Rubrica What's Up 28 dicembre - 3 gennaio

A cura di (Tahva) del
Anche con l'arrivo del 2016, ci ritroviamo su What's Up On SpazioGames, la nostra rubrica che fa il punto sulle novità più importanti che hanno animato gli ultimi sette giorni nel mondo videoludico. Come nostra consuetudine, apriamo con le news, dedicandoci poi alle recensioni e alle altre pubblicazioni di rilievo comparse sulle nostre pagine.

Notizie della settimana
Il 2016 è destinato ad essere un grande anno, almeno secondo Shuhei Yoshida: il presidente di Sony Worldwide Studios, infatti, ha espresso tutto il suo ottimismo per l'avvenire di PlayStation, dicendosi certo che l'anno appena arrivato "sarà fantastico". A proposito di nuovo anno e di PlayStation, numerosi degli sviluppatori di Sony hanno voluto salutare il 2015 nominando i loro momenti videoludici migliori dei dodici mesi passati. Per cominciare l'anno, la compagnia nipponica ha subito annunciato i giochi di gennaio di PlayStation Plus, presentati anche da un video nel caso di quelli su PS4.
Anche Microsoft ha voluto salutare l'anno appena conclusosi, e grazie ad un'apposita pagina vi offre l'opportunità di divertirvi a vedere le statistiche dei traguardi che avete raggiunto su Xbox nell'arco del 2015. Secondo delle indiscrezioni, il 2016 potrebbe essere l'anno di una nuova versione slim di Xbox One, e sarà sicuramente quello in cui il controller Xbox Elite troverà maggior diffusione: la casa di Redmond ha infatti dichiarato di aver sottovalutato le richieste ed il successo del dispositivo, ed ha fatto sapere che la sua disponibilità dovrebbe aumentare da marzo.
L'anno 2015, per noi videogiocatori, sarà ricordato come quello della scomparsa di Satoru Iwata, ed anche diversi sviluppatori di Sony e Capcom hanno voluto dedicare un pensiero al presidente di Nintendo. A proposito di Nintendo, il nuovo presidente Kimishima assicura che la società continuerà a fare passi in avanti con le sue nuove strategie, legate al mercato mobile e sopratutto a Nintendo NX, che rimane però avvolta nel mistero – anche se Koei Tecmo si è lasciata sfuggire che dovrebbe trattarsi di una console casalinga.
Ricorderete poi i problemi vissuti da Steam durante la giornata di Natale, poi risolti dopo qualche ora di chiusura dello Store. Valve ha deciso di diffondere i dettagli di quanto accaduto, spiegando il modo in cui si è generato l'inconveniente. Novità anche da Oculus, che ha annunciato il rinvio dei controller Touch del suo Oculus Rift.


Tra gli altri argomenti della settimana, è arrivata la notizia dell'addio di Chris Wynn a BioWare e di conseguenza al progetto Mass Effect: Andromeda. A proposito di grossi progetti, abbiamo parlato anche del film di Assassin's Creed, con Michael Fassbender (con tanto di foto dal set) che ha voluto spiegare come il team si stia impegnando nel tentativo di realizzare qualcosa di speciale. Microfono anche per Stefanie Joosten, che ha parlato dei lavori svolti per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain nei panni di Quiet – e per lo scrittore del romanzo ufficiale del gioco, che ha svelato qualche retroscena sulla trama dell'ultimo capitolo della serie.
Segnaliamo tra le curiosità un bug di Batman: Arkham Knight che consente di vestire i panni di numerosi personaggi, mentre gli utenti Xbox One hanno lamentato che l'edizione di Halo: Reach lanciata con la retrocompatibilità soffrirebbe di problemi di frame rate. Intanto si muove qualcosina per Gran Turismo: Sport, del quale giungono nuove immagini, ed anche per Far Cry Primal, che essendo stato valutato dall'ESRB ha visto emergere diversi nuovi dettagli.
Per stare in tema di nomi importanti, sembra proprio che l'arrivo di Rise of the Tomb Raider su PC sia sempre più vicino, mentre quello di Final Fantasy IX è diventato ufficiale – con tanto di prime immagini.
Purtroppo, la settimana è stata anche quella della morte del leggendario Lemmy Kilmister, anima dei Motörhead, e Nintendo ha ricordato quando scelse di battezzare uno dei Koopa ispirandosi proprio al rocker. Infine, per chiudere il paragrafo, ecco i numerosi auguri del mondo dei videogiochi agli appassionati.


Recensioni della settimana
Tra un panettone ed un pandoro, abbiamo recensito FIM Speedway Grand Prix 15, che propone piloti e circuiti della stagione 2015 e potrebbe far battere il cuore degli amanti della disciplina speedway, ma pecca in intelligenza artificiale e in ripetitività (Voto 7,0). Non va tutto benissimo neanche con Red Goddess: Inner World, che comunque porta a casa un'altra valutazione rispettabile. Il gioco ha una narrativa interessante ed è di sicuro artisticamente ispirato, ma risulta sbilanciato, lineare e solo in inglese (Voto 6,5). C'è piaciuto molto, invece, il nuovo episodio di Minecraft: Story Mode, del quale non vogliamo anticipare troppo. Sappiate, però, che ci sarà da emozionarsi, ma anche parecchio di che impegnarsi (Voto 8,0).
Ovviamente, non tutto può sempre andare bene, ed è stato il caso di Stone Tales: il gioco si sforza di proporre qualche buona idea ed uno stile grafico interessante, ma si accascia per un game design da rivedere, un sistema di controllo inadeguato ed una povertà globale. Peccato (Voto 4,0). Va leggermente meglio con Corgi Warlock, che non riesce però ad ottenere la sufficienza piena: per quanto il gioco risulti simpatico ed ispirato, il design dei livelli doveva differenziarsi di più, ed anche il gameplay risulta piatto. Il tutto, condito da una rivedibile facilità (Voto 5,5).

Rubriche e speciali
Sono ovviamente andati avanti gli SpazioGames Awards, con i premi di Miglior Shooter, Miglior Esclusiva, Sorpresa dell'Anno e, ovviamente, Gioco dell'Anno. Abbiamo anche pubblicato una riflessione sui JRPG e la loro nuova giovinezza, oltre ad un episodio di Occhio Critico che continua a ragionare sui videogiochi odierni e sulle loro differenziazioni, concentrandosi in particolare su Fallout 4 e Xenoblade Chronicles X
Recensione Videogioco WHAT'S UP 28 DICEMBRE - 3 GENNAIO scritta da TAHVA Dopo un 2015 decisamente movimentato e che ci ha anche portati nella nostra nuova redazione, non possiamo che augurare ai nostri lettori un felice 2016, con la speranza che questi dodici mesi possano offrire tanti videogiochi capaci di lasciare il segno, con quella di scoprire quale sarà l'apporto effettivo della realtà virtuale al mondo del gaming e quella di sapere cosa si nasconde dietro Nintendo NX. Le domande e le curiosità, insomma, non mancano, e per il momento tutto ciò che possiamo fare è augurarvi un buon 2016!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 1 - Visualizza sul forum
  • Terrorrister90
    Terrorrister90
    Livello: 1
    Post: 71
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Sembra che le case produttrici stanno facendo grandi cose !! Sono eccitato all'idea di un film di Assassin's creed ma credo ancora in un film su halo(sarebbe una figata😀) Sta diventando sempre più interessante il progetto NX , che forse Microsoft e Sony stia progettando in segreto la nuova generazione di console per rivaleggiare con Nintendo? Intanto mi godo questa generazione ne riparleremo tra 2-3 anni di queste cose
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.