Rubrica What's Up 18-24 gennaio

Loading the player ...
A cura di (Tahva) del
Anche questo fine settimana, ci ritroviamo con What's Up On SpazioGames, la rubrica dove ripercorriamo insieme gli eventi e le novità più interessanti di questi giorni. Come sempre, cominciamo parlando delle notizie di rilievo, passando poi alle recensioni e alle altre pubblicazioni comparse sulle nostre pagine, che meritano tutte le vostre attenzioni!

Notizie della settimana
Gennaio è sempre un mese di promesse e progetti, e Sony Japan ha voluto ribadire di essere certa che il 2016 sarà un grande anno per PS4 e PlayStation Vita. Una delle prime novità a cui abbiamo assistito è stato il debutto di Mark Cerny su Twitter, apprendendo poco dopo che il celebre esponente dell'industria (e della compagnia nipponica) ha cominciato un viaggio di dieci giorni con Hideo Kojima, a caccia delle nuove tecnologie. In attesa che il viaggio dei due dia i suoi frutti per i futuri progetti, è stato pubblicato un video che fa il punto sui giochi che vedremo arrivare sulle console Sony proprio nell'arco di questo 2016.
Parlando delle piattaforme Microsoft, in settimana è stato reso disponibile il primo aggiornamento dell'anno per gli utenti Preview, e la casa di Redmond vuole subito partire forte, con l'annuncio di un evento dedicato a Xbox One per il prossimo 25 febbraio. Nel frattempo, si estende l'offerta dei videogiochi supportati dalla retrocompatibilità, con dieci ulteriori titoli che vanno ad aggiungersi alla lista.
Venendo a Nintendo, non ci sono novità per Wii U, mentre 3DS ha ricevuto un ulteriore aggiornamento volto a migliorarne la stabilità. Arrivano nuove indiscrezioni anche per Nintendo NX, la futura piattaforma dell'azienda, che secondo le voci di corridoio sarebbe in grado di interfacciarsi con altri dispositivi, come PC, PS4 e smartphone. Altre voci, invece, sostengono che i giochi gireranno a 900p e 60fps. Nel mezzo di queste voci e in attesa di conferme o smentite, la casa di Kyoto è comunque protagonista di un periodo positivo, come dimostra il suo andamento in borsa.
Infine, chiudiamo il paragrafo con gli appunti settimanali sulla realtà virtuale: Sony ha messo in chiaro di essere al lavoro affinché PlayStation VR non si riveli solo oggetto della moda attualmente viva della realtà virtuale, mentre un rivenditore svizzero ha provato ad anticiparne il prezzo


La settimana ha visto l'arrivo di tante novità per Tom Clancy's The Division, del quale abbiamo appreso anche le dimensioni della mappa di gioco. Inoltre, se vi piacciono i confronti tecnici, ha fatto la sua comparsa anche un video che mette di fronte la build più recente alla demo che venne mostrata all'E3 2013. Il team ha inoltre anticipato quali saranno le dimensioni della beta su PC, ed ha fatto sapere quando quest'ultima sarà resa accessibile, e quali sono i requisiti PC. Ciò che è stato messo in chiaro, fino ad ora, è che Ubisoft vuole tirare fuori il meglio da tutte le piattaforme su cui girerà il gioco, e in che modo funzionerà il matchmaking – differentemente al "matchmaking demografico" di cui si era parlato tempo fa.
Per stare nella casa francese, settimana movimentata anche per Far Cry Primal, con il lancio del concorso che consentirà al "fortunato" vincitore di dormire – sul serio – in una caverna. Se il freddo e l'umidità non fanno per voi e volete lanciarvi nell'età della pietra solo virtualmente, vi ricordiamo che è stato annunciato il bundle del gioco con PS4, e che è stato svelato che le tribù parleranno dei linguaggi, storicamente il più accurati possibile, messi a punto da un team di esperti. La cura per i dettagli, insomma, dovrebbe essere alta. Segnaliamo anche che, nei giorni scorsi, è stato pubblicato il nuovo story trailer del gioco.
C'è stato tempo per parlare anche di Uncharted 4, con Naughty Dog che ha fornito nuovi dettagli sulle opzioni di dialogo che mostrò al PlayStation Experience, e con Neil Druckmann che ha anticipato uno dei conflitti interiori che animeranno Nate in questa sua nuova avventura. Lo stesso Druckmann, in caso vi foste persi la notizia, ha anche mostrato la bella steelbook illustrata del gioco.
La settimana ha poi visto protagonista anche Assetto Corsa, con i dettagli sull'edizione per PS4 e Xbox One, e l'annuncio della data di release. Da notare anche la boxart con in copertina una Ferrari FXX-K.

Siccome abbiamo videogiochi dedicati un po' a qualsiasi cosa, chi ama gli Iron Maiden sarà ben felice di scoprire che la leggendaria ed eterna band heavy metal si prepara al suo videogioco free-to-play, che arriverà in estate.
Abbiamo riportato anche l'annuncio di Dragon Ball: Project Fusion, in arrivo su Nintendo 3DS, ed abbiamo pubblicato alcune immagini provenienti direttamente dallo studio di Square Enix in cui sta prendendo forma Final Fantasy XV. Il gioco sembrerebbe destinato a ritagliarsi una fetta di videogiocatori anche in casa, almeno per le esperte testate giapponesi, con Nikkei che prevede la vendita di un milione di copie nel solo Paese del Sol Levante. A proposito di Square, abbiamo anche riportato la data d'uscita del DLC Baba Yaga di Rise of the Tomb Raider, ormai davvero vicinissimo al debutto. Inoltre, la compagnia nipponica ha appena reso disponibile l'edizione retail dell'ottimo Life is Strange, per il quale è stato pubblicato un aggiornamento che, finalmente, introduce anche i sottotitoli in italiano.
Molto più movimentato – forse perfino troppo – il fronte Warner Bros.: l'azienda ha pubblicato un nuovo aggiornamento per la discussa edizione PC del suo Batman: Arkham Knight, ed ha annunciato l'arrivo di Mortal Kombat XL. Come è facile intuire, si tratterà dell'edizione definitiva di Mortal Kombat X, che includerà tutti i DLC del caso. Fin dall'annuncio, abbiamo trovato strano che XL non fosse destinato anche a PC – piattaforma su cui l'originale era uscito – e solo poche ore dopo è stata fatta chiarezza, quando è stato svelato che (per motivi ancora da definire) nemmeno il Kombat Pack 2, atteso dai fan, sbarcherà su computer. Voci di corridoio suggerirebbero che Warner non sia soddisfatta del numero di copie vendute su PC – motivo che l'avrebbe spinta a decidere di tagliare i contenuti futuri. In attesa di conferme, però, questi ultimi sono solo dei rumor. Sta di fatto che il Kombat Pack 2, e con lui Mortal Kombat XL, salteranno l'appuntamento con i giocatori PC – che non l'hanno presa proprio benissimo. Per quelli console, invece, sono stati pubblicati tutti i prezzi del caso. Visto che siamo in vena di notizie che fanno discutere, abbiamo parlato anche del fatto che Fire Emblem: Fates sarà censurato in Occidente rispetto all'edizione originale giapponese.
Tra gli altri argomenti della settimana, anche il film di Assassin's Creed, del quale si sono concluse le riprese, e che Michael Fassbender ha definito semplicemente come "qualcosa di speciale." E, visto che parliamo di videogiochi che vanno ad imporsi in altri media, non potevamo non ricordare l'appuntamento con il fumetto di Dark Souls.
Infine, Electronic Arts ha riflettuto sulla sua figura e sulla sua filosofia, con il CEO Andrew Wilson che ha voluto allontanare l'etichetta che vede l'azienda interessata solo ai soldi dei giocatori.


Recensioni della settimana
Anche questa settimana, vi abbiamo deliziato con una vera e propria valanga di recensioni. Abbiamo aperto le danze parlandovi dell'ironico Rogue State, videogioco dove effettivamente le vostre scelte portano a scenari differenti – anche se la cosa non lo salva da una certa ripetitività di fondo (Voto 6,5). Tempo del verdetto anche per Resident Evil Zero HD Remaster, che ha colpito Pregianza per la cura con cui la rimasterizzazione è stata realizzata. Rimangono i pregi del gioco originale, ma anche i difetti come l'IA del proprio partner. Occhio, poi, perché non c'è nessun contenuto aggiuntivo rispetto alla precedente release (Voto 7,0). Voto decisamente più alto per Nuclear Throne, che c'è piaciuto per il suo gameplay immediato e divertente, la possibilità di lasciarsi rigiocare e per il livello di difficoltà. Si annota qualche difetto tecnico, ma l'esperienza è caldamente consigliata (Voto 8,5). Abbiamo giocato anche AIPD, sparatutto al neon di grande personalità e dal gameplay brillante, che avrebbe però gioito di una co-op online e di un po' di varietà in più (Voto 7,0).
L'eccellenza della settimana è Deponia: The Complete Journey, che si fa notare sia per il gameplay che per l'ottima localizzazione, proponendo tre avventure in una sola raccolta, e peccando solo per qualche piccolo bug (Voto 9,0). Se, invece, il vostro sogno è diventare degli allenatori di basket virtuali, potreste dare un'occhiata a Pro Basketball Manager 2016, che strizza l'occhio agli appassionati con un corposo database di atleti e squadre, ed offrendo loro la possibilità di gestire i parametri tattici durante le partite. La tecnica è però ai minimi, e l'esperienza risulta un po' pesante a causa della mancanza di automazione per alcuni aspetti (Voto 6,5).
Recensione anche per Zheroes, che ha colpito Valthiel per la sua divertente cooperativa locale e per un sistema di combattimento efficace. Peccato solo per il level design, nel quale si poteva fare molto di più (Voto 7,0). Se il vostro genere preferito è quello degli strategici, invece, abbiamo recensito per voi Homeworld: Deserts of Kharak: siamo rimasti positivamente impressionati dalla campagna e dalla componente narrativa, oltre che dallo stile grafico. Sarebbe stato bello far durare di più proprio la campagna, e valorizzare al meglio la parte multigiocatore (Voto 8,0).
Non è ancora finita, perché abbiamo recensito anche il gioco di ruolo Devilian: ottima l'accessibilità, sia nelle meccaniche che nell'hardware richiesto, ma si poteva e doveva fare meglio con le quest e le classi disponibili (Voto 6,5). Tuttavia, se ai mondi fantastici preferite un ritorno al passato, vi consigliamo di approfondire la conoscenza con Punch Club, il manageriale che si tuffa negli anni Ottanta, con un omaggio Rocky e agli altri miti dell'epoca. Notevole e gradito lo stile artistico scelto dagli sviluppatori, anche se le meccaniche sono un po' ripetitive (Voto 7,5). Infine, abbiamo giocato il complesso Oxenfree, un'avventura grafica che vi rapirà per la sua scrittura accurata, capace di dar vita a dialoghi e personaggi vivi e pulsanti. Segnaliamo però che è solo in lingua inglese (Voto 8,0).

Rubriche, anteprime, live e speciali
Se non riuscivate più a convivere con i dubbi relativi a quali siano i migliori cani dei videogiochi, sappiate che noi di SpazioGames abbiamo pensato anche a questo. Tra gli altri speciali, un nuovo episodio dei giochi più attesi dell'anno, questa volta firmato dal nostro FireZ, un articolo dedicato a Dying Light: Harran the Ride, un'intervista a tema Assetto Corsa e una per la release retail di Life is Strange.
Nelle nostre anteprime, invece, abbiamo visto da vicino XCOM 2, Plants vs Zombies: Garden Warfare 2, Perception, l'edizione console di Assetto Corsa e Pokémon Super Mystery Dungeon.
Infine, nei nostri live abbiamo giocato con voi a Nuclear Throne, a Heroes of the Storm e, immancabilmente, a FIFA 16 e al suo FUT, in compagnia del Dr Whi7es. Appuntamento fisso, ma ormai lo sapete meglio di noi, con il nostro Q&A.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 18-24 GENNAIO scritta da TAHVA Tiene banco la questione Mortal Kombat XL, con i giocatori PC che sono in vera e propria rivolta virtuale contro Warner Bros., dopo i trascorsi non proprio felicissimi fatti registrare lo scorso anno con Batman: Arkham Knight. Meglio allora concentrarsi su novità prive di polemiche, come l'arrivo su console di Assetto Corsa, ed i dettagli piuttosto interessanti che continuano ad emergere per Tom Clancy's The Division.
Tra le recensioni si nascondono alcune piccole chicche degne della vostra attenzione, oltre all'attesa valutazione dell'ennesima rimasterizzazione della serie Resident Evil. Infine, non dimenticate i nostri approfondimenti – cani compresi – e le repliche dei nostri live.
SpazioGames vi augura un buon weekend!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.