Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Elgato: Game Capture HD

Elgato: Game Capture HD

Videocattura graffiante

Recensione
A cura di Marco “Dr Whi7es” Bianchi del 14/07/2013
Negli ultimi anni Youtube è diventato un vero e proprio punto di riferimento per moltissimi videogiocatori. Il celebre sito di condivisione video è infatti ricco di contenuti dedicati ai gamer, partendo da guide strategiche fino ad arrivare a completi walkthrough. 
Il primo ostacolo che si para davanti a chi desidera sbarcare su Youtube è la scheda d’acquisizione; infatti, mentre i PC gamer possono sfruttare vari programmi per registrare i propri gameplay, i giocatori su console necessitano di un supporto esterno per condividere le proprie gesta. E’ proprio una scheda d’acquisizione che abbiamo avuto l’occasione di recensire oggi: Elgato ci ha infatti gentilmente concesso un esemplare del suo Game Capture HD.

Scatola nera
All’interno della scatola troveremo tutto il necessario per iniziare subito a registrare: un cavo HDMI, per collegare Xbox 360 e Wii U, un cavo specifico per Playstation 3, un adattatore component e il cavo USB per collegare il Game Capture al PC.
La prima cosa che si nota dopo l’unboxing sono le dimensioni del Game Capture, solo 7x10x2 cm, che gli permettono di passare inosservato, senza occupare prezioso spazio a differenza di altri prodotti di dimensioni decisamente maggiori
Anche la configurazione è molto semplice e veloce.  Grazie alle essenziali ma chiare istruzioni (in Inglese) collegare la nostra console sarà un’operazione veloce. Anche il collegamento al PC è rapido e facilitato, basta utilizzare una porta USB e il gioco è fatto. L’unico piccolo difetto è che dovremo necessariamente tenere il nostro Computer acceso e collegato al Game Capture per giocare, visto che altrimenti non vedremo immagini sul nostro televisore.
Una volta collegata la console dovremo scaricare il software d’acquisizione, completamente gratuito e disponibile anche in Italiano, dal sito ufficiale di Elgato. Il software, disponibile sia per Mac che per Windows, costituisce la parte centrale del nostro prodotto. Sulla destra troveremo infatti tutte le varie funzionalità del Game Capture, mentre, sulla sinistra, potremo vedere le immagini acquisite dalla TV con un leggero ritardo di 2/3 secondi (che rende impossibile giocare guardando lo schermo del nostro PC).
Le prime cose che vanno impostate sono la risoluzione del video (480p, 576p, 720p e 1080i/1080p i formati supportati) e il bit-rate (fino a 30Mbps), tenendo ben presente che aumenteremo in modo esponenziale anche la dimensione del nostro file finale (ben oltre 1 GB per 15 minuti di registrazione a qualità massima). Possiamo poi scegliere il volume dell’audio di gioco semplicemente girando una rotella virtuale posta sulla destra del software.

Rewind
Funzionalità esclusiva è il Flashback Recording, che memorizza tutte le nostre imprese anche quando non stiamo registrando, permettendoci di tornare indietro per catturare ciò che ci siamo persi. E’ una funzione davvero interessante, praticamente il fiore all’occhiello del programma, e ci permette di evitare di registrare per ore e ore assicurando di memorizzare solo i video più significativi.
A tutto ciò si aggiunge la possibilità di registrare una traccia audio di commento alle nostre partite mentre stiamo giocando; una funzionalità che farà felici tutti gli Youtuber specializzati in walkthrough e commentary live. Basta infatti collegare un microfono o utilizzare quello integrato direttamente nel Pc per registrare la nostra voce; spuntando poi un opzione, il programma ridurrà automaticamente il volume di gioco.
Da segnalare poi l’integrazione con Youtube e Twitch che ci permetterà di impostare lo streaming dal vivo delle nostre partite, scegliendo la qualità video fino a 720p. Funzione sicuramente interessante, ma poco adatta al pubblico Italiano a causa della discutibile qualità  della nostra rete Internet.
A completare l’offerta abbiamo un programma di Editing per tagliare subito i nostri video. Aggiunta sicuramente gradita ma con troppi pochi strumenti per prestarsi ad un uso professionale.

La qualità complessiva di questo prodotto giustifica pienamente il costo di 179€ necessari per portarsi a casa il Game Capture HD firmato Elgato, in grado di accontentare sia i neofiti sia Youtubers navigati che apprezzeranno le opzioni per i commentary live e per i live streaming. Unici piccoli difetti il programma di editing, davvero basilare, e i requisiti di sistema per il software d’acquisizione. Servirà infatti un computer decente, con almeno 4GB di Ram e Windows 7 o OS X 10.7

0 COMMENTI