Speciale Spaziogames Awards - GAME OF THE YEAR

A cura di (Pregianza) del
Finalmente è giunto il momento del GOTY. niente candidati né regole stavolta, anche perché ve le abbiamo ripetute ogni santa volta. Solo il vincitore, che scoprirete nel video qui sotto. Pronti a scoprire il gioco dell'anno della nostra redazione?

Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Commenti: 37 - Visualizza sul forum
  • jack98
    jack98
    Livello: 6
    Post: 1020
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Geralt of fucking Rivia
  • Ringhio83
    Ringhio83
    Livello: 4
    Post: 143
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Ringhio83

    Bel commento. Sottoscrivo in pieno. Per me la delusione più grande è stata MGS5. Dopo la splendida introduzione The Phantom Pain ha un calo a mio parare non giustificabile... Al contrario le avventure dello stringo mi hanno tenuto incollato allo schermo fino all'ultima quest... Per quel che mi riguarda premio più che meritato!
    Strigo XD
  • Ringhio83
    Ringhio83
    Livello: 4
    Post: 143
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Xiphos

    Per me è l'hype esagerato che crea troppe aspettative per i titoli in uscita a generare delusione,mi sono goduto alla grande the witcher 3 perchè sapevo,dopo i primi due giochi, che non sarebbe stato il gameplay action il "centro" della produzione,ma come sempre storia,intreccio e personaggi. Mi sono goduto anche fallout 4,perchè è da tes4 oblivion(2006) che bethesda semplifica i propri giochi(non possiamo gridare adesso allo scandalo)e con ottimi riscontri nelle vendite;è logico che un'azienda continui sulla strada che l'ha resa grande. Credo che un metal gear V in condizioni lavorative "normali" sarebbe stato un capolavoro assoluto,ma così non è stato e comunque non l'avremmo avuto completo nel 2015. Credo quindi che la premiazione sia giusta nei confronti di un gioco enorme,narrativamente molto valido e che esteticamente rende giustizia alle macchine su cui gira.
    Bel commento. Sottoscrivo in pieno. Per me la delusione più grande è stata MGS5. Dopo la splendida introduzione The Phantom Pain ha un calo a mio parare non giustificabile... Al contrario le avventure dello stringo mi hanno tenuto incollato allo schermo fino all'ultima quest... Per quel che mi riguarda premio più che meritato!
  • dadolo1987
    dadolo1987
    Livello: 6
    Post: 196
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    non vi aspetterete mai il vincitore, io quando ha sparato la prima nota di sottofondo già sapevo.. grande witcher, meritato.
  • LoreSka
    LoreSka
    Livello: 5
    Post: 1771
    Mi piace 3 Non mi piace -5
    Originariamente scritto da Fragile

    Sì, ho visto il video, questo lo sapevo già e va anche bene come metodo di decisione, ma forse in base alle vostre considerazioni durante l'anno sarebbe stato coerente mettere in lista i giochi che avete criticato meno, tutto qui. Quindi escludere titoli come TW3 o Xenoblade ad esempio, è questo il mio discorso.
    "che avete criticato meno" cosa vuol dire? Forse vuoi dire "che hanno preso il voto più basso". E, perdonami, questa è una scemenza. Altrimenti quest'anno avrebbe dovuto vincere Undertale.
  • Fragile
    Fragile
    Livello: 3
    Post: 181
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da LoreSka

    La redazione non è un unico cervello. Per decidere il gioco dell'anno si è fatta una votazione, e ha vinto il gioco più votato. Io, ad esempio, ho votato Life is Strange
    Sì, ho visto il video, questo lo sapevo già e va anche bene come metodo di decisione, ma forse in base alle vostre considerazioni durante l'anno sarebbe stato coerente mettere in lista i giochi che avete criticato meno, tutto qui. Quindi escludere titoli come TW3 o Xenoblade ad esempio, è questo il mio discorso.
  • Hkfap
    Hkfap
    Livello: 0
    Post: 24
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    Tutti si lamentano dell'ultimo metal gear quando non capiscono che quello snake era in realtà proprio kojima. Ha fatto sapere a tutti come si sentiva ad essere solo l'ombra di una compagnia come la konami, della sua indecisione se lasciare tutto o continuare (Kaz e Ocelot), di quei fan che lo adorano, lo amano, e sono sempre con lui (Quiet)! Del suo passato che non lo abbandonerà mai ( Paz)! E quale esempio migliore del video dove gli viene portato via il metal gear per spiegare di come si sentiva lui? Ecco perchè ritengo questo metal gear uno dei più belli di sempre.
  • GIBE
    GIBE
    Livello: 5
    Post: 1011
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    VIVA LO STRIGO...
  • Big_Boss199X
    Big_Boss199X
    Livello: 4
    Post: 877
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Alexbalbo

    E meno male ke ti kiami big boss!😂..cioè quindi mi stai dicendo ke MGSV a TW3 nemmeno può lucidargli le scarpe?..orca miseria ragazzi..certo ke la cosa è davvero soggettiva a sto punto..un gioco con animazioni da psone ke darebbe secondo te la birra a snake?...booh..io a sto punto mi ritiro..xke nn può esserci assolutamente discussione..io quando valuto un gioco do priorità assoluta alla giocabilità, se poi contornata da una grafica a 1080p e 60frame meglio..do priorità all approccio in game ke mi permette di avere..alle varie possibilità di compiere un qualcosa..alla libertà ecc..e sotto questi punti di vista il gioco kojima nn ha rivali..se voglio una storia appassionante mi scelgo un buon film..e comunque anche la narrativa di MGSV è di livello..see you bro
    Un fan deve sempre trovare cose positive e cose negative per la sua saga preferita. MGSV è un gioco valido dal lato TECNICO ma, l'intera serie, si è sempre basata sulla storia e tutti i collegamenti fra i personaggi. Da videogiocatore a me importa il gameplay e anche le grandi storie che possano emozionarmi. MGS ha sempre avuto questa cosa, e se tu affermi l'opposto, cercando "il gameplay nel gioco di Kojima" probabilmente o hai giochicchiato con superficialità ai MGS o probabilmente non è il tuo gioco.
  • LoreSka
    LoreSka
    Livello: 5
    Post: 1771
    Mi piace 3 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da Fragile

    No, dico che i giochi da te citati sono stati trattati per quel che erano: buoni giochi. TW3 è stato trattato come messia e capolavoro, premiato ovunque, anche qui dove è stato ampiamente criticato ma preferito a giochi da loro stessi definiti ampiamente superiori. Chiedo semplicemente coerenza alla redazione e critica a chi definisce capolavoro un titolo che è debole proprio nelle basi di un videogioco: gameplay e controllo del personaggio, altrimenti se dobbiamo parlare di narrativa ci si compra i romanzi di TW e ggwp.
    La redazione non è un unico cervello. Per decidere il gioco dell'anno si è fatta una votazione, e ha vinto il gioco più votato. Io, ad esempio, ho votato Life is Strange
  • buzzo93
    buzzo93
    Livello: 6
    Post: 2048
    Mi piace 5 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Alexbalbo

    E meno male ke ti kiami big boss!😂..cioè quindi mi stai dicendo ke MGSV a TW3 nemmeno può lucidargli le scarpe?..orca miseria ragazzi..certo ke la cosa è davvero soggettiva a sto punto..un gioco con animazioni da psone ke darebbe secondo te la birra a snake?...booh..io a sto punto mi ritiro..xke nn può esserci assolutamente discussione..io quando valuto un gioco do priorità assoluta alla giocabilità, se poi contornata da una grafica a 1080p e 60frame meglio..do priorità all approccio in game ke mi permette di avere..alle varie possibilità di compiere un qualcosa..alla libertà ecc..e sotto questi punti di vista il gioco kojima nn ha rivali..se voglio una storia appassionante mi scelgo un buon film..e comunque anche la narrativa di MGSV è di livello..see you bro
    Il gioco di Kojima è rotto, è incompleto. Non merita nemmeno di essere considerato! Fantastico il primo capitolo poi stop.
  • buzzo93
    buzzo93
    Livello: 6
    Post: 2048
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Artad

    Fate caporedattore quest'uomo! Io sto giocando a The Witcher 3 in questi gironi: gran gioco, ma ho sentito parlare per tanto tempo del suo open world, quando invece è un finto open world, nulla a che vedere ad esempio con i titoli di Bethesda. Poi si critica la serie Fallout perché ha ridotto le componenti gdr (secondo me neanche poi tanto), però non si dice nulla sul fatto che The Witcher 3 di gdr abbia ben poco; infatti non c'è nessuna creazione del personaggio (per ovvie necessità narrative) e lo sviluppo è ridotto all'osso, ancora più semplificato rispetto ai predecessori e con un sistema scopiazzato da The Elder Scrolls Online. Nonostante questo è un titolo che viene tenuto in piedi da una buona narrativa, un' ottima grafica e alcune quest ben fatte, ma rimango dell'opinione che se parliamo di videogiochi (perché è di questo che stiamo parlando, non di libri o quadri), la priorità la debba sempre avere la giocabilità, e da questo punto di vista TW3 mostra ancora qualche problema, sebbene i combattimenti siano stati migliorati rispetto al 2 (che erano veramente disastrosi).
    Ma finto open world dove? Stai giocando a The Witcher 2?
  • Alexbalbo
    Alexbalbo
    Livello: 0
    Post: 36
    Mi piace 1 Non mi piace -5
    Originariamente scritto da Big_Boss199X
    The Witcher 3 merita di essere il gioco dell'anno. Perchè? Probabilmente un titolo del genere, si vede una volta ogni tot anni. Ottimo a livello narrativo, ottima storia, una mappa molto vasta ed esplorabile, missioni primarie che si lasciano tranquillamente giocare, le missioni secondarie sono eccezionali (raramente mi capita un gioco con quelle secondarie, forse mai), molto interessanti le missioni di caccia, perfetta caratterizzazione dei personaggi, colonna sonora che rispecchia appieno il mondo di gioco ecc... cosa gli manca? Forse più move-set per Geralt, per il resto non posso lamentarmi di TW3. Chi si aspettava Skyrim, è completamente fuori strada, The Witcher ha un personaggio, non potete pensare di costruire una vostra classe (molti hanno fatto questo ragionamento). I bug è una cosa normale, visto il mondo di gioco non mi stupisco. Bug che ne ho trovati meno di quello che mi aspettavo. The Witcher non è solamente Geralt di Rivia, sono anche i CD Projekt che comportandosi come dovrebbero comportarsi tutte le SH, tutt'oggi curano il loro gioco con: aggiornamenti costanti e future espansioni. Io ho giocato l'ultima e da anni non trovavo una qualità/prezzo così. MGSV non poteva essere il gioco dell'anno, non mi soffermo su questo gioco, potrà piacere ai neofiti della saga o ai fanatici che vedono blu quando è rosso ma, The Phantom Pain non merita neanche di lucidargli le scarpe a TW3. Se il single player fa acqua, non parlo di MGO3. Bloodborne merita l'attenzione della gente, perchè è stato veramente un gioco molto interessante. Batman è una degna conclusione della trilogia del Cavaliere Oscuro, mi ha soddisfatto assai però lo reputo ben lontano dal GOTY.
    E meno male ke ti kiami big boss!😂..cioè quindi mi stai dicendo ke MGSV a TW3 nemmeno può lucidargli le scarpe?..orca miseria ragazzi..certo ke la cosa è davvero soggettiva a sto punto..un gioco con animazioni da psone ke darebbe secondo te la birra a snake?...booh..io a sto punto mi ritiro..xke nn può esserci assolutamente discussione..io quando valuto un gioco do priorità assoluta alla giocabilità, se poi contornata da una grafica a 1080p e 60frame meglio..do priorità all approccio in game ke mi permette di avere..alle varie possibilità di compiere un qualcosa..alla libertà ecc..e sotto questi punti di vista il gioco kojima nn ha rivali..se voglio una storia appassionante mi scelgo un buon film..e comunque anche la narrativa di MGSV è di livello..see you bro

  • Livello: 1
    Post:
    Mi piace 3 Non mi piace -7
    Cioè ho preso 8 - solo per aver detto che a livello internazionale il gioco votato come The Game Of The Year è stato MGS V Siete dei grandi!!! Mica l'ho votato io eh....
  • Fragile
    Fragile
    Livello: 3
    Post: 181
    Mi piace 4 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da moon knight

    Quindi andiamo a buttare Gothic 1 e 2, Vampire The Masequerade Bloodlines e Alpha Protocol nel cesso, giusto? Action RPG non significa Action con elementi RPG. Action come prefisso al termine RPG indica semplicemente il design del gioco e parte del set di regole dello stesso. Esattamente come cRPG indica un gioco di ruolo con interfaccia disegnata per il computer.
    No, dico che i giochi da te citati sono stati trattati per quel che erano: buoni giochi. TW3 è stato trattato come messia e capolavoro, premiato ovunque, anche qui dove è stato ampiamente criticato ma preferito a giochi da loro stessi definiti ampiamente superiori. Chiedo semplicemente coerenza alla redazione e critica a chi definisce capolavoro un titolo che è debole proprio nelle basi di un videogioco: gameplay e controllo del personaggio, altrimenti se dobbiamo parlare di narrativa ci si compra i romanzi di TW e ggwp.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.