Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Live Update

Live Update

Le novità Xbox Live della settimana

Rubrica
A cura di del
La scorsa settimana ci eravamo dovuti arrendere dinanzi ad un comparto offerte praticamente inesistente, e davanti ad una bizzarra promozione di Microsoft che oltre al danno, senza dubbio, aggiungeva la beffa. Sarà cambiato qualcosa? Beh, osservando l'offerta della settimana bisogna necessariamente rispondere positivamente; questa settimana, infatti, Microsoft si è impegnata a proporre alcune offerte davvero interessanti per tutti gli abbonati ad Xbox Live Gold. Il passo avanti è notevole, anche se il comparto novità resta abbastanza scarno e deludente.

Il vecchio West
Il Deal of The Week si apre con Red Dead Redemption, uno stupendo lavoro di Rockstar divenuto, in breve tempo, un vero e proprio must. Il titolo sarà in offerta per tutta la settimana, e sarà disponibile, solo per i membri Gold, al prezzo di 7.49 euro, invece di 29.99 euro. Red Dead Redemption è, tuttavia, solo il primo titolo di una offerta interamente dedicata ad alcuni ottimi prodotti di Rockstar Games; infatti, troviamo in offerta anche Bully Scholarship Edition, disponibile al prezzo di 3.74 euro, invece di 14.99 euro, mentre Max Payne 3 sarà disponibile, per l'intera settimana, al costo di 4.99 euro, anziché 19.99 euro.
L'ultimo titolo dell'offerta è L.A. Noire, altro ottimo titolo di Rockstar, uscito nel 2011, e disponibile al prezzo scontato di 7.49 euro.
Questa settimana, nonostante comprenda pochi titoli, il deal of the week è qualitativamente ottimo, con delle buonissime possibilità di risparmio e, soprattutto, con dei titoli che, a questi prezzi, conviene davvero non farsi sfuggire.
Gli utenti Gold, inoltre, potranno scaricare gratuitamente, fino al 31 marzo 2014, il nuovo games with gold, Dungeon Defenders.
Tra promozioni e consigli
Microsoft, lo ricordiamo, porta avanti la sua promozione di marzo, con la quale offre un buono sconto di 5 euro a tutti coloro che spenderanno almeno 50 euro nello store.
La casa di Redmond, inoltre, dopo l'uscita di Dark Souls 2, prende la palla al balzo, e decide di proporre qualche buon acquisto a tutti gli amanti dei gdr-action. La lista è breve, ma è comunque degna di nota; troviamo, tra questi consigli, The Witcher 2, Dishonored, disponibile al prezzo di 29.99 euro, The Elder Scrolls V: Skyrim, disponibile, anch'esso, al prezzo di 29.99 euro, Mass Effect 3, Fallout 3, disponibile al costo di 14.99 euro, Borderlands 2 e, infine, Deus Ex Human Revolution. Titoli sicuramente validi, anche se la lista si poteva tranquillamente estendere anche a titoli meno recenti, che continuano, nonostante tutto, a conservare tanta qualità. Al di là di questo piccolo inciso, comunque, non ci si può certo lamentare delle proposte di Microsoft, che, questa settimana, risultano essenzialmente valide e precise. 


Niente nuove
Il comparto novità di questa settimana è davvero deludente; tra i nuovi add-on figurano soltanto alcuni nuovi brani per Rocksmith 2014 Edition, accompagnate da un pacchetto di aggiornamento gratuito per Plants vs Zombies Garden Warfare.
Anche il reparto Arcade rimane a secco di novità; le ultime uscite, infatti, restano Constant C, disponibile dal 12 marzo 2014 al prezzo di 9.99 euro, e SkyDive, disponibile dal giorno 14 marzo 2014 al prezzo di 6.99 euro. Per dovere di chiarezza, inoltre, segnaliamo che per entrambi questi titoli è disponibile una versione di prova gratuita.
Tra i "Nuovi Giochi a Richiesta" arriva, ovviamente, l'ultimo lavoro di From Software, Dark Souls 2. Il titolo è disponibile sullo store online di Microsoft al prezzo di 59.99 euro.
Niente novità anche nel comparto demo, con l'ultima uscita rappresentata da dalla versione di prova di The LEGO Movie Videogame, disponibile su Xbox Live a partire dal giorno 11 marzo 2014.

Una settimana decisamente migliore della precedente; certo, non siamo su livelli eccelsi, ma il Deal Of The Week è solido, e potrebbe rappresentare un'ottima occasione per mettere le mani su qualche titolo di vostro interesse. Per il resto non c'è nulla su cui valga la pena soffermarsi.
Era decisamente lecito aspettarsi qualcosa di meglio rispetto alla scorsa settimana; così, bisogna dirlo, Microsoft, questa volta, pare si sia ricordata dei suoi utenti.
L'appuntamento con il solito Live Update si rinnova la prossima settimana.

0 COMMENTI