Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Valthiel vs Boss - Ultimo Episodio

Valthiel vs Boss - Ultimo Episodio

Vincitori e vinti

Video Speciale
A cura di del
Comincia il mio cammino di sangue e dolore.
Comincia il Valthiel vs Boss. 

Oltre a essere una nuova rubrica in cui accetto l'umiliazione di tante amare sconfitte, è anche una video guida che può tornarvi utile contro i nemici più ostici. Il Valthiel vs Boss è composto, solitamente, da due boss a puntata, ma tutto dipende da quante botte prendo e da quante sono in grado di restituirne. 

Ultimo Episodio: Chiudiamo il Valthiel vs Boss con quest'ultima puntata, dove vado ad affrontare "Anima di Tizzoni" e la mastodontica "Antica Viverna", che si trova in un'area segreta. Nella stessa area c'è anche un altro boss, che non ho di certo dimenticato. Ma quello, se ne avrò la possibilità, ve lo faccio vedere in diretta mentre soffro e le busco.




Episodio 8: Ci siamo quasi. In quest'ottavo episodio affronto la coriacea "Armatura dell'Ammazzadraghi", molto potente fisicamente e piuttosto pericolosa, e quelli che mi piace definire i principi del male. Si tratta di "Lorian, Principe primogenito" e "Lothric, Principe secondogenito": quando sono insieme, la boss fight diventa decisamente più complessa.




Episodio 7: In questa settima puntata mi trovo all'interno di un giardino mefitico e pieno di mostri: è l'area in cui si trova, alla fine del percorso, il nostro amico "Oceiros, il Re consumato", che si tiene il costato, va in berserk quando gli togliete metà energia e chiama nostalgicamente Ocelette, figlio dei draghi. Subito dopo affronto "Gundyr, il Campione", che è esteticamente identico al giudice, ma ha degli attacchi diversi e più pericolosi.




Episodio 6: Riparto da Anor Londo, passo attraverso una cattedrale e infine, dopo aver superato la coltre di nebbia, mi trovo davanti "Aldrich, il Divoratore degli Dei". Subito dopo averlo sconfitto vergo teletrasportato in un'altra zona, dove mi aspetta la "Danzatrice della Valle Boreale", sinuosa, brutta e arrogante. Anche stavolta, prima di farli fuori, le busco.




Episodio 5: Nella quinta puntata del Valthiel vs Boss si passa per la gelida Irythill e si arriva infine nella zona del boss: "Sulyvahn, il Gran Sacerdote", che mi ha un po' ricordato Martire Logarius di Bloodborne. Successivamente esploriamo un'area facoltativa, che può essere raggiunta dopo aver tagliato la corda al ponte delle catacombe (quello che porta allo scontro con Wolnir, per intenderci). Una volta superati tutti i pericoli, ci attende al varco il "Vecchio Re demone".




Episodio 4: Si comincia a fare sul serio. I boss di questa puntata sono più grossi, minacciosi e pericolosi. Il primo che incontro è "Wolnir, il Signore Supremo", nemico dalla gran bella presenza scenica che vomita il suo odio d'oscurità e uccide in pochi attimi; l'altro è uno dei Signori dei Tizzoni: "Yhorm, il Gigante", che non ne voleva sapere di crepare.




Episodio 3: "Quando guardi nell'abisso, l'abisso guarda dentro di te. Ed è in effetti successo diverse volte, prima con un gruppo di redivivi guardiani riottosi e poi con un manipolo di diaconi provenienti da chissà dove. In questa terza puntata affronto i "Guardiani dell'abisso" e i "Diaconi delle profondità".




Episodio 2: Arriva il momento di sconfiggere "Granbosco, la foresta maledetta" e "Saggio di Cristallo", che fa gli scherzetti e mi uccide proprio sul più bello.





Episodio 1: lancio il guanto di sfida a "Gundyr, il Giudice" e "Vordt della Valle Boreale". 
Sono solo i primi due, visti e stravisti innumerevoli volte nei video promozionali, pertanto potete stare tranquilli: non ci sono spoiler.










0 COMMENTI