Recensione di The Bot Squad: Puzzle Battles

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone, TECH
  • Genere:

     Strategico
  • Sviluppatore:

     Ubisoft
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     16 ottobre 2014
- Alcuni elementi di gioco originali
- Vastissimo numero di livelli
- Meccaniche semplici e immediate
- Non estraneo ai difetti dei titoli free-to-play
- Attese snervanti
- Acquisti In-App alla lunga necessari
A cura di (SamWolf) del
Gratuito, provato su iPad Air, applicazione universale, disponibile per iOS e Android.

Uno dei generi di maggior successo tra quelli presenti per i dispositivi mobile è senza dubbio quello dei tower defense. The Bot Squad: Puzzle Battles, l'ultimo titolo firmato Ubisoft, prova discostarsi dai prodotti più classici di questa categoria, con lo scopo di offrire ai giocatori qualcosa di innovativo e di originale.



Non solo difesa
L'energia è un elemento prezioso, per non dire fondamentale, per la vita e lo scopo del gioco sarà quello di aiutare una squadra di bot a trovare questa preziosa risorsa e a difenderla a tutti i costi una volta conquistata. In uno scenario futuristico e tecnologico assumeremo il controllo di una squadra di robot e dovremo sconfiggere le armate nemiche in uno sterminato numero di livelli, più di 150. Contrariamente rispetto a quanto ci si aspetti da un tower defense, il nostro compito non sarà solo quello di posizionare le nostre strutture difensive e respingere gli attacchi avversari. Con un giusto, e per certi vesti anche sorprendente equilibrio, The Bot Squad: Puzzle Battles offrirà una costante alternanza di livelli dove dovremo talvolta attaccare, talvolta difenderci. In quest'ultimo caso la dinamica di gioco è quella più nota, con una serie di avversari che cercano di raggiungere il nostro nucleo di energia, mentre noi posizioneremo lungo il percorso le diverse strutture difensive per respingerli. Quando invece toccherà a noi attaccare, sarà nostro compito studiare con estrema attenzione il percorso da far compiere ai nostri bot; lungo il cammino saranno disseminate barriere e scatole da distruggere ma, qualora lo desiderassimo e laddove fosse possibile, avremo la possibilità di ignorarli completamente per raggiungere il prima possibile il nucleo di energia nemico.



Per ogni livello sarà possibile ottenere un numero massimo di tre stelle: raccoglierne il più possibile sarà fondamentale in quanto si riveleranno elementi fondamentali per sbloccare le successive aree di gioco. Quando affronteremo i livelli difensivi dovremo impedire ai nostri nemici di raccogliere le stelle presenti sul percorso mentre quando attaccheremo starà a noi ottenerle, anche a costo di non far percorrere ai bot il cammino ideale.

Bot potenziati al massimo
The Bot Squad: Puzzle Battles è un titolo free-to-play e al suo interno sono presenti diverse dinamiche che invitano il giocatore a mettere mano al portafoglio. Per poter prendere parte a ogni livello verrà richiesto un costo e dovremo spendere una delle batterie in nostro possesso fino a quando queste non termineranno. A questo punto dovremo aspettare del tempo, non poco, perché si ricarichino oppure potremo intervenire grazie agli acquisti In-App.



Durante le varie partite si potranno ottenere dei cristalli utili per potenziare i bot: questo passaggio si rivelerà necessario con il passare dei livelli e anche in questa circostanza sarà necessario aspettare del tempo perché gli upgrade termino. Per porre fine a tutte le attese sarà possibile utilizzare i preziosi cristalli, difficilmente ottenenibili però in-game.
Graficamente e dal punto di vista del gameplay The Bot Squad: Puzzle Battles non si distingue per particolari pregi o difetti e allo stesso tempo i controlli di gioco non si rivelano scomodi o complessi. Complessivamente parlando, il lavoro svolto da Ubisoft è sicuramente apprezzabile, anche se cade vittima delle ormai note meccaniche che caratterizzano da diverso tempo i titoli free-to-play, con attese snervanti o dinamiche che alla lunga impediscono agli utenti di poter godere di una degna esperienza di gioco.
Recensione Videogioco THE BOT SQUAD: PUZZLE BATTLES scritta da SAMWOLF The Bot Squad: Puzzle Battles è un tower defense che riesce a distinguersi, grazie a un gameplay che si differenzia dagli altri titoli dello stesso genere. Nonostante questo però il prodotto firmato da Ubisoft non riesce a esimersi dai difetti, ormai cronici, della maggior parte dei titoli free-to-play, con acquisti In-App alla lunga invadenti e con lunghe attese che logorano l'esperienza di gioco, salvo annullarle mettendo mano al portafoglio.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.