Anteprima di Assetto Corsa su console

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PS4, Xbox One
  • Genere:

     Simulazione guida
  • Sviluppatore:

     Kunos Simulazioni
  • Lingua:

     Italiano
  • Data uscita:

     Disponibile - 26 agosto 2016 (PS4 - XONE)
ASPETTATIVE
- Interfaccia adattata alla versione console
- Nessun compromesso nella simulazione
- Feeling sempre eccellente
A cura di (LoreSka) del


I ragazzi di Kunos Simulazioni hanno fatto qualcosa di incredibile. Pariti con netKar Pro una decina di anni fa, questo piccolo studio di sviluppo laziale ne ha fatta di strada, fino a diventare un punto di riferimento nel mondo della simulazione del motorsport e uno dei fiori all’occhiello dell’industria videoludica italiana.
Assetto Corsa, la loro ultima fatica, è stato un vero successo, limitato solo dall’esclusività PC. Eppure, nonostante l’assenza della versione console e la conseguente mancata apertura a un pubblico più consumer, il titolo è riuscito a ricavarsi un importante seguito costituito da un pubblico estremamente esigente, che ha spinto Kunos a investire tempo, denaro e cuore in un progetto in continuo divenire.
La passione di questo team di sviluppo e la qualità del prodotto, tuttavia, devono essere passate sotto il naso dei produttori di console, che ben presto hanno iniziato ad interessarsi alla possibilità di vedere Assetto Corsa su Playstation 4 e Xbox One. Così, a poco più di un anno di distanza, Kunos Simulazioni è finalmente riuscita nell’impresa di portare il gioco sulle console di nuova generazione, e di consegnarlo in anteprima ai giornalisti in un evento tenutosi qualche giorno fa presso gli studi di Digital Bros a Milano.


Come su PC, o quasi
Ve lo diciamo subito: la prima impressione nei confronti di questa versione console di Assetto Corsa è di quelle molto positive. La filosofia adottata dagli sviluppatori, infatti, è stata quella di mantenere inalterati tutti i punti di forza di Assetto Corsa anche su console, evitando a priori di consegnarci una versione mutilata dei propri contenuti e degli aspetti portanti. Così, in Assetto Corsa per Playstation 4 e Xbox One troveremo lo stesso identico motore fisico del gioco originale, con la stessa intelligenza artificiale e la stessa gestione della simulazione che tanto hanno reso popolare il gioco nella versione PC. Non vi sono compromessi: gli impressionanti tracciati del gioco, realizzati con la precisissima tecnica della scansione laser che ricrea le imperfezioni della pista con una risoluzione di un centimetro quadrato, è stata inclusa anche qui. Vi è la stessa fedeltà maniacale nella riproduzione degli ambienti e, ovviamente, delle oltre cento auto finora incluse. Ma non è finita: il gioco continuerà ad essere supportato e, ammettono gli sviluppatori, la continua evoluzione della versione PC si ripercuoterà anche nella versione console del gioco. Anche questa nuova veste di Assetto Corsa, dunque, sarà un gioco “vivo”, in continuo aggiornamento e con la presenza di contenuti che arricchiranno ulteriormente l’esperienza nel corso dei mesi successivi al rilascio.


Ovviamente, portare un gioco PC su console non è un’operazione facile, e il team di Kunos Simulazioni ha impiegato oltre un anno per riuscire ad ottenere un’esperienza di gioco fluida. Partiti con una demo priva degli effetti ambientali che girava ad appena 20 fps, gli sviluppatori hanno coinvolto Alessandro Piva - ex sviluppatore di Rockstar - che si è occupato di ottimizzare il codice fino ad ottenere una versione stabile a 1080p e 60fps, con tollerabili cali fino a 55fps nelle fasi di partenza. Su Playstation 4, dove abbiamo avuto l’opportunità di provare il gioco, possiamo già confermare: Assetto Corsa gira straordinariamente bene. Naturalmente vi sono dei compromessi grafici, ma il colpo d’occhio è comunque molto buono e - se consideriamo che la grafica non è mai stata uno dei punti di forza di questo prodotto - i compromessi sono più che accettabili.

Una nuova interfaccia utente
Per meglio adattarsi all’esperienza su console, la grande novità di questa nuova versione di Assetto Corsa è data dal menù di gioco completamente ridisegnato. Tutto è stato pensato per rendere l’esperienza fruibile e amichevole anche in assenza di un mouse, e il menù è stato progettato per consentire ai giocatori di scendere in pista in pochi istanti o di trascorrere ore nel setup dell’auto, a seconda delle proprie esigenze.
Vi è poi il supporto dei volanti certificati per le console. La nostra prova si è svolta su di uno splendido Thrustmaster T300, il cui Force Feedback ci ha restituito delle splendide sensazioni ed ha messo a dura prova i nostri polsi nelle sezioni più tecniche dei circuiti.


La questione legata alle periferiche sarà, con ogni probabilità, uno dei punti più delicati di Assetto Corsa per console: la diffusione dei volanti su console è relativamente bassa, e molti giocatori si troveranno ad approcciarsi al gioco per la prima volta con in mano un pad. Anche se un simulatore si gusta al meglio con l’equipaggiamento opportuno, l’esperienza di Assetto Corsa è perfettamente controllabile anche con il joypad della console, e crediamo che l’impatto non sarà così traumatico per i giocatori al momento indecisi sull’acquisto di un volante per la propria console. Tuttavia, chi ha già a disposizione un volante si troverà in una indubbia posizione di vantaggio rispetto a chi gioca con il joypad, ed è per questa ragione che il team di sviluppo sta pensando all’introduzione di alcuni opportuni filtri per le partite online, in modo che i giocatori possano creare gare limitate ai soli possessori di gamepad, ai soli possessori di un volante o miste. Un’idea che, speriamo, verrà applicata al lancio del gioco.
Recensione Videogioco ASSETTO CORSA SU CONSOLE scritta da LORESKA Assetto Corsa giungerà su console in una versione che non ha nulla da invidiare a quanto già visto su PC. Il lavoro svolto da Kunos Simulazioni è da lodare, e questo primo assaggio ci ha lasciato delle splendide sensazioni che, speriamo, si sapranno concretizzare in un titolo imperdibile per gli amanti del motorsport privi di un PC da gaming. Conquistare il pubblico più generalista delle console con un prodotto complesso e stratificato come Assetto Corsa non è facile, ma Kunos ha tutte le carte in regola per riuscirci, e le prime impressioni sono di quelle che lasciano il segno.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 56 - Visualizza sul forum
  • danielsannnn
    danielsannnn
    Livello: 3
    Post: 25
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da andreaiorio

    scusate ma per la versione ps4 quali volanti saranno compatibili? Io ho un thrustmaster t50, sarà compatibile anche questo? Grazie
    bella domanda... io ho il T80 e provando a giocare gira il volante da solo o rimare sterzato in una direzione, praticamente non si puo' giocare, forse non riesco io a metterlo apposto..
  • andreaiorio
    andreaiorio
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    scusate ma per la versione ps4 quali volanti saranno compatibili? Io ho un thrustmaster t50, sarà compatibile anche questo? Grazie
  • Diggers82
    Diggers82
    Livello: 0
    Post: 1
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    raga ma io non ho capito se su ps4 avra' lo split screen o ormai non si possono piu invitare amici a casa e giocare insieme
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Gianfri1991
    Grazie mille! Potresti dirmi più nel dettaglio come mai pensi che Project Cars sia meglio di Assetto senza ombra di dubbio?
    Cmq assetto corsa e pCars sono a mio avviso da 6.5. L unico che e veramente un passò avanti é. Rfactor2.
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Gianfri1991
    Grazie mille! Potresti dirmi più nel dettaglio come mai pensi che Project Cars sia meglio di Assetto senza ombra di dubbio?
    Assetto corsa non e un simulatore di gara, ma semplicemente di auto. Ecco un estrapolato preso da altro forum Mancano tante cosette piccole ma che non essendoci secondo me riducono il realismo, ne elenco solo alcune: -Mancano i pit stop programmati, che per le gare lunghe in multiplayer sono fondamentali -Falsa partenza e marcia inseribile prima del verde -Gestione assetti con possibilita'di cancellarli internamente e possibilita' di definire qual'e' quello di default -Simulazione della temperatura motore e freni -Mappatura tasti volante degli aiuti elettronici e regolazioni sedile e fov -replay anche in multiplayer -box modalita' spettatore -illuminazione dei fari attiva con proiezione della luce -notte (ci sono molte categorie di vetture GT che corrono anche di notte,questo andava pensato all'inizio della scrittura del codice) eccetera... cose che mancano comunque e'comprensibile la difficolta' di realizzazione. Parlo da utente estremo di AC con piu' di 2500 ore di utilizzo, non per criticarlo, anzi non ho mai visto niente di piu' realistico in precedenza ma secondo me un ultimo sforzo andava fatto prima di rismontare tutto il codice per un porting. Magari avrei preferito la meta' delle vetture ma con almeno la meta' delle caratteristiche elencate sopra, sarebbe stato ancora tutto piu' realistico. Inoltre non ho mai capito perche' non si sono sfruttate le schede video con physx o opencl per i calcoli della fisica in tempo reale, non dico che sarebbe stato meglio appesantire il codice come i simulatori della Dallara ma si sarebbe alleggerito il carico cpu potendo simulare molte piu' cose.
  • Gianfri1991
    Gianfri1991
    Livello: 5
    Post: 53
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da darios81

    Tra i due meglio Project Cars, senza ombra di dubbio. Però da appassionato di racing non prenderei nessuno dei due per i bug che porta da tempo pCars. Purtroppo la Ps4 non presenta nel suo catalogo un racing game rock solid. Se avessi la ONE ti consiglierei FM6 se hai anche il PC vai tranquillamente di rfactor2 , iracing (ma con abbonamento) o F12015 (che e' anche godibile)
    Grazie mille! Potresti dirmi più nel dettaglio come mai pensi che Project Cars sia meglio di Assetto senza ombra di dubbio?
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Gianfri1991

    Volevo prendermi un gioco di guida simulativo su PS4, secondo voi quale merita di più tra Project Cars e Assetto Corsa?
    Tra i due meglio Project Cars, senza ombra di dubbio. Però da appassionato di racing non prenderei nessuno dei due per i bug che porta da tempo pCars. Purtroppo la Ps4 non presenta nel suo catalogo un racing game rock solid. Se avessi la ONE ti consiglierei FM6 se hai anche il PC vai tranquillamente di rfactor2 , iracing (ma con abbonamento) o F12015 (che e' anche godibile)
  • Gianfri1991
    Gianfri1991
    Livello: 5
    Post: 53
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Volevo prendermi un gioco di guida simulativo su PS4, secondo voi quale merita di più tra Project Cars e Assetto Corsa?
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da SirHeRo90

    Scusa 100 mila bug dove?? Ho 350 ore su pCars e negli ultimi mesi mai visto o vissuto bug che mi abbiano mai impedito di terminare o cominciare una gara, o che abbiano inficiare nel risultato finale. Forse l'unico bug che ricordo di qualche tempo fa era quando uscivi dalle qualifiche, alla richiesta di salvare la sessione anche se mettevi SI il gioco non salvava e dovevi o rifarle oppure fare qualifiche e gara insieme, ormai problema risolto. Forse l'ultima cosa che si può sistemare e un po' di sbilanciamento durante le fasi di pioggia dove ai livelli alti 80-90% gli avversari sono meno suscettibili al bagnato. Per il resto è un gioco solido.
    Go kart: buggati IA: veramente penosa sembrano che non esisti Simulazione meteo dinamico: completamente sballata. Non mi dire poco sucettibili. Perchè capita piu volte che se fai una gara con condizioni di sole, pioggia, sole e poi pioggia, capita che le auto dell'IA non cambiano le gomme e vanno piu forte di me che le cambio. Detto questo sono problemi che dicono di risolvere e non hanno mai risolto (come le differenze tra le mescole o le temperature delle gomme). Dire che il gioco non ha bug (poi all'uscito non ne parliamo) è deprimente
  • SirHeRo90
    SirHeRo90
    Livello: 4
    Post: 300
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da darios81

    Ciao loreska, il mio è un commento costruttivo. Da amante dei racing game , non facciamo una valutazione empirica come fu fatto con pCars che venne dato un salomonico 9 a fronte di 100.000 bug che ancora oggi persistono nella versione 6.0. Assetto corsa , seppur portato avanti dalla comunità , per essere fatto da kunos, creatore di netkar, é stato sopravvalutato clamorosamente. Ad oggi se giochi è un gioco largamente incompleto ed inadatto sia per gare in single che in multi per l assenza di tanti elementi. A questo aggiungo io, il porting su console con l utilizzo del pad, snatura quello di.buono che c e nel gioco (ma va valutato comunque)(già è implemntato sul PC l utilizzo del pad 360). Rfactor2 é 3 volte meglio per intenderci. Ti fai una gara con le formula renault qualcosa di spettacolare.
    Scusa 100 mila bug dove?? Ho 350 ore su pCars e negli ultimi mesi mai visto o vissuto bug che mi abbiano mai impedito di terminare o cominciare una gara, o che abbiano inficiare nel risultato finale. Forse l'unico bug che ricordo di qualche tempo fa era quando uscivi dalle qualifiche, alla richiesta di salvare la sessione anche se mettevi SI il gioco non salvava e dovevi o rifarle oppure fare qualifiche e gara insieme, ormai problema risolto. Forse l'ultima cosa che si può sistemare e un po' di sbilanciamento durante le fasi di pioggia dove ai livelli alti 80-90% gli avversari sono meno suscettibili al bagnato. Per il resto è un gioco solido.
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da darios81

    Fatemi capire perchè cancellate i messaggi che ho inviato questa mattina...
    mi autocorreggo ora sono comparsi...mah
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Fatemi capire perchè cancellate i messaggi che ho inviato questa mattina...
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ministro
    Sono contento per i possessori di console che finalmente possono mettere mano anche loro su questo splendido simulatore, ho 600 ore di gioco su steam, preso in early access sin dal primo giorno, quindi fatevi dare un paio di consigli... uno su tutti, fatevi un volante, l'esperienza è totalmente diversa e molto più appagante, perdersi il FFB in un simulatore è come guardare un concerto con il volume a zero , se, come alcuni di voi hanno scritto, vi trovate male con il pad su Project cars lasciate direttamente perdere Ac, oltre a perdervi il bello sareste anche poco competitivi, soprattutto con le ruote scoperte del passato che sono già estremamente difficili con il volante. Secondo, spero che sistemino per tempo il comparto online, vero neo di questa produzione, Ac è un ottimo driving sim ma l'online ha parecchie lacune... Un aspetto invece che mancherà su console sono le mod, nel frattempo ne sono uscite a centinaia tra circuiti e auto, la mia cartella pesa 115Gb . Se avete bisogno di consigli iscrivetevi sulla pagina Facebook di Assetto Corsa Italia, troverete molte persone competenti sul simulatore in questione e su tutto il mondo che lo circonda.
    Si anche io hp il gioco dalla inizio., ma mancano troppe cose, promesse, e altre sono fatte male. In single l IA è inguardabile. Parere personale e non solo mio, rfactor2 é tre spanne sopra
  • darios81
    darios81
    Livello: 1
    Post: 3149
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LoreSka
    Sono abbastanza d'accordo con te. Dal lato nostro faremo di tutto per illustrare i dettagli di questo gioco anche al pubblico console, che alla fine è anche il pubblico che maggiormente legge i siti specializzati. La carriera abbozzata, in effetti, è uno degli aspetti più problematici per il pubblico console e sarà dura fare passare il messaggio.
    Ciao loreska, il mio è un commento costruttivo. Da amante dei racing game , non facciamo una valutazione empirica come fu fatto con pCars che venne dato un salomonico 9 a fronte di 100.000 bug che ancora oggi persistono nella versione 6.0. Assetto corsa , seppur portato avanti dalla comunità , per essere fatto da kunos, creatore di netkar, é stato sopravvalutato clamorosamente. Ad oggi se giochi è un gioco largamente incompleto ed inadatto sia per gare in single che in multi per l assenza di tanti elementi. A questo aggiungo io, il porting su console con l utilizzo del pad, snatura quello di.buono che c e nel gioco (ma va valutato comunque)(già è implemntato sul PC l utilizzo del pad 360). Rfactor2 é 3 volte meglio per intenderci. Ti fai una gara con le formula renault qualcosa di spettacolare.
  • bull97
    bull97
    Livello: 5
    Post: 6108
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LoreSka

    Correggo in mattinata!
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.