Rubrica What's Up 27 aprile - 3 maggio

A cura di (Tahva) del
Anche questo fine settimana, ci ritroviamo con What's Up On SpazioGames, la nostra abituale rubrica nella quale vediamo insieme tutte le novità più importanti dei giorni scorsi. Come nostra consuetudine, cominciamo il viaggio dalla sezione news, per poi proseguire con le nostre review e le altre pubblicazioni di particolare interesse.

Notizie della settimana
Apriamo parlando di Sony, che si è espressa in merito alla possibilità di un taglio di prezzo per le sue piattaforme PlayStation, attualmente inverosimile. Effettivamente, PlayStation 4 sta continuando a macinare numeri a dir poco impressionanti – con 22,3 milioni di unità distribuite in tutto il mondo e 14,8 milioni di console vendute nel solo anno fiscale 2014 – e non sembra proprio aver bisogno di un price-cut per convincere il pubblico ad interessarsi alla sua offerta ludica.
Dal canto suo, Xbox One si prepara alla release di una sua nuova livrea, dedicata ad Halo 5: Guardians, come anticipato su Twitter da 343 Industries. Attendiamo quindi impazienti di mostrarvi quanto prima le foto di questo nuovo design. Abbiamo parlato anche di Xbox 360, che è stata protagonista con un nuovo aggiornamento, grazie al quale ora supporta hard disk fino a 2TB.
Anche questa settimana, invece, è calma piatta sul fronte delle piattaforme Nintendo. Compensa Steam, che dopo il polverone dei giorni scorsi relativo all'introduzione delle mod a pagamento, ha visto Valve tornare sui suoi passi, ed abbandonare a furor di popolo l'iniziativa.
Abbiamo poi parlato delle nuove promozioni disponibili su PlayStation Store, e dei giochi di maggio per PlayStation Plus e per Xbox Live Gold.


La notizia più in vista della settimana è, purtroppo, quella della cancellazione di Silent Hills, prima solo rumoreggiata e poi divenuta ufficiale, con tanto di comunicazione da parte di Konami, e contro la quale forse a poco servirà la petizione che vuole a gran voce lo sviluppo del gioco. Continua, insomma, la confusione nella compagnia dopo i disguidi non meglio chiariti con Hideo Kojima, sebbene la stessa azienda nipponica si sia affrettata a precisare che, pur dicendo addio al progetto con Del Toro e Reedus, ci saranno comunque nuovi Silent Hill in futuro. La cancellazione del gioco era stata anticipata dalla rimozione di P.T. da PlayStation Store – motivo per cui ora potreste trovare in giro degli esemplari di PS4 usati, venduti a prezzo folle solo perché montanti il playable teaser del gioco. Come accennavamo, non abbiamo ancora idea di quali siano stati i reali motivi della rottura tra Konami e Kojima Productions, anche se alcuni rumor hanno provato a fare chiarezza; nel frattempo, l'azienda giapponese ha deciso spontaneamente di lasciare la Borsa di New York, avviandosi verso un futuro che riusciamo ad inquadrare sempre meno.
Protagonista della settimana anche Call of Duty: Black Ops III, del quale sono stati diramati numerosi dettagli – anche relativi al ritorno degli zombie – e che sembra, almeno per il momento, non destinato alla vecchia generazione di console. Nonostante la release sia stata fissata per novembre, sono già state aperte le prenotazioni digitali, e sono stati anche diramati i dettagli relativi al Season Pass, con buona pace di chi non apprezza lo sdoganamento di DLC ancora prima dell'uscita del gioco.
Come promesso, è stato pubblicato il nuovo video di Batman: Arkham Knight, titolo del quale gli sviluppatori hanno anche diffuso qualche ulteriore dettaglio, parlando ad esempio del sistema di switch tra i vari personaggi. Oltretutto, abbiamo anche riportati tutti i dettagli del caso sul Season Pass e la Premium Edition del titolo, ai quali abbiamo dedicato una notizia.

E se i vostri giorni di attesa si concentrano sullo strigo piuttosto che sull'Uomo Pipistrello, potete godere il video a settaggi ultra per The Witcher 3: Wild Hunt, con ben chiaro in mente che anche su console il gioco varrà il prezzo del biglietto, almeno secondo i developer polacchi. Potete poi dedicarvi al mare di dettagli diramati da CD Projekt RED – dove si parla di questioni tecniche, della fauna del mondo di gioco e della difficoltà del gameplay. Sono state poi pubblicate numerose nuove immagini, che trovate come sempre nelle nostre gallerie, e i developer hanno anche spiegato chi, dal loro punto di vista, sarà il vero protagonista del gioco. Altro titolo particolarmente atteso per il mese di maggio èProject CARS, del quale sono state svelate tutte le auto.
Nuove immagini anche per God of War III: Remastered, e finalmente primo trailer gameplay per Just Cause 3, proprio come annunciato dagli sviluppatori qualche giorno fa. In caso non siate riusciti a coglierle da soli, quest ultimi hanno anche pubblicato la lista delle 10 novità che è possibile trovare all'interno del video, e che potete leggere qui.
Final Fantasy XV Episode Duscae, demo contenuta in Final Fantasy Type-0 HD, si prepara ad aggiornarsi alla sua versione 2.0, dove troveremo un sistema di combattimento e una telecamera migliorati. Il download, ora come ora, dovrebbe essere reso disponibile entro il mese di maggio.
Intanto, presto potrete mettere le mani su La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor Game of the Year, e su YouTube qualcuno si diverte a far diventare Bloodborne come Diablo. Sono giunte novità anche per Destiny, che si prepara allo sbarco de Il Casato dei Lupi: grazie a uno streaming tenutosi in settimana, infatti, abbiamo potuto riportarvi i dettagli sui futuri cambiamenti in arrivo nel titolo Bungie.
Infine, c'è stato tempo anche per parlare della nuova serie anime di Dragon Ball, alla quale – verosimilmente – faranno seguito anche dei nuovi videogiochi a tema. Al momento non c'è niente di ufficiale, ma la cosa appare quantomeno probabile, viste le release passate.


Recensioni della settimana
Abbiamo inaugurato la settimana con la recensione del videogioco indie italiano Gli Spiriti della Famiglia Kelley, che vanta uno stile artistico fatto a mano particolarmente ispirato, affiancato ad un gameplay classico ed efficace e ad una buona scrittura. Peccato però per i bug presenti, e per una longevità al di sotto della media (Voto 6,0). Interessante quanto proposto da Tormentum - Dark Sorrow, che vi trascina in un'atmosfera tutta sua davvero ben realizzata, chiedendovi di risolvere enigmi e compiere scelte morali – anche se il livello di difficoltà, c'è da dirlo, è abbastanza basso (Voto 7,5).
Pregianza ha poi messo mano su Broken Age: Act 2, che brilla per la sua art direction notevole e per il lavoro artistico svolto sul comparto audio, oltre che per una scrittura curata ed efficace – almeno fino a quando non si arriva alla seconda parte del prodotto, dove iniziano a traballare sia la sceneggiatura che gli enigmi, e si abbonda di backtracking (Voto 7,5).
Se preferite atmosfere di tutt'altro tipo, potete buttare un occhio a Trapped Dead: Lockdown, che vi pone al centro di un'apocalisse zombie, pronti a compiere una strage di non-morti per salvare la vostra pelle. Il titolo diverte nelle sue modalità e anche nella co-op online, e riesce a dare qualche soddisfazione. Purtroppo, però, l'IA è da rivedere, e diventa ripetitivo abbastanza presto (Voto 6,5).
FireZ si è invece dedicato al Set 2 di Mario Kart 8, che riesce a proporre una mole di contenuti notevole e interessante, e dei tracciati davvero divertenti e ben pensati (Voto 8,5). Infine, è venuto anche il momento di Codename S.T.E.A.M., che al debutto in Europa si presenta carico di personalità, capace di divertire, di farsi giocare e perfino rigiocare, anche se a volte può risultare un po' complicato per le pressanti incursioni nemiche che continueranno a tartassarvi (Voto 8,0).

Rubriche, anteprime, live e speciali
Nuovo appuntamento con SpazioMMO e con la rubrica dedicata alle uscite mensili, oltre che con Fuori dai denti, dove questa volta il nostro Valthiel vi parla della triste cancellazione di Silent Hills. Abbiamo anche pubblicato Pimp my PC, che strizza l'occhio ai PC gamer, ed un approfondimento dedicato alla quarta ala di Hearthstone: Massiccio Roccianera.
Per quanto riguarda le anteprime, ne abbiamo dedicato una a Call of Duty: Black Ops III, insieme ad una prima prova sul campo del titolo. Ci siamo poi occupati di The Hum: Abductions, di Edge of Eternity, di Starcraft: Legacy of the Void, di Mad Max e di Killing Floor 2.
Infine, i live sono stati dedicati ad un Q&A a tema Call of Duty: Black Ops III, ai 200cc di Mario Kart 8, a Crypt of the Necrodancer e Bloodborne. In chiusura, immancabile appuntamento con il nostro Q&A.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 27 APRILE - 3 MAGGIO scritta da TAHVA La settimana ha visto il reveal ufficiale di Call of Duty: Black Ops III e dei suoi davvero numerosi dettagli, oltre alla tanto temuta cancellazione di Silent Hills – con buona pace di chi pensava che Hideo Kojima e Guillermo del Toro potessero rilanciare prepotentemente l'horror di casa Konami. Novità anche per Il Casato dei Lupi di Destiny, e per un The Witcher 3 sempre più vicino.
Come sempre, non perdete le repliche dei nostri live e tutti i nostri approfondimenti.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.