Anteprima di FIFA 15

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     EA Sports
  • Distributore:

     EA
  • Data uscita:

     25 settembre 2014
ASPETTATIVE
- Portieri sensibilmente migliorati
- Ritocchi e perfezionamenti a UT
A cura di (Dr Whi7es) del
Fifa ha costruito gran parte del suo successo grazie al grande numero di modalitá, partendo dalla Carriera fino ad arrivare al Pro Club e ad Ultimate Team, diventato nel corso degli anni quasi un gioco a parte. In occasione della presentazione dell'accordo tra EA e Lega Calcio abbiamo potuto provare con mano il gioco e scoprire le novità per questa edizione.


Portieri di notte, portieri di giorno
Una delle principali critiche delle passate edizioni era rivolta all'intelligenza dei portieri, spesso autori di papere spettacolari e di uscite a vuoto. Dopo essersi quindi concentrati sui giocatori di movimento in Fifa 14, gli sviluppatori hanno deciso di migliorare anche i portieri dotandoli di una loro IA. Finalmente il nostro estremo difensore sarà in grado di leggere le diverse situazioni di gioco, aspettando una palla in area di rigore per fermarla con le mani piuttosto di spazzarla a caso pur essendo libero dalla pressione degli avversari. In caso di deviazioni sui tiri poi, a differenza delle edizioni precedenti, il nostro portiere potrà cambiare direzione in tempo reale, provando ad effettuare una parata in controtempo. Tranquilli però, non pensiate di vedere portieri imbattibili in grado di parare ogni vostro tiro; gli attaccanti avranno a disposizione nuovi modi per segnare come far passare la palla sotto le gambe del portiere, particolarmente utile negli 1 vs 1. Purtroppo non abbiamo potuto provare questi miglioramenti visto che non erano ancora stati implementati nella build a disposizione. 
Piatto forte dell'evento erano però le varie modalità di gioco, con piccole e grandi novità già anticipate da EA nel corso delle ultime settimane. Svecchiata la modalità carriera, con una sezione ricerca completamente nuova e che si ispira a quella già vista in Ultimate Team. Miglioramenti anche per il potenziale dei giocatori, che ora non salgono più velocemente nel corso di una sola stagione ma avranno bisogno di più tempo prima di diventare dei potenziali campioni. EA ha promesso anche un lavoro sulla presentazione delle partite e sulla storyline della stagione, che saranno da rivedere quando avremo a disposizione la versione Italiana del gioco. L'aggiunta più gradita è sicuramente il rinnovo della sezione di gestione della squadra. Sarà possibile salvare fino a sei formazioni differenti a seconda dell'avversario da affrontare: potrete così cambiare velocemente i vostri uomini in campo a seconda che affrontiate una partita di Coppa o una di Campionato, senza dover perdere lunghi minuti per fare ogni volta tutte le modifiche prima di scendere in campo. Ogni giocatore potrà poi ricevere particolari ordini offensivi e difensivi che modificheranno in maniera sensibile il loro comportamento in campo.
Per quanto riguarda le licenze, da segnalare il ritorno, dopo lo scandalo scommesse, del campionato Turco con le sue 18 squadre, un modo per pareggiare la perdita del campionato Brasiliano. Da segnalare la partnership con la Barclays Premier League, ora riprodotta fedelmente con tutti e venti gli stadi delle squadre protagoniste e con la grafica ufficiale di presentazione delle partite proprio come nella realtà. Oltre 200 i volti dei giocatori del massimo campionato inglese inseriti nel gioco e, per quanto riguarda la nostra Serie A, segnaliamo la presenza di Palacio, Higuain, Pogba e Pirlo con i volti fedeli dopo le numerose lamentele delle passate edizioni.


Passando alla modalità Pro Club non possiamo non segnalare una nuova feature, condivisa con le classiche stagioni online, che permetterà agli utenti, una volta finita una partita, di far ripartire subito la ricerca per il prossimo avversario senza dover sistemare nuovamente la formazione. Un modo per evitare il più possibile i frequenti tempi morti. Sarà inoltre più facile cercare giocatori per il proprio club o cercare una formazione a cui unirsi grazie ad un nuovo sistema di ricerca. Il nostro calciatore virtuale avrà inoltre molte nuove opzioni di personalizzazione, dagli scarpini alle esultanze.

E Ultimate Team?
Abbiamo potuto scoprire anche le prime novità di Ultimate Team, chiamato al riscatto dopo un’edizione francamente deludente, ricca di problemi ai server che hanno allontano in fretta molti giocatori dalla modalità.
Poche le novità introdotte e la principale è sicuramente la possibilità di provare alcuni giocatori in prestito riscattandoli dal menù EAFC, ora richiamabile velocemente da tutte le modalità di gioco. Una volta riscattato un giocatore avremo a disposizione solo un certo numero di partite e, una volta scaduto il contratto, il calciatore scomparirà automaticamente dal nostro club.  Nel corso dell'anno i vari giocatori verranno aggiornati, in modo da poter provare giocatori sempre diversi. Sin dall'inizio del gioco potremo riscattare i giocatori del catalogo, dando un vantaggio agli utenti con un livello elevato che potranno contare su top player fin dalle prime partite. Altra novità meno interessante sono le "concept squad", grazie alle quali potremo studiare l'effetto sull'intesa della nostra squadra in seguito all'inserimento di nuovi giocatori. Potremo anche condividere le nostre rose create con gli amici che potranno, a loro volta, rimandarcele con le loro modifiche. Una feature che è già adesso usata da moltissimi utenti di FUT attraverso appositi siti che permettono di fare la stessa cosa. Sarebbe stato interessante dare la possibilità di provare quei giocatori prima di acquistarli, magari contro squadre controllate dalla CPU. Aggiunta anche l’opzione di disputare le stagioni contro gli amici come già avviene fuori da Ultimate Team. Chiudiamo con le leggende, anche per Fifa 15 in esclusiva per le versioni Microsoft. Saranno presenti 15 nuove leggende con giocatori del calibro di Franco Baresi, Franz Beckenbauer e altri ancora, aggiunte che portano una buona varietà agli utenti più facoltosi. 


Chiudiamo con le versioni old gen, anche questa volta non mostrate. Gli sviluppatori hanno promesso miglioramenti anche per queste versioni ma le poche informazioni rilasciate fino ad ora non fanno presagire nulla di buono.
Recensione Videogioco FIFA 15 scritta da DR WHI7ES Fifa 15 ha fatto vedere buoni spunti, con gradite nuove aggiunte alle modalità che ora si presentano rinnovate. Come al solito sarà necessario avere in mano il gioco completo per farsi un'idea più precisa sul titolo che si candida ad essere il miglior calcistico anche per questo anno.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.