Recensione di Call of Duty: Heroes

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Strategico
  • Sviluppatore:

     Activision
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     Disponibile
- Clash of Clans in versione CoD
- La modalità PvP garantisce ore di gioco
- Più modalità di gioco
- Gameplay per nulla originale
- Campagna principale povera
- Tempi d'attesa talvolta decisamente eccessivi
- Qualche problema con i server di gioco
A cura di (SamWolf) del
Gratuito, provato su iPad Air, applicazione universale, disponibile per dispositivi iOS e Android.

Call of Duty è ormai diventato sinonimo di sparatutto nel mondo videoludico e Activision, dopo la pubblicazione di Call of Duty: Advanced Warfare su tutte le principali console e PC, ha deciso di portare la serie anche sui dispositivi mobile con un titolo apparentemente pensato ad hoc, Call of Duty: Heroes. Dimenticatevi però i più classici sparatutto e preparatevi ad affrontare qualcosa di diverso. Ma non per questo originale.

Un esercito per mettere tutto a ferro e fuoco
Activision pare aver scelto la formula dell'usato garantito per l'arrivo di Call of Duty sui prodotti iOS e Android: uno dei titoli che ha riscosso maggior successo nel mercato mobile è stato infatti Clash of Clans e Call of Duty: Heroes ne ricalca fedelmente le orme. Questo è di fatto il principale pregio e difetto del gioco sviluppato da Activision: da un lato, il titolo si basa su meccaniche fluide, capaci di coinvolgere i giocatori e in grado di garantirsi una certa presa sul pubblico,. ma dall'altro non comporta l'introduzione di alcun elemento originale nel gameplay, con strutture già viste e già note. L'unica eccezione risiede nella presenza, comunque non indifferente, di elementi provenienti dalla serie Call of Duty.



Nell'applicazione il compito principale consiste nel costruire il nostro campo base, dotarlo di fortificazioni, barriere, caserme e quant'altro possa essere utile per difenderlo; allo stesso dovremo dare vita a un esercito che possa essere in grado di sconfiggere gli schieramenti nemici e per fare ciò sarà necessario reclutare diverse tipologie di soldati, potenziarli e sfruttare attentamente gli eroi a nostra disposizione. Costruire le strutture necessarie e addestrare i membri dell'esercito richiederà del tempo e, come tutti i titoli free-to-play di questo genere, si potranno annullare tutte le attese utilizzando il celerium, un elemento in-game acquistabile e incrementabile sia nel gioco sia attraverso gli acquisti In-App (soprattutto, inutile dirlo, attraverso quest'ultima opzione).

Battaglie in giro per il mondo
Call of Duty: Heroes offre tre diverse modalità di gioco: una campagna principale, una modalità sopravvivenza e le più celebri sfide PvP contro altri giocatori. La prima metterà a disposizione un totale di 27 livelli caratterizzati dalla presenza di campi base sempre più forti e difficilmente espugnabili; la seconda invece, sbloccabile solo dopo il raggiungimento di un determinato potenziamento del centro di comando, metterà a dura prova il nostro campo base, il quale dovrà resistere al maggior numero di ondate nemiche possibile, per stabilire così un punteggio ogni volta più alto e scalare le classifiche mondiali. La modalità di gioco che garantisce però la più alta longevità è senza dubbio quella PvP, che ci permetterà di sfidare giocatori di tutto il mondo.



Oltre a questo potremo creare alleanze con altri utenti per avere, e dare, supporto nel corso delle battaglie. Le sfide PvP, per cui i server di gioco non si sono rivelati sempre ottimali, permetteranno inoltre di far aumentare il livello degli eroi, che si sbloccheranno con il salire del nostro grado. Questi particolari personaggi saranno dotati di abilità esclusive che ci permetteranno di richiedere aiuti diversi a seconda dell'eroe utilizzato, come il supporto aereo o l'utilizzo di armi elettroniche.
Le attese non si riveleranno eccessive per quanto concerne la creazione delle truppe, mentre gli edifici richiederanno una snervata attesa che talvolta, salvo interventi in-game, dureranno anche più di una giornata, un lasso di tempo decisamente eccessivamente spropositato.
Recensione Videogioco CALL OF DUTY: HEROES scritta da SAMWOLF Call of Duty: Heroes è un titolo che potrà rendere felici tutti i fan della serie firmata Activision, a patto che sappiano scendere a compromessi con le lunghe attese e l'invadenza, a lungo andare, degli acquisti In-App. Il gameplay dell'applicazione, nonostante sia estremamente immediato e intuitivo, non riesce a fornire però nulla di originale e tutti coloro che sperano di trovare in questo titolo, da questo punto di vista, delle novità e delle innovazioni innovazioni rimarranno delusi e dovranno cercare fortuna presso altri lidi.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.