Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Speciale Prossime Uscite - Dicembre 2015

Speciale Prossime Uscite - Dicembre 2015

Al cenone c'erano quattro gatti...

Video Rubrica
A cura di del
Beh, ragazzi, è finito l’anno. Archiviamo questo 2015 con le uscite di dicembre, mese che si apre col botto e si chiude coi botti, intermezzato da cenoni, indigestioni e - forse - un po’ di tempo libero per recuperare tutti quei giochi che abbiamo compulsivamente comprato senza avere il tempo di giocare. Perché, dopo il giorno 4 dicembre, nei negozi troverete il deserto.
Dunque, ecco cosa ci aspetta nel corso dei prossimi giorni nei negozi, in attesa di ripartire con le uscite previste per il 2016.
1 Dicembre
Just Cause 3
Il mese si apre con Just Cause 3, titolo tamarrissimo prodotto da Square Enix che ci riporta nei panni di Rico Rodriguez, questa volta alle prese con il malefico generale Sebastiano Di Ravello sull’isola di Medici. Tante cose da fare esplodere, tanta creatività per farlo: ecco il vostro gioco ignorante per questo Natale.
Rainbow Six: Siege
Anche Rainbow Six ritorna nella sua ultima iterazione. Questa volta parliamo di un gioco orientato al multiplayer online, con meccaniche piuttosto innovative e alcune buone idee. Abbiamo qualche dubbio sulla realizzazione tecnica del gioco e sui server, nella speranza che le cose si possano sistemare nel corso dei prossimi giorni.



4 Dicembre
Xenoblade Chronicles X
Il nuovo, lunghissimo capitolo della saga Xenoblade arriva in esclusiva su Nintendo Wii U. Si tratta di un episodio molto atteso dai fan della saga, che promette decine, forse centinaia di ore di gioco. La struttura del titolo è molto tradizionale, ma se avete apprezzato la saga in passato questo è un gioco da non perdere.
Già, ragazzi, questa è la desolazione di dicembre. Ci sono altri titoli su Steam e altri giochi minori in arrivo, ma il catalogo per questo ultimo mese del 2015 non è certo entusiasmante. Incrociamo le dita per un buon 2016 e, da parte nostra, auguri di buone feste!
0 COMMENTI