Rubrica What's Up 1-7 settembre

Loading the player ...
A cura di (Tahva) del
Come ogni weekend, ci ritroviamo sulle nostre pagine per What's Up On SpazioGames, la nostra rubrica che fa il punto sugli eventi più importanti che si sono verificati nell'ultima settimana videoludica. Mentre LoreSka, Pregianza e FireZ sono impegnati nella loro vita virtuale in The Sims 4, le notizie non sono mancate – tra i nuovi dettagli su New Nintendo 3DS, il lancio giapponese di Xbox One e la conferenza Sony che anticipa il Tokyo Game Show.

Notizie della settimana
Come anticipato in apertura, questa è stata la settimana dell'esordio di Xbox One in Giappone: Microsoft non ha nascosto di puntare in alto in materia di risultati commerciali per la sua piattaforma in estremo Oriente, ed ha deciso di celebrare il suo sbarco con un evento live da ben ventiquattro ore, durante il quale abbiamo visto anche il primo unboxing ufficiale made in Japan. Tuttavia, nonostante l'impegno della casa di Redmond, l'accoglienza del pubblico nipponico è stata decisamente fredda, al punto che – per invogliarlo all'acquisto di Xbox One – Microsoft ha deciso di regalare agli acquirenti ben sei mesi di abbonamento al servizio Xbox Live Gold
Rimaniamo nella terra del Sol Levante per parlare di New Nintendo 3DS (XL o meno), che contrariamente ai rumor che si erano diffusi, e che facevano ben sperare, sarà ancora una volta region locked, con buona pace degli amanti dei giochi d'importazione. In compenso, i collezionisti potrebbero rifarsi dando un'occhiata ad alcune delle livree speciali della console – come quella dedicata a Monster Hunter. In attesa del lancio in Giappone, dove la console arriverà nei prossimi mesi, Nintendo si è anche affettata a mostrare la confezione definitiva del prodotto. Questa settimana, gli utenti Wii U hanno invece potuto allietare la loro vita videoludica con un'infografica diffusa dalla grande N, che mostra tutti i titoli in uscita sulla console da qui al 2015 – Star Fox compreso.
Dal canto suo, PlayStation 4 è stata la grande protagonista dell'evento Sony dello scorso 1 settembre, che il pubblico di casa sembra aver gradito: la compagnia nipponica ha confermato che il firmware 2.0 introdurrà i temi sulla console, e nel frattempo ha lanciato l'aggiornamento 1.76. A quanto risulta, l'azienda punterà forte sul Tokyo Game Show per promuovere le sue due piattaforme in terra madre, ed ha già annunciato un'ulteriore conferenza antecedente la fiera, fissata per il 17 settembre prossimo. La compagnia ha anche fatto sapere che il suo Sony Xperia Z3 supporterà il remote play con PlayStation 4, mentre Hiroshi Ueda, vice presidente di SCEJ, ha riferito che, secondo le sue previsioni, entro marzo 2015 saranno stati annunciati 170 titoli retail per PS4.
Novità anche sul fronte PlayStation Vita, il cui aggiornamento 3.30 introdurrà a sua volta i temi, mostrati anche in un video dedicato. Per invogliare il suo pubblico ad acquistare la console handheld, Sony ha anche deciso di consentire agli utenti giapponesi abbonati a PlayStation Plus di scaricare senza ulteriori esborsi ben 250 titoli PSP. Noi europei? Rimaniamo purtroppo a bocca asciutta.


Immancabili, tra i protagonisti della settimana, i titoli Ubisoft: per quanto riguarda Assassin's Creed Unity, i developer hanno dettagliato le side quest e spiegato l'importanza che rivestirà la possibilità di modificare gli indumenti di Arno – andando così ad influenzare le sue capacità e caratteristiche; inoltre, Alex Amancio ha assicurato che il team non riesce a creare un gioco brutto. L'altro grande titolo dell'azienda, Far Cry 4, ha invece visto gli sviluppatori spiegare al grande pubblico per quale motivo hanno deciso di portare il gioco anche sulle console di vecchia generazione.
A proposito di giochi dal grande pubblico, questa è stata anche la settimana delle nuove patch di The Last of Us (Remastered e originale), che hanno risolto dei bug, aggiunto nuove mappe multiplayer e migliorato lo sgradito problema del matchmaking. Effettivamente, Naughty Dog fa benissimo ad impegnarsi anche sull'edizione PS4 del gioco, dal momento che i suoi numeri hanno superato il milione di copie piazzate in poco più di un mese.
Chissà se anche l'atteso Bloodborne riuscirà a far registrare risultati commerciali simili: per ora, i developer non hanno ancora deciso quando sarà rilasciato in Occidente, mentre hanno accompagnato la data nipponica con un nuovo trailer.
La settimana è stata anche quella dell'annuncio ufficiale di Resident Evil Revelations 2, in arrivo sia su current-gen che su old-gen, oltre che su PC. Si muove qualcosa anche per Resident Evil HD, del quale abbiamo visto un primo trailer, ed è arrivato a sorpresa anche l'annuncio di Dragon Quest: Heroes con trailer al seguito. Purtroppo, al momento non ci è dato sapere se il gioco arriverà anche nel Vecchio Continente (sopratutto con PS4 con livrea dedicata), ma è stato comunicato che ne sapremo di più durante il Tokyo Game Show.
A proposito, la fiera nipponica si arricchisce anche della presenza di Hideo Kojima, che annuncia novità per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, mentre è ancora impegnato su Silent Hills – che per Del Toro sarà semplicemente qualcosa di mai visto e sarà migliore di qualsiasi altra opera mai realizzata. Per ora, a parte che delle premesse delle due brillanti menti, dobbiamo accontentarci di una nuova immagine. Vedremo inoltre alla fiera nipponica anche il primo trailer di One Piece: Pirate Warriors 3, come annunciato da Omega Force.

Ci sono state delle nuove anche per Destiny: indiscrezioni hanno suggerito che il gioco richiedesse 40GB di spazio su Xbox One, mentre Bungie ha rivelato di aver affidato addirittura ad un bunker i server che ospiteranno l'esperienza ludica. Inoltre, abbiamo parlato anche di Destiny Planet View, un servizio realizzato a braccetto con Google Technologies e che consente di esplorare tutti i pianeti che comporranno il gioco e di scoprire dei segreti che porteranno a premi nel gioco effettivo.
Rimanendo in tema mappe, abbiamo visto anche quella di Pokémon Rubino Omega & Zaffiro Alpha ed un suo nuovo trailer, mentre mamma Nintendo ha comunicato che premierà gli acquirenti che porteranno a casa Super Smash Bros. sia su Wii U che su 3DS offrendo loro un CD con la soundtrack del gioco. I rumor, vorrebbero inoltre l'azienda nipponica essere segretamente al lavoro su Super Mario Bros. 4. Dal canto suo, invece, Square Enix è occupata con Final Fantasy Type-0, che – ci tiene a sottolinearlo – è un gioco per adulti, nella sua storia e nelle sue scelte di battaglia.
Si adatta anche al pubblico dei più giovani, invece, il cult Minecraft, arrivato in settimana anche su PlayStation 4, con Trofei annessi. Per averlo su Vita, fanno sapere i developer, dovremo invece attendere di più. È quasi finita invece l'attesa di chi voleva Ryse su PC, che arriverà il 10 ottobre, mentre potrebbe prolungarsi, a causa della grana CM Punk, quella per WWE 2K15.
Boom di consensi, infine, in settimana, per la nostra notizia dedicata alle statistiche di alcuni atleti (ne trovate di ulteriori qui) di FIFA 15 nella modalità Ultimate Team. Abbiamo poi anche svelato la lista degli Obiettivi del gioco.


Recensioni della settimana
Abbiamo aperto le danze delle review parlando di Toast Time, titolo PC che cerca di sposare dinamiche platform ad altri spunti originali, correndo però il rischio di risultare confusionario e a tratti frustrante (Voto 6,0).
Sempre su computer, ci siamo dedicati a GoD Factory: Wingmen, strategico che ci ha ben impressionato per i suoi controlli ben studiati ed appaganti, e per l'ampio numero di personalizzazioni delle navi messe a disposizione dell'utente. Peccato, tuttavia, per il fatto che il titolo vanti una sola modalità, e che i tentativi di giocare cooperando spesso si infrangono contro pareti robuste (Voto 8,0).
Ci siamo spostati su Wii U per giocare Wooden Sen'sey, titolo che sfrutta il giroscopio di GamePad per dare vita ad un impianto ludico originale ed interessante; purtroppo, però, l'opera è stata realizzata male nel complesso, ed il gameplay è piatto e per niente innovativo (Voto 5,0).
Abbiamo poi messo le mani su Appointment with F.E.A.R., avventura grafica che si ispira alla controparte cartacea e che vi richiede di creare il vostro supereroe personale (nei limiti di quanto concesso dall'editor). Purtroppo, sebbene l'opera sia fedele all'originale, il gameplay è minato dal fatto che molto spesso vi sentirete tenuti in ostaggio dal caso (Voto 6,5).
Infine, abbiamo giocato per voi Vyw and Keep: The Temple of the Lost Idol, puzzle che vanta un level design brillante, una grafica retrò benfatta e che riesce ad essere estremamente divertente in multigiocatore. A tratti potrà risultare frustrante, ma consigliamo ai PC gamer di trovare il tempo di divertircisi (Voto 8,0).

Anteprime, rubriche, live e speciali della settimana
Appuntamento immancabile con le nostre rubriche PlayStation Store Update e Xbox Live Update. Come di consueto ad ogni inizio mese, vi abbiamo anche parlato delle uscite di settembre, sia portatili che su piattaforme domestiche. Abbiamo poi dedicato approfondimenti speciali alla patch 2.1 di Diablo III, al torneo di Seattle di League of Legends e a The Sims 4.
Le nostre anteprime hanno invece trattato Hyrule Warriors, Star Citizen e Pillars of Eternity. Immancabile, ora che è cominciato il campionato, il nostro appuntamento con Pro Evolution Soccer 2015, simulazione calcistica di casa Konami.
Per quanto riguarda i live, infine, ci siamo dedicati a The Sims 4 – del quale trovate anche la Live Review – alla nuova patch di Diablo III, a PES 2015 e all'abituale FIFA Night. Si è rinnovato poi come ogni settimana il nostro Q&A, oltre alla sfida a Xander in Mario Kart 8 e all'immancabile LiveGianza, dedicato in questo caso a Cave Story. Infine, nuovo live dedicato a Firefighters 2014.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 1-7 SETTEMBRE scritta da TAHVA La settimana dell'esordio di Xbox One in Giappone non è stata particolarmente prolifica di notizie bomba: abbiamo parlato dell'arrivo dei temi sulle nuove console PlayStation rivelati all'evento Sony e dell'annuncio ufficiale di Resident Evil Revelations 2, oltre che dell'arrivo di Minecraft sulle due maggiori console di nuova generazione. È una nota negativa, purtroppo, la conferma del region lock su New Nintendo 3DS.
Non ci sono particolari capolavori tra le recensioni, eccezion fatta per l'interessante GoD Factory: Wingmen e per Vyw and Keep: The Temple of the Lost Idol, che vi consigliamo.
Per consolarvi, vi suggeriamo di dare una bella ripassata ai nostri innumerevoli appuntamenti live, che hanno animato questa quieta settimana.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.