Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Conferenza Ubisoft: il riassunto

Conferenza Ubisoft: il riassunto

Ubisoft avanti tutta

Speciale
A cura di del

Ubisoft negli ultimi anni ci ha abituato a presentazioni di alto livello, con il costante lancio di nuove IP ad affiancare la presenza dei brand storici. Anche per questo E3 le aspettative erano altissime per una casa che, negli ultimi anni, ha sbagliato pochissimi titoli.

Conferenza Ubisoft che parte subito con il botto con l’annuncio di un nuovo capitolo della saga di South Park, dal titolo The Fractured but Whole, sequel diretto del già eccellente Stick of Thruth uscito nel 2014. Nessuna indicazione sulla data di uscita e su quali piattaforme arriverà il titolo, anche se è lecito aspettarsi lo sbarco della serie sulle console di nuova generazione. Conference che continua con il botto, con l’annuncio di una nuova IP di Ubisoft Montreal, For Honor, titolo ambientato in epoca medievale e che vedra scontrarsi Samurai, Vichinghi e Cavalieri in spettacolari combattimenti. Il titolo vedrà impegnate due squadre da quattro giocatori in un campo di battaglia, con soldati controllati dalla CPU che servono da carne da macello prima degli inevitabili scontri contro i giocatori avversari, in appassionanti duelli 1vs1 che sembrano in grado di regalare particolari soddisfazioni ai vincitori. Svelato anche The Crew:Wild Run, prima grossa espansione del titolo automobilistico in arrivo il 17 Novembre e che ci vedrà alla guida di nuove tipologie di veicoli come i Monster Truck. Nuova espansione anche per Trials Fusion, con l’Awesome Level Max che promette di offrire esperienze fuori di testa agli utenti, come la possibilità di cavalcare un cavallo che sputa fuoco all'interno di 40 nuovi tracciati.



Dopo vari anni dal suo annuncio, torniamo finalmente a vedere il gameplay di The Division, titolo online in arrivo l’8 Marzo 2016 con una beta in arrivo nel corso dei prossimi mesi. La demo ci porta a scoprire la Dark Zone, luogo di New York dove potremo intraprendere diverse tipologie di missioni, come quella mostrata oggi in cui l'obiettivo era quello di recuperare un pacco e portarlo alla zona di estrazione, prestando particolare attenzione ai giocatori avversari, pronti ad attaccarci per impossessarsi del nostro bottino. Nuova versione anche per il franchise Anno che ora sbarca nel futuro, con il nuovo capitolo ambientato nel 2205, con la possibilità di colonizzare la luna e strutture completamente nuove, caratterizzate ovviamente da un look futuristico. Uno dei titoli più giocati di Ubisoft nel mondo è sicuramente Just Dance, che si presenta con la nuova versione 2016. Novità importantissima è quella di poter giocare al titolo senza la necessità di possedere Kinect o la PS Camera, basterà infatti semplicemente scaricare l’app ufficiale sul proprio smartphone per scatenarsi in pista. Le versioni next gen del gioco potranno poi usufruire del Just Dance Streaming Service che porterà nuove canzoni per tutto il corso dell’anno.



Dopo l’esordio all’E3 dell’anno scorso, torna a mostrarsi Rainbow Six Siege, che vedrà la partecipazione dell’attrice Angel Basset all’interno del gioco come capo dell’unità Rainbow Six, con l'incarico di guidarci all’interno del gioco. Mostrato il ritorno della modalità TerroHunt, che vedrà fronteggiarsi una squadra di cinque persone contro un gruppo di terroristi controllati dall’IA. Anche in questa modalità potremo decidere tra diversi stili di approccio, con la distruttibilità ambientale che si conferma ai massimi livelli, con la possibilità di far saltare in aria qualsiasi muro per prendere di sorpresa i terroristi. Annunciata infine la data per la Beta, prevista per il prossimo 24 Settembre. Annunciato l’arrivo di Trackmania Turbo, titolo che segna l’arrivo della famosa serie automobilistica sulle console di nuova generazione, con la presenza di 200 livelli nel gioco, espandibili ulteriormente grazie all’editor che genera nuove piste in maniera automatica, portando la longevità a livelli potenzialmente infiniti.



La saga di Assassin’s Creed ha assunto negli ultimi anni un livello importantissimo per Ubisoft e la conferenza è stata l’occasione per vedere in azione Syndicate, prossimo capitolo in arrivo il prossimo Autunno presente con uno spettacolare trailer in cui possiamo vedere tutte le novità più importanti introdotte, dagli inseguimenti in carrozza fino all'introduzione del rampino, particolarmente utile per esplorare più facilmente Londra. In chiusura mostrato il nuovo capitolo della saga di Ghost Recon, Wildlands, completamente rivoluzionato rispetto al passato. All’interno di un open world enorme, con ambientazioni che ricordano il centro America, ci troveremo ad affrontare i cartelli della droga, con la possibilità di affrontare le missioni in modi completamenti diversi, dallo stealth puro all’assalto diretto. Importante sarà studiare anche il territorio, dall’ora del giorno alla conformazione del territorio.

La conferenza Ubisoft si è confermata, anche in questo E3, di altissimo livello, con nuove IP accattivanti come For Honor e il ritorno di saghe come Ghost Recon e South Park. L'unico dubbio riguarda il nuovo capitolo di Assassin's Creed, di cui non è stato mostrato neanche un minuto di gameplay.

0 COMMENTI