Recensione di Deadpool
PC, PS3, Xbox 360

Copertina Videogioco
  • Genere:

     Action-Adventure
  • Sviluppatore:

     High Moon Studios
  • Distributore:

     Activision
  • Data uscita:

     25 Giugno 2013
7.0
Voto lettori:
N.P.
- Ottimo doppiaggio
- Deadpool è un personaggio e protagonista straordinario
- Un grande umorismo pervade l'intero gioco
- Ottime texture per Deadpool
- Cali di frame rate evidenti
- Meccaniche di combattimento semplicistiche
- Non molto longevo
- Mancano Extra interessanti
Loading the player ...
A cura di Tommaso Valentini (FireZdragon) del
Avevamo grandi aspettative per Deadpool. Il folle Wade è nei nostri cuori da diversi anni e l’arrivo di un videogioco a lui completamente dedicato ci ha letteralmente fatto impazzire dall’hype. Come ben noto in questi casi, tuttavia, i titoli su licenza difficilmente riescono a conquistare il pubblico e la loro realizzazione tecnica è solitamente di poco superiore alla sufficienza, quantomeno nella stragrande maggioranza dei casi.
Abbiamo tirato un sospiro di sollievo, quindi, quando è stato reso noto che ad occuparsi del progetto sarebbero stati proprio i ragazzi di High Moon Studios, già noti per aver dato vita ai recenti titoli sui Transformers, davvero di buona qualità.
Ma Deadpool non è un semplice protagonista, ha infatti una personalità incredibile e ricrearla in un videogame era probabilmente il compito più difficile per gli sviluppatori, come se la saranno cavata in questo caso i talentuosi californiani?



Deadpool? Sono io, me e mestesso
Folle, completamente folle. E’ l’unico aggettivo per definire in maniera chiara e sintetica quello che ci siamo trovati davanti avviando il gioco per la prima volta. All’interno del suo appartamento, Deadpool ci attendeva spaparanzato sulla poltrona del salotto in attesa di ricevere una chiamata importantissima da Peter della Penna, presidente di High Moon Studios. Wade sa benissimo infatti di essere un personaggio dei fumetti e non di rado interagisce con il lettore. In questo caso il suo scopo è ovviamente quello di farsi produrre il gioco, e infatti il nostro non manca di minacciare fisicamente con dinamite ed esplosioni il buon Peter per convincerlo a finanziare il progetto.
C’è un altro piccolo particolare da sistemare prima di iniziare a fare sul serio: il copione! Tette, esplosivi e decapitazioni non sono state inserite in numero sufficiente secondo Deadpool e con un veloce ritocco a matita la storia prende finalmente forma, esagerata e sopra le righe come il nostro protagonista.
Prima di entrare nel vivo dell’azione al giocatore viene lasciata la libertà di girare liberamente per l’appartamento interagendo con una gran quantità di oggetti: sarà possibile mangiare una pizza, gonfiare una bambola di plastica, giocare con il cane o suonare una chitarra immaginaria.
Cose senza senso, per l’appunto, e completamente fuori contesto, che ritroveremo inframezzate anche durante la storia, con la possibilità ora di riempire di schiaffi il caro Wolverine o ancora di prendere per i fondelli due sgherri durante una “pausa di riflessione” al gabinetto.
Sezioni divertenti che aiuteranno il giocatore a spezzare la monotonia pericolosa che affianca il gameplay del titolo, evitata per il rotto della cuffia da una quantità di cose da fare e situazioni differenti davvero encomiabile. La trama purtroppo non approfondisce a dovere il personaggio ma al contrario lo getta in un turbinio di eventi consequenziali legati più dalla casualità che da un filo conduttore preciso, con il risultato unico di farla comparire come un pretesto per menare le mani. Il nemico principale, Sinistro sembra una mera comparsa, così come tutti i gregari che si uniranno a Deadpool a partire dal sopracitato Wolverine, passando per Cable e alcuni dei villain più anonimi dell’universo Marvel. Il tutto chiaramente giustificato da Deadpool con un taglio di bilancio per la loro assunzione.



Si menano le mani!
Deadpool tuttavia non è un cartone animato, ma un action in terza persona con fasi hack ‘n’ slash e shooting mixate sapientemente. Partiamo dal corpo a corpo quindi, con Wade capace di eseguire le più classiche combinazioni mischiando tra loro colpi veloci e potenti, inframezzarli con salti e colpi di pistola per far letteralmente volare il contatore di combo.
Il sistema permette agilmente di eseguire juggle e concatenare diverse combo tra loro con fluidità, e i controlli rispondono senza problemi agli ordini impartiti dal giocatore. Non poteva mancare la schivata, qui presente sotto forma di teletrasporto rapido che non solo consentirà a Deadpool di ottenere diversi secondi di invulnerabilità durante gli spostamenti ma anche, se attivato al momento giusto, di contrattaccare il nemico, spezzandogli la guardia e solitamente sbalzandolo in aria, così da dare al giocatore la possibilità di inserire una nuova combo.
Il counter colpirà tutti i nemici accanto al proprio bersaglio, rendendo sin troppo facile sbarazzarsi degli avversari quasi senza essere mai colpito. Dopo il counter si potrà iniziare a sparare immediatamente e l’auto lock on darà il via a una specifica combinazione chiamata Gunkata che mischierà le bocche da fuoco con le due lame di Deadpool.
Ad un’IA degli ostili non particolarmente evoluta si affianca però una pericolosità sulla distanza da non sottovalutare. Sebbene il potere rigenerante del mercenario chiacchierone gli permetta di recuperare vita automaticamente dopo essere uscito dal combattimento per qualche secondo, essere crivellati con un burst di danno non sarà una cosa così rara, obbligando il giocatore a procedere comunque con cautela nei livelli, oppure ad abusare del teletrasporto che, con ben cinque cariche di fila, arriva a rendere immuni ai colpi per una decina di secondi buoni.
Combo e colpi potenti ricompenseranno il giocatore con i Deadpool Points, valuta in game grazie alla quale acquistare tutta una serie di potenziamenti per il protagonista, tra i quali abilità passive di rigenerazione e nuove combo, ma anche armi e gadget extra da switchare liberamente durante i combattimenti.
Con una run completa della campagna siamo riusciti ad acquistare praticamente tutti gli equipaggiamenti e potenziare completamente il protagonista, ma per ottenere ogni singolo buff, compresi quelli delle armi, saranno richiesti almeno due giri, soprattutto in virtu del fatto che i perk si sbloccano gradualmente uccidendo con l’arma in questione. Un combat system comunque lontano dai tecnicismi dei capisaldi del genere, e a poco serve l’aggiunta dei colpi Momentum, mosse speciali che danneggiano e paralizzano gli avversari lasciandoli inermi e pronti a subire una finisher truculenta, caricabili con un paio di combo e decisamente overpowered, soprattutto nel deludente scontro finale.
Il sistema di mira invece è riuscito e presenta un comodo sistema di lock on, ma lascia anche al giocatore la possibilità di utilizzare una modalità di mira libera per eseguire headshot e uccidere sul colpo i nemici.



Deadpool, ci voleva più budget!
Graficamente il titolo non esalta, anche se abbiamo davvero apprezzato tantissimo i dettagli di Deadpool, le ferite che si rigenerano sul suo corpo dopo essere stato colpito e gli squartamenti e mutilazioni varie subiti dagli avversari. Purtroppo le ambientazioni non godono della stessa cura, con percorsi estremamente lineari che limitano non poco il giocatore. Le fasi esplorative degli otto livelli disponibili sono quindi veramente ridotte all’osso e per arrivare alla fine della campagna, senza correre, ci vorranno poco più di sei ore. Ininfluenti per quanto riguarda la longevità le sfide survival ,che aggiungeranno davvero poca carne al fuoco, e i miseri extra, nei quali troviamo semplicemente delle schede per i personaggi. Un paio di costumi aggiuntivi sarebbero stati sicuramente più apprezzati. A questo si aggiunge una telecamera davvero ingestibile negli spazi ristretti e un sistema di salto non particolarmente preciso. Problematico anche il framerate, che nelle situazioni concitate crollerà vistosamente rendendo particolarmente difficile inanellare combo a lungo. Terminiamo questa videorecensione parlando del doppiaggio, davvero sublime ed eseguito con maestria e passione da Nolan North, voce originale di Deadpool in America, superatosi in questa splendida recitazione.
In questo caso non siamo affatto delusi della mancata traduzione del protagonista, tremiamo al solo pensiero di come un tonalità flat imposta al doppiatore nostrano di turno avrebbe potuto distruggere uno degli elementi migliori del titolo Activision. Per questa volta ci accontenteremo dei sottotitoli!
Recensione Videogioco DEADPOOL scritta da FIREZDRAGON Sopra le righe, volgare e irriverente. Questo è Deadpool e questo è quello che abbiamo amato del videogioco in questione. Con un protagonista differente probabilmente le meccaniche di gioco non sarebbero bastate a strappare la sufficienza, ma tutto l’umorismo del mercenario chiacchierone, le trovate geniali per far divertire il giocatore e una buona varietà di situazioni ci fanno chiudere un occhio sulle imperfezioni tecniche presenti. Se amate Deadpool non pensateci nemmeno un momento e comprate il gioco immediatamente, se al contrario il personaggio non è nelle vostre corde o siete alla ricerca di un titolo dalle meccaniche ricercate beh… diciamo solo che questo non è l’esponente migliore del genere. Chimichanga!

Oggi, venerdì 28 giugno alle ore 17.00 i nostri Tommaso "FireZdragon" Valentini, Aligi "Pregianza" Comandini e Lorenzo "LoreSka" Mosna saranno in diretta per mostrarvi e commentare il gameplay del nuovo titolo di High Moon Studios e risponderanno alle vostre domande e alle vostre richieste che potrete rivolgere tramite chat. Collegatevi a questa pagina alle 17 o successivamente per vedere la replica.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 61
  • Spettron
    Livello: 0
    0
    Post: 1
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Secondo me state facendo un po troppo i capricci. Vi state dimenticando che siamo videogiocatori, e di quanto ci siamo divertiti in passato con giochi banali. Io stesso mi sono reso conto di esser stato condizionato per tempo dalla critica, ma questa volta ho voluto fregarmene. Deadpool è un gioco divertente! Ed è quello che deve interessarci. Non mi divertivo così da anni ormai. Siete sempre a ricercare la perfezione, ormai vorreste giochi quanto più simili alla vita reale, dimenticandovi che state giocando e dimenticandovi quindi che lo fate per divertirvi. Siete sempre a cercare di più di quello che vi viene dato. Il mio voto a questo gioco basandomi sul divertimento, ovvero ciò che dovrebbe rappresentare appunto un gioco, è 100.
  • uanto
    Livello: 1
    5
    Post: 4
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    a me questo gioco è piaciuto,alcune gag sono davvero divertenti e lui è davvero fantastico!!
    ho preso il prodotto prenotandolo,quindi mi hanno dato un codice grazie al quale ho sbloccato un paio di missioni nella modalità sfida e in teoria,avrebbero dovuto esserci un paio di costumi alternativi da usare...qualcuno sa appunto dove(e come)posso usare questi costumi?
    grazie!
  • GianMX2
    Livello: 0
    18
    Post: 3517
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da tiralaspina
    si si uguali proprio, infatti se noti bene hanno anche lo stesso taglio di capelli
    Sarcasmo totalmente inutile e per di più fatto senza capire il senso delle parole dell'utente dvd88 La sua affermazione era inerente , a rigor di logica , al modo di parlare strafottente e folle di Deadpool che ricorda quello del Dante del primo ( e terzo ) DMC
  • Border123
    Livello: 0
    8
    Post: 1
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Recensione corretta
  • tiralaspina
    Livello: 3
    945
    Post: 80
    Mi piace 3 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da dvd88
    mi ricorda trp il vecchio dante del buon dmc


    si si uguali proprio, infatti se noti bene hanno anche lo stesso taglio di capelli
  • EDGE_IMAGINE
    Livello: 0
    14
    Post: 11
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    E' un peccato vedere come siano stati sprecati così una buona sceneggiatura e soprattutto un personaggio carismatico... ci sono molti titoli che pur contando su una realizzazione tecnica ottima rimangano "Anonimi" per la mancanza degli elementi sopracitati, un esempio?
    crysis 2
  • Arty Stu
    Livello: 1
    930
    Post: 23005
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Regà guardate che sto gioco brutto non è. Giocato come TPS è decisamente migliore che non giocato come action (dove fa pietà). E' uno dei pochi giochi dove il protagonista da solo ha tirato avanti la baracca fino alla fine, il che non è poco dato che di solito me ne strabatto e vado a saccagnare gli action senza pietà laddove lo meritassero. Però mi trovo a concordare sul fatto che è un buon gioco da pigliare a prezzo bassissimo, se non fosse stato per Deadpool non valeva manco un euro probabilmente

    Certo, cercate di recuperarlo a prezzo basso davvero come ho fatto io, o come minimo sfondate una vetrata a testate
  • cla80bull
    Livello: 0
    0
    Post: 202
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    qualcuno ci sta giocando?come difficoltà com'è?
  • cri5topher
    Livello: 2
    -88
    Post: 42
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    prima il voto era 100...e ora 7.0....
    Credevo foste impazziti
  • _vergil_
    Livello: 3
    757
    Post: 153
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    gioco molto simpatico ma solo per i fan di Deadpool...
  • SpazioGamer!
    Livello: 1
    23
    Post: 28
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    4:43 Gadget ECTRA xD
  • Akainu
    Livello: 4
    2316
    Post: 2985
    Mi piace 5 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Argan

    beh io sinceramente lo metterei davanti a TLOU e Bioshock infinite, anche se non considero questo gioco un capolavoro...


    Il trollone della giornata
  • Fenicebianca
    Livello: 6
    980
    Post: 487
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    ma c'è annoying orange ahahaa
  • Argan
    Livello: 3
    1869
    Post: 491
    Mi piace 2 Non mi piace -25
    Originariamente scritto da Link130890
    Perché avete tolto il voto 100 era il voto perfetto XD!!!!!!! siete grandi avete davvero un gran senso del umorismo ma finalmente il voto che gli spetta, mi faceva un po paura vederlo fra i top games superare capolavori come The last of us e Bioshock infinite XD!!!!!!! siete grandi non riesco a smettere da ridere XD!!!!!!!.

    beh io sinceramente lo metterei davanti a TLOU e Bioshock infinite, anche se non considero questo gioco un capolavoro...
  • dvd88
    Livello: 4
    -53
    Post: 231
    Mi piace 1 Non mi piace -9
    mi ricorda trp il vecchio dante del buon dmc
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967