Rubrica What's Up 31 Marzo - 6 Aprile

A cura di (Nitro) del
Eccoci ad una nuova puntata di What's up on Spaziogames, la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati su tutti i più importanti accadimenti del mondo videoludico verificatisi negli ultimi sette giorni.

News
Dopo la pausa pasquale si torna nuovamente a parlare di next generation, e a farlo è il vice presidente di Gamestop, il quale afferma che Playstation 4 sarà disponibile in tutto il mondo entro la fine dell'anno corrente, contrariamente a quanto vociferato nei giorni successivi alla presentazione tenutasi a febbraio. Nessun piano invece per Microsoft, che non ha ancora mostrato la propria soluzione hardware e che probabilmente lo farà entro il prossimo E3 2013 di Los Angeles, e il CEO di Gamestop è certo che le specifiche tecniche saranno in linea con quelle della nuova ammiraglia Sony.
Ottime dichiarazioni anche da Mark Rein su Playstation 4, il quale sostiene che questa piattaforma sia un PC da gioco perfetto, che possiede 16 volte la memoria presente su Playstation 3, e apprezza molte delle nuove funzioni introdotte.
A inizio settimana si vociferava il possibile arrivo di un nuovo DLC di Call of Duty: Black Ops II, Uprising, e da qualche giorno la notizia è ufficiale. Activision prevede infatti di rilasciare il contenuto aggiuntivo il prossimo 16 aprile in esclusiva temporale su Xbox 360, e solo successivamente anche su Playstation 3 e PC. L'add-on includerà quattro mappe e un nuova modalità chiamata Mob of the Dead, e a questo indirizzo potete trovare il trailer ufficiale rilasciato dalla compagnia.
Brutte notizie invece, in altre divisioni della compagnia: i lavori su Deadpool sono quasi terminati, e la compagnia americana ha deciso di licenziare ben quaranta membri di High Moon Studios in modo da allineare i costi e i profitti che ne deriveranno dal progetto. Il team  in questione si occupa inoltre della serie Transformers, e non è chiaro se questa seconda IP ne risentirà in qualche modo.
Lo sviluppo di The Witcher 3: Wild Hunt procede a gonfie vele, e Maciej Szczesnik ha confermato che questo nuovo capitolo della serie non includerà alcun tipo di DRM, poiché eventuali pirati informatici potrebbero comunque violare qualunque tipo di restrizioni imposte e rendere vano il lavoro impiegato nella realizzazione di un sistema di protezione anti-copia.
La versione Wii U di Deus Ex: Human Revolution sarà fondata sul parere dei videogiocatori. Emile Pedneault, game designer presso Eidos, ha dichiarato come la versione per homeconsole Nintendo del titolo sia stata sviluppata seguendo i feedback della community ricevuti dopo il rilascio sulle altre piattaforme, e che presenterà di conseguenza diverse migliorie.
Battlefield 4 intende diventare un punto di riferimento per gli eSport, e Karl-Magnus Troedsson, general manager di DICE, ha specificato che la nuova iterazione della serie cercherà di avvicinarsi a questo tipo di disciplina grazie a feature che verranno svelate nel corso dei prossimi mesi.
Deludente notizia per tutti gli amanti di Star Wars: dopo l'acquisizione di LucasArts avvenuta qualche tempo fa, Disney ha deciso di chiudere lo studio e di annullare qualsiasi progetto dedicato alla serie Guerre Stellari. La realizzazione di Star Wars 1313 e di Star Wars: First Assault sembra dunque possibile solo se la licenza verrà data a terze parti, e Disney commenta questa decisione sostenendo che una manovra del genere gioverà alle casse dell'azienda e al brand.
Aliens: Colonial Marines sarebbe dovuto arrivare anche su Nintendo Wii U entro la fine del mese scorso, ma con un comunicato stampa SEGA ne ha confermato la cancellazione e non sono ancora chiari i motivi di questa scelta.
Chiudiamo il recap dedicato alla news su un probabile nuovo titolo realizzato da Criterion Games. Sembra infatti che il team di sviluppo stia lavorando a un nuovo racing game, e già in rete i fan sperano che sia il successore dell'ottimo Burnout Paradise.

Recensioni
La prima recensione che vi proponiamo è quella della versione PC di Resident Evil 6. Il titolo non fa certo gridare al miracolo, come d'altronde già successo sei mesi fa su console. Criticarlo eccessivamente per il suo approccio action senza riconoscerne gli indubbi pregi sarebbe però sbagliato e gioco diverte, è vario e assicura una longevità di molto superiore alla media. Capcom forse avrebbe dovuto impegnarsi di più nella realizzazione di questo porting, grazie alle possibilità offerte dalle macchine odierne. (Voto: 7,5)
Ottimo invece BattleBlock Theater, nuovo titolo disponibile da qualche giorno sul marketplace di Xbox Live. Dopo l'ottimo lavoro svolto con Castle Crashers, i ragazzi di The Behemoth continuano a migliorare realizzando un platform sopra le righe, arricchito da enigmi e da elementi beat 'em up che visti i creatori non potevano di certo mancare. Se siete anche solo vagamente fan del genere platform o dei precedenti lavori di questi talentuosi sviluppatori, farvi scappare questo teatrino di blocchi sarebbe sinonimo di hara-kiri. (Voto: 9,0)
Tiger Woods PGA Tour 14 si è rivelato il miglior capitolo della serie, grazie a un gameplay perfezionato, all'ampliamento delle funzionalità online e alla presenza di tutte le principali Major. La formula di base non è stata certo stravolta, quindi non aspettatevi un titolo profondamente diverso dai predecessori, ma se siete appassionati di golf in cerca del miglior titolo in circolazione per la disciplina, questa è la scelta che fa per voi. (Voto: 8,0)

Anteprime e Speciali
Durante gli scorsi giorni abbiamo potuto provare con mano Neverwinter, MMO free to play realizzato da Perfect World Entertainment. Il titolo si è rivelato estremamente interessante, e se da un lato vi sono diverse debolezze a livello tecnico e contenutistico, dall'altro troviamo una serie di idee interessanti e un sistema di combattimento veloce e divertente. Quello che ci si augura è che il team di sviluppo riesca a rifinire per bene il gioco prima del lancio ufficiale, e non vediamo l'ora di mettere le mani su una versione definitiva.
Dalla GDC di San Francisco arriva la nostra anteprima di Lego: Marvel Super Heroes, il nuovo e ambizioso progetto attualmente in sviluppo presso Traveller's Tales. Dopo il soddisfacente esperimento di Lego City Undercover, dunque, si ritorna allo sfruttamento di una licenza forte, e da appassionati non possiamo che dirci genuinamente felici all'idea di buttarci nel più legoso degli universi Marvel.
A cosa potrebbero dar vita i ragazzi di Team Ninja Insieme a Keiji Inafune? Semplice: Yaiba Ninja Gaiden Z. Questo nuovo progetto altro non è che uno spin-off della serie Ninja Gaiden in chiave horror-zombesca, del quale si sa ancora ben poco nonostante sia stato presentato più di sei mesi fa. Il titolo promette comunque molto bene, e non rimane altro che attendere nuove informazioni dal team di sviluppo.
Per quanto riguarda gli Speciali vi segnaliamo la nostra prova della nuova console NVIDIA Shield, il nuovo appuntamento con Vite in Gioco, questa volta dedicato alla figura di Sherlock Holmes, l'articolo dedicato al Pesce d'Aprile, con tutti gli scherzi realizzati dalle principali case di sviluppo, e la videoretrospettiva, in due parti, della serie Battlefield [1,2].
Recensione Videogioco WHAT'S UP 31 MARZO - 6 APRILE scritta da NITRO Anche questa è stata sicuramente una settimana ricchissima di novità e di recensioni di titoli validi, e l'avvicinarsi al possibile reveal della nuova console Microsoft sta generando hype in moltissimi videogiocatori. Nel corso delle prossime settimane avremo sicuramente modo di apprendere ulteriori dettagli a riguardo, e le sorprese di certo non mancheranno. Buon week-end!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.