Anteprima di LEGO Marvel Super Heroes

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     3DS, PS3, PS4, PS Vita, Xbox 360, Xbox One
  • Genere:

     Platform
  • Sviluppatore:

     Travellers Tales
  • Distributore:

     Warner
  • Data uscita:

     15 novembre 2013 - 29 Novembre (PS4-Xbox One)
ASPETTATIVE
- Roster immenso
- Ottimo se giocato in cooperativa
A cura di (Nitro) del
Colonia - A distanza di pochi mesi dalle nostre prove, una avvenuta a San Francisco e l'altra all'E3 2013, durante la recente GamesCom abbiamo potuto assistere a una nuova presentazione di LEGO Marvel Super Heroes, titolo nato a cura di Traveller's Tales capace di far sposare alla perfezione l'universo LEGO con quello dei supereroi Marvel. Quanto visto è riuscito tutto sommato a stupirci, di seguito le nostre impressioni.


I call him Mr Fantastic
Nelle fasi di gioco mostrateci lo sviluppatore di Traveller's Tales ha avuto modo di presentarci parte del mondo di LEGO Marvel Super Heroes. Durante le prime sezioni abbiamo avuto modo di constatare la presenza di diversi edifici ben noti ai fan dell'universo Marvel, come Baxter Building, la Stark Tower o, ancora il quartier generale Marvel, dove poco più avanti ci aspettava il folle Vulture. Quello che subito ci ha colpito è stato il quantitativo di personaggi disponibili nella versione finale del titolo, che si attesta intorno ai 150 comprimari (la lista completa non è ancora al momento disponibile, ma abbiamo visto icone del calibro di Deadpool, Stan Lee, Hulk, e Archangel, fino ad arrivare a Deathstrike) e che promette di offrire un'esperienza di gioco ogni volta differente. Certo, talvolta il titolo ci chiederà di utilizzare un determinato comprimario per riuscire a superare alcuni puzzle ambientali e superare diversi ostacoli tramite una notifica a schermo, ma in linea di massima moltissimi dei passaggi presentati saranno affrontabili con un enorme quantitativo di approcci. Durante la demo lo sviluppatore si è trovato più volte a dover mutare la forma di Mr Fantastic nel più svariato dei modi, trasformandolo per esempio in un cacciavite o addirittura in una teiera (giusto per mostrare lo stile scanzonato e umoristico del titolo), mentre con Captain America ha avuto modo di utilizzare il suo scudo in combattimento o per deviare alcuni raggi laser presenti nello scenario di gioco. Più che focalizzarsi sul vero e proprio gameplay, la presentazione avvenuta durante la kermesse tedesca ci ha dato modo di osservare gran parte del roster sopracitato, e possiamo ritenerci più che soddisfatti di quanto visto. Riprodurre un numero così alto di personaggi utilizzando i mattoncini LEGO non è sicuramente cosa da poco, e per questo va assolutamente elogiato il lavoro di Traveller's Tales.


"Didn't they make a cure for you?" "What, mutants?" "No, Canadians."
A causa di alcuni problemi tecnici imputabili a uno dei dev kit presenti allo stand Warner Bros., il developer danese non è riuscito sfortunatamente a proporci la versione next-gen del titolo. Ciononostante, questi ha assicurato come tra le due versioni non ci saranno delle enormi differenze, salvo il fatto che la conversione Playstation 4 e Xbox One presenterà una grafica molto decisamente più curata. A livello di comparto tecnico su current gen non siamo però convinti del tutto, a causa di un eccessivo aliasing su alcuni personaggi e su altrettanti oggetti a schermi, un popup abbastanza fastidioso e qualche compenetrazione poligonale di troppo, problemi già emersi durante le precedenti presentazioni ma che speriamo verranno corretti in vista del rilascio finale del titolo, previsto entro la fine di quest'anno. Ottima invece la possibilità di distruggere gran parte dello scenario, così come la longevità, che dovrebbe proporre circa quindici livelli con la possibilità di giocare con un amico in modalità multigiocatore, anche se non è ancora chiaro se tale variante sarà disponibile solo localmente o anche online. In quest'ultimo caso Traveller's Tales potrebbe rendere felice gran parte dell'utenza.
Recensione Videogioco LEGO MARVEL SUPER HEROES scritta da NITRO Il nostro nuovo incontro con LEGO Marvel Super Heroes è riuscito in parte a entusiasmarci. L'enorme roster di personaggi a nostra disposizione promette ore e ore di intrattenimento, ma d'altro canto una realizzazione tecnica non al top su current gen potrebbe deludere i più. Non avendo visto la controparte Xbox One e Playstation 4 non possiamo ovviamente esprimere un giudizio definitivo, e siamo sicuri che un'ulteriore prova prima del rilascio finale potrà finalmente fugare ogni nostro dubbio.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.