Rubrica What's Up 18-24 Novembre

A cura di (AleZampa) del
Eccoci ad una nuova puntata di What's up on Spaziogames, la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati su tutti i più importanti accadimenti del mondo videoludico verificatisi negli ultimi sette giorni.

News
Settimana ricchissima di notizie quella appena passata, con una nuova console lanciata e parecchi rumor per il futuro. Ma partiamo ovviamente da Wii U di Nintendo e dal suo vulcanico presidente americano, recatosi a sorpresa nei pressi del Nintendo World Store per salutare alcuni fan già allineati per il lancio ddella console. Nonostante le code dei fan in attesa, le prime analisi sull'hardware della console sembrano non aver colpito i ragazzi di Anandtech, sempre pronti a smontare e sezionare ogni cosa gli passi per le mani: la componente più deludente è il chipset grafico, che essendo questo derivato dal RV7xx montato sulle vecchie schede Radeon della serie 4000 dovrà realmente essere spremuto all'inverosimile per reggere il passare del tempo. Passando ad un'altra console giovanissima è il momento di PS Vita, che questa settimana è stata protagonista suo malgrado di notizie positive e negative. La prima è l'annuncio di un nuovo titolo della serie Uncharted: chiamato Fight for Fortune, gioco di carte collezionabili con protagonisti gli eroi e nemici dell’universo della serie omonima. La seconda è invece, ahinoi, il rinvio dell'atteso Ratchet & Clank: QForce che non vedrà la luce prima di gennaio 2013.Per compensare al ritardo in ogni caso la casa giapponese ha annunciato che il primo DLC del gioco sarà fruibile gratuitamente.
Passiamo ora alle buone notizie, e cioè a tutti quei titoli che dopo lunga attesa si sono resi disponibili in questi giorni. Il primo di questi è Planetside 2, che vedrà i suoi giocatori arruolarsi in uno dei tre Imperi (Repubblica Terrestre, Nuovo Conglomerato e Sovranità Vanu) al fine di combattere una guerra epica per il controllo del pianeta di Auraxis. Rimanendo sempre in casa Sony segnaliamo che per i giocatori nord-americani potranno scaricare Sine Mora, brutale ma lussureggiante sparatutto a scorrimento laterale, anche su PlayStation 3 e PS Vita. Se invece il vostro sogno è aiutare Frodo a sconfiggere Sauron potreste indirizzarvi verso LEGO Il Signore degli Anelli, da oggi disponibile in tutti i negozi su Xbox 360, PlayStation 3, Wii, Nintendo DS, Nintendo 3DS, PlayStation Vita, e PC. In ambito mobile invece va obbligatoriamente segnalata la Grand Theft Auto: Vice City 10th Anniversary Edition che sarà disponibile su iOS ed Android dal prossimo 6 dicembre.
Dopo avervi abituato bene però è il momento di toccare i tasti dolenti della settimana, iniziando dal dietrofront di Capcom sulla versione PC di Dragon's Dogma, che, nonostante alcuni tweed erronei, non è minimamente nei piani della casa giapponese. Oltre a questo, gli utenti PC (così come quelli Wii U) sentiranno anche, almeno nel breve periodo, la mancanza del colossale GTA V, che non sembra far parte della road map di Rockstar. Se ne parla ormai da anni, ma sembra che questa volta ci sia qualche fondamento di verità in più nei rumor che vorrebbero Dice al lavoro su Mirror's Edge 2: secondo Ben Cousins infatti, developer svedese nonché ex-dipendente Electronic Arts, pare che il titolo sia effettivamente in fase di sviluppo, e questo verrebbe corroborato anche dalle recenti dichiarazioni da parte di EA, la quale sostiene che non ha nessuna intenzione di limitare il team di sviluppo alla sola realizzazione di nuovi capitoli della serie Battlefield e che i suoi membri stanno già lavorando a titoli non appartenenti al brand. Cambiando invece totalmente genere, ci sono ottime possibilità che Resident Evil: Revelations arrivi anche su PlayStation 3 e Xbox 360, visto che nell'ultima scheda di classificazione giochi da parte di Korean Game Rating compare il titolo con la relativa scheda sia per versione Xbox 360 che per Playstation 3. Korean Game Rating è gia conosciuta per la fuga di alcune notizie prima di comunicati ufficiali delle case produttrici, come ad esempio DMC HD, Dragonball Z Kinect, Crysis. In attesa del prossimo E3, nel quale verosimilmente sapremo qualcosa di più sulle prossime generazioni delle console casalinghe, vi lasciamo con gli ultimi rumor trapelati sulla prossima incarnazione di Xbox e di PlayStation, che si daranno sicuramente battaglia anche per il prossimo decennio.

Recensioni e Anteprime
Definire questa settimana ricca sarebbe solo un eufemismo vista la quantità e la qualità dei titoli usciti, quindi andiamo senza indugi a riportarveli, iniziando da Hitman: Absolution, che è con ogni probabilità il miglior capitolo della serie creata dagli IO Interactive. Questo titolo rispetta le radici dell’agente 47, ma presenta una struttura evoluta e complessa, che dona grande libertà di scelta al giocatore e verrà apprezzata sicuramente dai fan di lunga data dell’assassino e dagli utenti veterani. E’ un gioco che non fa sconti, ed è certamente degno di rispetto, tuttavia qualche elemento del sistema non perfettamente riuscito, e la presenza di fattori ancora affinabili gli impediscono di raggiungere l’eccellenza. (Voto: 8,5). Cambiando genere passiamo a All-Stars Battle Royale che pur non innovando in alcun modo il filone di appartenenza, ne interpreta in maniera quasi impeccabile la maggior parte delle caratteristiche presentandosi come un gioco semplicemente divertente, immediato e ricco di carattere. I giocatori avranno finalmente l'occasione di darsele di santa ragione utilizzando alcuni tra i più celebri personaggi mai apparsi su console Sony, sebbene manchino all'appello alcuni nomi ancora imprescindibili. (Voto: 8). Ne abbiamo parlato nelle news, e non poteva ovviamente mancare anche la nostra recensione: stiamo parlando di Planetside 2, che non innova nelle meccaniche ma nella concezione del genere degli FPS. Il titolo pubblicato da Sony Online Entertainmente offre tutto cio’ che di buono ha sviluppato il genere in questi anni elevando ad uno stadio superiore il concetto di gioco di squadra. Un mondo persistente in continuo mutamento, un comparto tecnico all’avanguardia ed un modello F2P ottimamente bilanciato sono gli elementi principali di una ricetta piu’ che soddisfacente. A tutto cio’ bisogna aggiungere tre differenti fazioni ed un mondo di gioco vastissimo capace di offrire scenari montani, pianure lussureggianti e deserti sterminati. (Voto: 8). Gioco di culto per un intera generazione e piacevole digressione di Kojima dalla serie Metal Gear, Zone of The Enders torna con una Collection HD di buona fattura, divenuta tale più per l’eccellenza del secondo episodio e per il mech design grandioso che per l’effettiva qualità del capitolo iniziale. The 2nd Runner in particolare è un titolo che merita di essere giocato da chiunque, ma le problematiche legate al calo di velocità del gameplay e al frame rate ballerino lasciano un retrogusto amaro. (Voto: 7,5). Inutile girarci intorno, il protagonista della settimana è stato senza dubbio Far Cry 3, un videogame colossale, una fortezza inattaccabile contenutisticamente impressionante e curata alla grande in ogni suo aspetto. L’opera di Ubisoft è indubbiamente un perfetto omaggio alla follia, sia quella dei personaggi che la popolano, sia quella degli sviluppatori, capaci di dedicare un quantitativo mostruoso di impegno e fatica al suo sviluppo. I bug un po’ ridicoli presenti e i pochi dubbi sul multiplayer non devono preoccuparvi, fatelo vostro immediatamente se amate gli open world, è senza dubbio uno dei migliori mai creati. (Voto: 9).
Anche sul fronte anteprime non abbiamo ovviamente riposato, proponendovi l'anteprima di Devil May Cry, che anche in quest'ennesima prova ci ha lasciato impressioni generalmente positive, con un combat system fluido che non sembra intenzionato a tradire le impostazioni classiche della serie e un ritmo di gioco ben segmentato tra fasi di brawling e platforming. Queste ultime, in alcune situazioni, ci sono sembrate in realtà vagamente approssimative e sembra ci sia ancora qualcosa da limare per quel che concerne la gestione della telecamere. Tuttavia da qui al rilascio Ninja Theory ha tecnicamente ancora tutto il tempo di abbellire la sua opera con gli ultimi ritocchi. Chiudiamo infine questo appuntamento settimanale con Metal Gear Rising Revengeance che fa di stile, frenesia e tanti episodi sopra le righe la sua cifra stilistica, regalandoci un prodotto stracarico di azione spettacolare. La demo tuttavia non ha rivelato molte di quelle che potrebbero essere le feature più interessanti, indispensabili per dare maggior spessore a un gioco che, seppur ottimo alla vista, sembra essere stato scolpito solo superficialmente.
Recensione Videogioco WHAT'S UP 18-24 NOVEMBRE scritta da ALEZAMPA Le recensioni di Far Cry 3 e Planetside 2, le anterpime del nuovo Devil May Cry e Metal Gear Rising, per non parlare della tonnellata di news sui titoli di prossima uscita e addirittura di nuova generazione, senza menzionare il lancio di Wii U che ha inevitabilmente catalizzato la nostra attenzione. Anche questa settimana insomma sulle pagine di Spaziogames le novità non sono certo mancate.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.