5: Memories of Reach e con Monster Hunter Generation, del quale abbiamo pubblicato un'intervista ai producer che abbiamo incontrato a Milano.
Infine, tra i diversi live, raccomandiamo la replica del torneo di Hearthstone e quella del consueto Q&A.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 16-22 MAGGIO scritta da TAHVA Mentre sul fronte delle notizie i rumor superano gli annunci, che si limitano alle novità per Gran Turismo Sport, al reveal di Dragon Ball Xenoverse 2 e a quello di Batman Return to Arkham, i fan di Kojima rimangono in attesa di notizie più concrete sulla sua nuova opera. Intanto, non perdete le nostre numerose recensioni, con la nuova formula della doppia review dedicata a PC e console. Dedicate le vostre attenzioni, ovviamente, anche al corposo coverage in esclusiva italiana che abbiamo dedicato a Dishonored 2.
Buon weekend dalla redazione di SpazioGames!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 1 - Visualizza sul forum
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Batman: Return to Arkham dopo la figuraccia fatta con B.A.Knight potevano almeno dare la soddisfazione hai giocatori PC di provare i vecchi capitoli del gioco in veste U.E.4
    e Dx11 invece? lo fanno solo per Ps4 e X-Box One?
    Rockstady non vedrai + neanche 1 solo cent dei miei soldi! Mai +
    Ipocriti! Vampiri!!!
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.