Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
What's Up 21-27 marzo

What's Up 21-27 marzo

Il fake di Nintendo NX e gli altri fatti della settimana

Video Rubrica
A cura di del
 Anche questo weekend, ci ritroviamo con What's Up On SpazioGames, la video rubrica nella quale ci occupiamo delle novità più interessanti di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi sulle pagine del nostro sito.

Notizie della settimana
Nintendo NX è stata, suo malgrado, ancora tra i protagonisti della nostra rubrica: in settimana sono infatti giunte nuove immagini leak di quello che dovrebbe essere il controller. Il design, effettivamente, somiglia a quello svelato da un recente brevetto della grande N, che indicava però anche la presenza di un'impugnatura ergonomica, e poteva far pensare ad un prototipo. Peccato però che l'autore del leak abbia deciso di svelare che si è trattato solo di un suo scherzo, facendo sapere che si è addirittura preso la briga di modellare il controller per montarlo poi sulla foto di una scrivania. Il web, insomma, può contare su un nuovo troll. Nei giorni scorsi, altre indiscrezioni che sembravano provenire da un dipendente Nintendo avevano in effetti anticipato che le foto leak erano dei fake, dal momento che solo pochissime persone selezionate sarebbero in contatto con la versione definitiva di NX. Il mistero su quali saranno le caratteristiche della console potrebbe comunque venire svelato prima dell'E3, secondo ulteriori voci di corridoio, che vorrebbero la compagnia nipponica intenzionata a presentare la sua futura piattaforma prima della fiera di giugno.
La settimana è stata anche teatro di nuove indiscrezioni legate a una possibile nuova versione di PlayStation 4, una potenziale PlayStation 4.5 con hardware rinnovato e che, secondo le fonti, potrebbe girare anche in 4K. Anche l'analista di mercato Michael Pachter si è pronunciato sulla questione, etichettando il rumor come poco realistico, e ritenendo che l'unico motivo per cui Sony potrebbe voler realizzare una nuova versione della console potrebbe legarsi alla volontà di supportare al meglio le potenzialità di PlayStation VR. Dal canto suo, il visore si è fatto notare per l'apertura dei suoi pre-ordini: la prima ondata è stata esaurita in cinque minuti, la seconda in ventidue. Il pubblico, insomma, sembra essersi interessato decisamente alla realtà virtuale, al punto che perfino la stessa Sony si è detta sorpresa dai risultati raggiunti.
Altra notizia rilevante della settimana è stata quella dell'annuncio della chiusura di Evolution Studios da parte di Sony. Il team aveva vissuto un brutto periodo nel momento del lancio di DriveClub, esclusiva automobilistica per PlayStation 4, che ebbe un debutto molto travagliato e subì numerosi ritardi. Quando, però, le cose sembravano andare per il meglio, è giunta la notizia della chiusura definitiva. Rimane da scoprire se Sony abbia in mente di reintegrare i dipendenti in qualche modo in altri suoi team, o se invece siano da considerarsi ormai liberi da qualsiasi vincolo. In tal proposito, facciamo notare che il community manager ha anticipato che la speranza dello studio è quella di riuscire a continuare a lavorare in qualche modo insieme su nuovi progetti. Anche se, insomma, il futuro appare ignoto, i fan di DriveClub potranno comunque dormire sonni tranquilli, come garantito dallo stesso community manager: ad occuparsi della gestione e della manutenzione dell'opera, ora, sarà infatti direttamente Sony.

Come annunciato qualche tempo fa da Ubisoft, il 2016 sarà il primo anno in cui non avremo il debutto di un nuovo episodio della serie Assassin's Creed. Tutte le forze sono quindi concentrate nella realizzazione del film della saga, con protagonista Michael Fassbender, che arriverà entro fine anno. La casa francese sembra particolarmente convinta dal suo progetto, al punto che secondo rumor provenienti da diverse fonti avrebbe in cantiere anche un sequel. È in lavorazione anche il film di Splinter Cell interpretato da Tom Hardy, e ulteriori voci di corridoio parlano di un nuovo videogioco della saga Assassin's Creed in arrivo il prossimo gennaio. Considerando che Ubisoft voleva concedere un po' di respiro alla proprietà intellettuale, allontanandola dalle release attuali, vi invitiamo a prendere il rumor con tutta la diffidenza del caso.
Abbiamo trovato tra i protagonisti dei giorni scorsi anche Doom, con Bethesda che ha voluto diffondere numerosi dettagli legati alla modalità multiplayer: nella competizione online, potrete giocare sia due modalità classiche, team deathmatch e arena clan, che altre quattro particolarmente frenetiche e interessanti. Sono giunte nuove informazioni anche relative ai demoni e ai power-up completamente folli di cui potremo servirci nel corso delle nostre battaglie. Rimaniamo in tema Bethesda riferendovi che qualche giorno fa, per errore, il Season Pass di Fallout 4 era stato reso disponibile gratis su PlayStation Store, e molti iscritti particolarmente scaltri avevano deciso di approfittarne. Peccato però che la loro fatica sia stata vana, dal momento che la compagnia ha già provveduto a disattivare tutti i Season Pass acquisiti illecitamente.
Abbiamo parlato anche di ARK: Survival Evolved, che sta vivendo un momento travagliato che potrebbe metterne in stallo lo sviluppo: il team autore del gioco, Wildcard Studio, è stato trascinato in tribunale da Trendy Entertainment, casa autrice di Dungeon Defenders. Secondo questi ultimi, infatti, il team di ARK avrebbe ingaggiato un loro ex sviluppatore, violando una clausola del suo contratto che gli imponeva di non lavorare, entro un limite di tempo, per un'azienda concorrente. La sentenza sul caso è attesa per il 27 aprile.
È poi sempre attualissimo, purtroppo, il problema della pirateria: il videogioco Punch Club, ad esempio, ha venduto 300.000 copie, ma è stato scaricato illegalmente 1.600.000 volte. L'impatto sugli sviluppatori è abbastanza evidente e non meriterebbe nemmeno ulteriori commenti, ma i ragazzi di TinyBuild hanno comunque voluto precisare che ritengono la protezione tramite DRM offensiva per il cliente pagante, e hanno anche fatto un mea culpa sulla mancata localizzazione in alcuni Paesi, dove i giocatori si sarebbero poi sentiti in qualche modo autorizzati a scaricarlo illegalmente. La questione resta spinosa, ed i numeri registrati dal gioco sono purtroppo un indice preoccupante.

Recensioni della settimana
Le nostre recensioni sono cominciate in modo non proprio entusiasmante con la grave non sufficienza di Tiny Knight, che non è riuscito proprio a convincerci: il gioco non riesce a brillare né nelle sue fasi platform né nei suoi combattimenti. In aggiunta, la telecamera è un grave difetto, ed anche il livello di difficoltà risulta sbilanciato. Peccato (Voto 4,0). È andata molto meglio con Hyrule Warriors Legends, che si rivela un'edizione decisamente completa e ideale per la fruizione su New Nintendo 3DS, anche se il frame rate ogni tanto si fa cogliere in fallo (Voto 8,0). Molto bene anche Galak-Z: The Dimensional, shooter che riesce ad essere forte sia nella frenesia che nei suoi tatticismi. Si poteva fare di meglio nella curva di difficoltà e nel comparto sonoro, ma la direzione artistica ed il divertimento offerto ce lo fanno sicuramente approvare (Voto 8,0). Galleggia invece solo sulla sufficienza Trigger Runners, che costa pochissimo e ricorda il fascino dei tempi dei coin-op, anche se è molto (troppo) breve, e davvero poco vario (Voto 6,0). Abbiamo recensito anche 101 Ways to Die, puzzle game dal concept originale e sicuramente impegnativo, anche se il rischio della frustrazione è dietro l'angolo (Voto 6,5).
Abbiamo premiato Nelly Cootalot: The Fowl Feet, avventura grafica stilisticamente adorabile, gradevole sia nella narrazione che nel suo gameplay, e sopratutto in italiano. Unico neo il livello di difficoltà, con enigmi spesso molto semplici (Voto 8,0). È notevole, poi, la scrittura di Solstice, che propone una narrativa complessa, ramificata ma sempre coerente, sposandola a personaggi ben fatti e comparti artistici meritevoli. Occhio, però, perché in questo caso è tutto in inglese, e l'interattività è ridotta ai minimi termini (Voto 8,0). Se amate i Souls, vi raccomandiamo di non perdere nemmeno la recensione di Salt and Sanctuary, che si rivela un vero e proprio Souls in due dimensioni, peraltro avvalorato da un rapporto qualità/prezzo notevole. Peccato per la pessima localizzazione in italiano (Voto 8,5).
È giunto il momento della recensione anche per Automatron, la prima espansione di Fallout 4, che propone un background narrativo affascinante e tantissime personalizzazioni per i vostri robot, anche se è decisamente breve (Voto 7,5). Infine, recensione anche per Days of the Tentacle Remastered, che si mantiene ancora spassosissimo, aprendosi però ad alcune rivisitazioni tecniche dettate dal passaggio del tempo. Certo, gli enigmi sono complessi e ogni tanto potrebbero scoraggiarvi, ma il Remaster è davvero ben fatto e merita tutte le vostre attenzioni (Voto 9,0).


Rubriche, anteprime, live e speciali
Abbiamo proposto diverse anteprime: abbiamo cominciato con quella (con tanto di video) dedicata a Quantum Break, passando poi Total War Warhammer. Video anteprima anche per Dark Souls III, e articolo di approfondimento per il multiplayer di Doom, di cui Bethesda ha svelato diversi dettagli. Di contro, in merito a Battleborn, ci siamo invece occupati dei dettagli della sua campagna.
Abbiamo poi dedicato uno speciale alle novità in arrivo da parte di Apple, in seguito al keynote con gli annunci di iPhone SE e iPad Pro da 9,7". Per stare in tema di tecnologia, abbiamo anche recensito il notebook da gioco MSI GS60 6QE Ghost Pro.
Infine, nelle repliche dei nostri live, potete vedere la diretta dedicata a Dark Souls III, e il Q&A in cui abbiamo risposto alle vostre domande.

Il fronte delle notizie è stato sicuramente scosso dalla chiusura di Evolution Studios, che giunge davvero inaspettata. Nel frattempo, Nintendo NX continua ad essere avvolta dal mistero, dopo che abbiamo scoperto che le immagini trapelate erano solo dei fake, e continuano ad emergere rumor su una possibile PS4.5.
Mentre vi destreggiate tra i numerosi approfondimenti e tra le repliche delle nostre dirette, SpazioGames vi augura un buon weekend e, ovviamente, una Buona Pasqua!

0 COMMENTI