Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
SpazioGames

SpazioGames

Un nuovo corso

Speciale
A cura di del
Come avrete intuito c’è aria di rinnovamento in SpazioGames.it dal momento che i nostri caporedattori hanno deciso di intraprendere nuovi percorsi professionali. Desidero pertanto ringraziarli per il lavoro svolto in questi anni e dire loro in bocca al lupo per le esperienze future.

Nello stesso tempo voglio rassicurare i nostri affezionati utenti sul fatto che il sito, pur dovendo affrontare un cambiamento evidente nelle figure con cui i lettori erano maggiormente in contatto, non modificherà la sua linea editoriale e continuerà ad informarvi sul mondo dei videogiochi come ha sempre fatto in questi ultimi 16 anni. Esatto, sono trascorsi ben 16 anni da quando ho fondato SpazioGames e in tutto questo tempo ho collaborato con diverse persone, ma una cosa non è mai cambiata: la linea editoriale della testata. Ho sempre creduto in un determinato modo di fare critica ed è questo lo spirito che ho condiviso con le altre persone che sono entrate a fare parte dello staff. A breve non vedrete più i caporedattori che vi hanno accompagnato in questi ultimi anni ma ci saranno altre figure altrettanto valide. Dovrete imparare a conoscerle e a fidarvi di loro, certo, come è stato con chi li ha preceduti, ma vedrete con i vostri occhi che sapranno informarvi e divertirvi portando avanti il nostro modo di interpretare il mondo dei videogiochi. 

Dopo chi parte, colgo l’occasione per ringraziare il resto dello Staff: per molti di voi la maggior parte delle persone che a vario titolo lavorano per SpazioGames, permettendovi di trovare ogni giorno una quantità enorme di informazioni e servizi, sono sconosciuti. Ci sono però oltre duecento collaboratori che quotidianamente, con impegno e passione, fanno qualcosa per questo sito senza apparire nei live: sto parlando dei newser, dei redattori che scrivono da casa, dello staff del forum (che ha creato la più grande community italiana dove si parla di videogiochi) e di coloro che curano gli approfondimenti arricchendo non solo il sito ma anche i nostri canali Youtube e Twitch. C'è molto più di quello che si vede in un sito come SpazioGames. 
Per concludere mi sento di assicurarvi che con un nuovo modello organizzativo, il lavoro di squadra di tutto lo staff e dei nuovi caporedattori che a breve vi presenterò, si darà vita a nuovo corso in cui continueranno a esistere i valori della critica videoludica espressa da questo portale fin da quando è stato fondato.
Manca infine ormai davvero poco per completare la nuova versione del sito che sancirà l’inizio di un nuovo capitolo nella lunga storia di Spaziogames. 
Grazie per l’attenzione.
0 COMMENTI