Rubrica What's Up 23 - 29 settembre

Loading the player ...
A cura di (CF) del
Eccoci ad una nuova puntata di What's up on Spaziogames, la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati su tutti i più importanti accadimenti del mondo videoludico verificatisi negli ultimi sette giorni.

News
Apriamo subito alla grande con i tre annunci di Valve. Dopo countdown interminabili e un hype alle stelle, Valve ha ufficialmente svelato SteamOS, un sistema operativo Linux based concepito intorno ad un utilizzo su PC e sul quale sarà possible giocare direttamente sulla macchina alla stragrande maggioranza dei titoli presenti sul catalogo del servizio di digital delivery o, addirittura, giocare in streaming a titoli in esecuzioni su altri dispositivi Windows e Mac. Non pago di ciò, il colosso di Gabe Newell ha annunciato anche Steam Machines, una famiglia di soluzioni hardware realizzate ad hoc sia dalla compagnia stessa sia da produttori di terze parti, che avranno accesso al codice sorgente dell'OS per riuscire ad adattarlo al meglio alle proprie esigenze. Qualora foste interessati a provarlo, fino al 25 ottobre sono aperte le iscrizioni alla fase beta, che vedrà 300 fortunatissimi utenti aggiudicarsi un prototipo da testare prima del rilascio effettivo. Non paga di queste novità, la compagnia ha infine ufficializzato l'arrivo dello Steam Controller, una periferica di input compatibile con tutti i titoli presenti nella libreria del servizio di digital delivery grazie a un sistema di emulazione che fa credere ai giochi di avere a che fare con mouse e tastiera.  
Il rilascio di GTA Online è sempre più vicino, e dopo il presunto aumento del massimo numero di giocatori per singola sessione, passato da 16 a 32, le notizie non sembrano proprio essere delle migliori. Successivamente a una serie di leak provenienti dalla rete, Rockstar Games ha ufficializzato la presenza delle microtransazioni nella componente online del suo ultimo titolo. Tramite uno shop presente nel titolo i giocatori saranno infatti in grado di acquistare denaro virtuale in cambio di un corrispettivo in valuta reale, ed è inutile dire come si sia scatenato un vero e proprio putiferio in questi ultimi giorni nonostante Dan Houser, portavoce della software house, abbia dichiarato che questo elemento non influenzerà in alcun modo il bilanciamento del titolo. Nel frattempo sembra che il gioco abbia superato le quindici milioni di unità vendute, mentre invece la petizione per portarlo su PC ha invece infranto le 550mila firme.
Rimanendo in tema di IP Rockstar, sempre Dan Houser si è mostrato interessato al possibile ritorno della serie Bully. Al momento non vi è nulla di concreto se non un particolare interessamento da parte dello sviluppatore, ma è ovvio che un capitolo per next-gen farebbe felice gran parte dell'utenza.
Hideo Kojima continua a stupire, e dopo il recente e spettacolare video gameplay di Metal Gear Solid V, il brillante game designer ha dichiarato che la mappa di The Phantom Pain sarà 300 volte quella di Ground Zeroes, e che nel corso della trama principale le fasi di tortura saranno delle cutscene assolutamente non giocabili per non spingersi troppo in là con la violenza.
Il primo DLC di The Last of Us uscirà il prossimo 16 ottobre, ma differentemente da quanto sperato dai fan della nuova IP targata Naughty Dog sarà incentrato sulla componente multigiocatore e offrirà quattro nuove mappe. Nuove aggiunte alla storia principale saranno disponibili entro l'inizio del 2014, mentre nel periodo successivo verrà rilasciato il terzo e ultimo DLC. 
Battlefield 4 e Call of Duty: Ghosts sono sempre più vicini, e proprio per questo DICE e Infinity Ward stanno intensificando l'arrivo di nuove informazioni sui rispettivi progetti. Procedendo con ordine, dopo l'annuncio dell'open beta avvenuta la scorsa settimana la software house svedese ha svelato nuovi dettagli e immagini sulle mappe presenti nella modalità multigiocatore e sulle varianti disponibili al lancio, mentre lo sviluppatore supportato da Activision ha dichiarato che Ghosts sarà caratterizzato da livelli più grandi e meno lineari e che quest'anno arriverà sugli scaffali italiani con bollino PEGI 16+ anziché 18+.
Beyond: Two Souls è un altro dei titoli più discussi di quest'ultimo periodo, e di recente Quantic Dream ha annunciato che sarà possibile giocare il titolo semplicemente con l'ausilio di uno smartphone. Secondo la compagnia questo tipo di approccio è più adatto per chi non si trova a suo agio con il Dualshock 3, e si rivela quantomai azzeccato per il genere a cui appartiene il titolo. La software house francese ha inoltre dichiarato che il nuovo titolo non ancora annunciato si discosterà di molto dai progetti realizzati fino ad ora.
Arrivano infine svariate notizie anche dalla piattaforma next-gen di casa Sony con nuove informazioni sul funzionamento di Playstation 4 relative al sistema di raffreddamento, alla velocità di lettura dei blu-ray, aumentata da 2x a 6x, e alle operazioni di aggiornamento software che avverranno in maniera totalmente automatica tra l'1 e le 4 di notte. Dal Tokyo Game Show sono emersi alcuni dettagli su Xbox Onerelativi alle interazioni social, come ad esempio il sistema di follower liberamente ispirato a Twitter, all'annuncio dell'arrivo di diversi titoli indipendenti nel corso del 2014 e alla volontà da parte di Microsoft di supportare la piattaforma per almeno dieci anni.  


Recensioni
Cominciamo la carrellata di recensioni con quella di FIFA 14, il nuovo capitolo dello sportivo targato EA che è riuscito, ancora una volta, a stupirci e a vincere lo scontro contro l'acerrimo nemico sviluppato da Konami. FIFA 14 migliora molti degli aspetti del suo predecessore, e Ultimate Team, che da semplice espansione è divenuto un vero e proprio gioco, si rivela come sempre un'aggiunta di altissimo rilievo. (Voto: 9,0)
Ottimo anche NBA 2K14, che si è rivelato la scelta definitiva per tutti gli amanti della pallacanestro. Il livello simulativo è ai massimi livelli, il motore tecnico spreme per bene le console di attuale generazione con un sistema fisico e di collisioni ben realizzato e le tantissime modalità presenti vi terranno letteralmente incollati allo schermo. (Voto: 9,0)
Ottimo anche il voto ottenuto da Etrian Odyssey IV (Voto: 8,5) e discreto quello di Disgaea Dimension 2: A Brighter Darkness, un JRPG di Nippon Chi che presenta una grandissima varietà di contenuti, sistema di combattimento tattico e profondo e una trama ricca di umorismo. Deludente invece l'assenza delle mappe dei giocatori, così come la mancanza di innovazioni alla serie e una componente tecnica poco curata. (Voto: 7,5)
Più che sufficiente, invece, Armored Core V: Verdict Day, nuovo arrivo per la saga sviluppata da From Software che non è riuscito a convincerci del tutto. Se da un lato troviamo un'esperienza di gioco complessa e impegnativa che offre un livello di sfida elevato per i giocatori più incalliti, tante possibilità di personalizzazione e un'IA personalizzabile, dall'altra è presente un gameplay senza alcuna miglioria rispetto al passato, una campagna in singolo piuttosto sottotono e un comparto tecnico decisamente arretrato. (Voto: 6,5)

Anteprime e Speciali
Tra gli altri articoli della settimana vi segnaliamo le anteprime di Castlevania: Lords of Shadow 2, Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, Nosgoth, il nuovo MMO free to play basato sull'universo di The Legacy of Kain, il nostro ultimo provato di Call of Duty: Ghosts e i due speciali dedicati a Playstation 4 e Xbox One. Non mancano ovviamente gli appuntamenti in diretta, con i Play LIVE di FIFA 14 e Hearthstone, il Q&A di giovedì scorso e le Breaking News dedicate a Steam Os, Steam Machine e Steam Controller.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 23 - 29 SETTEMBRE scritta da CF Valve questa settimana non si è proprio risparmiata, ed è sicuramente riuscita a catturare l'attenzione dell'intero mondo videoludico. Con tre countdown e tre annunci (!) il colosso di Gabe Newell ha annunciato la propria risposta alla next gen: una famiglia di soluzioni hardware dedicate al salotto con un sistema operativo opensource Linux based che sembra promettere faville. Trecento saranno i fortunati utenti che avranno la possibilità di provare in anteprima tutto questo ben di Dio, mentre tutti gli altri dovranno attendere il 2014 inoltrato per ulteriori dettagli. Anche per questa settimana è tutto, appuntamento tra sette giorni!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.