Rubrica What's Up 10-16 agosto

A cura di (Tahva) del
Anche a Ferragosto, ci ritroviamo con What's Up On SpazioGames, la nostra rubrica che fa il punto sulle novità più interessanti che hanno animato il mondo videoludico nella settimana corrente. Come sempre, partiamo dal fronte hardware per concentrarci poi sul resto delle notizie e delle pubblicazioni più in vista sul nostro sito.

Notizie della settimana
Si fanno sempre più insistenti i rumor su ciò che vedremo nel firmware 3.0 di PlayStation 4, che secondo le indiscrezioni dovrebbe includere alcune particolarità e nuove informazioni. Nel frattempo, gli abbonati PlayStation Plus possono ora votare per la prima volta uno dei giochi che gli saranno proposti nella Instant Game Collection. Nel frattempo, Phil Spencer ha voluto precisare che per Microsoft la priorità non è cercare di superare i numeri di PS4, ed ha fatto anche sapere perché alcuni giochi – come Scalebound, Crackdown 3 e Quantum Break – rimarranno esclusive Xbox One, a prescindere dalla robusta integrazione tra la console e Windows 10. Lo stesso dirigente del settore Xbox ha espresso la sua sulle vendite di Nintendo Wii U, dichiarando che i numeri fatti registrare dalla console Nintendo vengono eccessivamente sottovalutati, rivelando di possederne una e di ammirare il modo in cui la grande N ha sviluppato il suo blocco di titoli first-party.


Passando al fronte software, abbiamo parlato di Miyazaki e dei suoi progetti in corso, che lo vedono impegnato sia su Dark Souls III che sul DLC di Bloodborne. Nonostante l'impegnativa mole di lavoro da sbrigare, infatti, il leader di From Software non si lascia spaventare, ed ha assicurato che la qualità rimarrà altissima su entrambi i fronti. Oltretutto, nel suo futuro, Miyazaki non esclude un passaggio al genere sci-fi, che lo attrae particolarmente.
Diverse indiscrezioni puntano invece in direzione della possibile avvio dei lavori per un nuovo Diablo, mentre arrivano dal Giappone le primissime immagini del futuro episodio di Pokémon, ancora avvolto nel mistero. Abbiamo proposto dalla Gamescom il nuovo gameplay di Rise of the Tomb Raider, ed abbiamo parlato di ulteriori dettagli relativi al modello di guida di Mafia III, che è stato uno dei grandi annunci della fiera tedesca. Dopo la presentazione, alcuni hanno azzardato il paragone con GTA V, ma il CEO di Take-Two ha voluto fare un po' di chiarezza in merito.  A proposito dell'evento, abbiamo anche avuto modo di parlare in prima persona con NIS America, che purtroppo ci ha però confermato di non avere attualmente nessun progetto per la localizzazione in italiano delle sue prossime opere.

Nel frattempo, Grand Theft Auto V ha sfondato il muro dei 54 milioni di copieKonami ha pubblicato una nuova clip video per il suo Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e sono arrivati anche nuovi dettagli sugli aumenti di prezzo di PlayStation Plus. Gli utenti PS4, dal canto loro, aspettano impazientemente Horizon: Zero Dawn, con la protagonista che si è mostrata in alcune nuove immagini; i giocatori di The Witcher 3 contano invece i giorni che li separano dalla modalità New Game+, che secondo CD Projekt RED dovrebbe essere oramai imminente.
E visto che questo è l'anno dei grandi ritorni dal passato, è ora ufficiale anche il remake di Resident Evil 2, per il quale sono appena cominciati i lavori. Alcune storiche saghe si preparano invece al loro futuro, dato che abbiamo visto le prime immagini di Dragon Quest XI, e Naughty Dog ha assicurato che il suo Uncharted 4 si manterrà fedele agli episodi precedenti, non venendo snaturato dalle meccaniche di gameplay introdotte in The Last of Us. Abbiamo anche parlato di Star Wars Battlefront, con EA che ha voluto spiegare l'assenza della campagna per il singolo giocatore, ritenendo che essa sarebbe stata poco fruita in un titolo di questo genere. Il presidente della stessa azienda, Peter Moore, è anche entrato in merito alla questione DLC, visto che la compagnia viene spesso accusata di realizzare contenuti che vengono poi tagliati dai prodotti per essere venduti a parte. Secondo Moore, tutto ciò è menzognero e semplicemente "una sciocchezza", dal momento che i diversi studios lavorano duro, dopo le release, per creare i DLC.


Articoli, approfondimenti e live settimanali
Visto che siamo sotto Ferragosto, le uscite del periodo sono state ridotte ai minimi termini, ed abbiamo potuto proporre solo due recensioni, per quanto interessanti: la prima è quella di Everybody's Gone to the Rapture, la suggestiva nuova opera di The Chinese Room, che sicuramente riesce nell'intento di coinvolgervi nella narrazione di una storia, e nel quale spiccano anche colonna sonora e doppiaggio in italiano. Lo svantaggio, però, è che i ritmi sono lentissimi, e l'interazione ridotta all'osso potrebbe scoraggiare alcuni giocatori (Voto 7,0). L'altra review è invece quella di War Thunder, lo svolazzante free-to-play che, alla faccia della fama negativa di questo modello di videogiochi, propone una valanga di contenuti ed una grande qualità, anche se gli amanti delle simulazioni potrebbero storcere il naso (Voto 8,0).
Le anteprime residue dalla Gamescom sono state veramente tantissime: abbiamo parlato di Nobunaga's Ambition, di Tony Hawk's Pro Skater 5, di Mad Max e PES 2016. E ancora, Risen 3 nella sua riedizione PS4, Gears of War: Ultimate Edition, l'interessante Kingdom Come: Deliverance e Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Non contenti, vi abbiamo proposto anche approfondimenti su Naruto Ultimate Ninja Storm 4, Plants vs Zombies: Garden Warfare 2, Rise of the Tomb Raider, Overwatch e Transformers Devastation. Infine, Gigantic, Quantum Break, Prison Architect, l'espansione Gran Torneo di Hearthstone, Anno 2205 e World of Warcraft: Legion. A proposito di Gamescom, abbiamo dedicato uno speciale alla top 10 della fiera ed un Q&A alle vostre curiosità sulle novità viste a Colonia. Nuovo play night dedicato a Destiny, mentre Lorenzo si è divertito con voi a giocare Project CARS con il volante G29. E per chiudere in bellezza, live dedicato a We Happy Few, nuovo appuntamento notturno con War Thunder e prova del Dr Whi7es sulla demo di PES 2016.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 10-16 AGOSTO scritta da TAHVA Dal momento che ci ritroviamo a parlare delle novità della settimana di Ferragosto, non c'è da stupirsi che non ci siano grandi notizie, quanto piuttosto piccole anticipazioni varie e indiscrezioni, come quella sul possibile nuovo Diablo o le primordiali immagini del futuro Pokémon. Nel frattempo, GTA V continua a macinare numeri da record, e gli utenti PlayStation Plus possono votare per la prima volta uno dei futuri giochi che gli saranno offerti.
Appena smetterete di essere troppo rapiti dalla spiaggia o dalle escursioni nelle fresche montagne del Belpaese, ricordate di recuperare tutti i nostri approfondimenti dalla Gamescom, ed i numerosi live che abbiamo proposto di ritorno dalla Germania!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.