Anteprima di Rambo - The Videogame

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PC, PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Azione
  • Data uscita:

     21 febbraio 2014
ASPETTATIVE
- Ispirato ai primi tre Rambo
- L'idea dello shooter su binari potrebbe sorprendere in positivo
A cura di (Tahva) del
È una seconda giovinezza, questa, per Sylvester Stallone. Il protagonista di una lunga serie di film cult a cavallo tra gli anni Settanta, Ottanta e Novanta, tornato recentemente sul grande schermo con Mercenari 2, sembra essere pronto a fare una nuova apparizione anche nel mondo dei videogame, nei panni di uno dei suoi personaggi più celebri.
John Rambo. Un eroe di guerra che ha segnato un'epoca cinematografica e che - diversi decenni dopo - sta per sbarcare sui nostri PC, per una grande avventura celebrativa delle sue gesta.

Cult movie, retro gameplay?
Reef Entertainment ha deciso di puntare su quello che sarà una sorta di videogame-omaggio ai primi tre film della serie Rambo, per la realizzazione di questo titolo: rivedremo quindi alcune delle scene memorabili di questi film, nel tentativo di riviverle in prima persona vestendo noi stessi i panni del Berretto Verde ed affrontando i suoi nemici a forza di piombo sonante.
Mentre, nei primi rumor, gli sviluppatori avevano parlato di un first person shooter action con fasi stealth, di ampio utilizzo del coltello e con fondali distruttibili, alla Gamescom è stato rivelato che il gioco sarà, in realtà, uno shooter su binari (vi ricordate Time Crisis?). In parole povere, quindi, ci ritroveremo nei panni di Rambo, sempre nel bel mezzo di sparatorie, intenti a distribuire piombo lungo lo scenario. Una volta eliminati i nemici di una determinata area, Rambo si sposterà automaticamente nel punto successivo, con la telecamera che gli si porterà alle spalle, in una momentanea terza persona che si tramuterà nuovamente in prima non appena terminerà la breve sequenza filmata ritraente lo spostamento, e potremo tornare a sparare. 
Resta da capire, quindi, se i primi rumor erano infondati, poiché appare difficile immaginare che sia possibile integrare fasi stealth all'interno di una struttura così fortemente guidata del gameplay, o se Reef Entertainment troverà il modo di creare un ibrido tra questo approccio al gioco, all'apparenza così datato rispetto ai moderni shooter, e ciò che aveva promesso di creare nei primi momenti di annuncio di Rambo - The Videogame.

Una sola regola: sparare a tutto ciò che si muove
Come anticipavamo nel paragrafo precedente, il gioco si concentrerà quindi sulle sparatorie, non disdegnando però l'idea di non limitarsi ad un semplice tiro a segno, e consentendoci quindi di trovare anche dei nascondigli dietro ai quali ripararci in attesa di una pausa di ricarica delle armi nemiche. Tuttavia, i nascondigli non dureranno in eterno, dal momento che gli avversari cercheranno di stanarci a colpi di fucile, finendo con il distruggere il nostro riparo di fortuna, costringendoci ad esporci a o trovarne subito un altro.
D'altro canto, Rambo potrà contare su larga parte dell'arsenale visto nei tre film per rispondere al fuoco, anche se alla prima partita le armi appariranno in numero ridotto, sbloccandosi solo alla seconda, dopo aver completato il gioco almeno una volta. L'armamentario del nostro beniamino comprenderà tra le altre, ovviamente, il suo arco, oltre a fucili d'assalto kalshnikov e mitragliatrici di grosso calibro.
Per variare l'esperienza offerta dalle repentine sparatorie, Reef Entertainment ha introdotto dei quick time event che sarà necessario completare per riuscire a ricaricare correttamente i proiettili della nostra arma, oltre alla possibilità - a partire dalla seconda partita - di sbloccare suggestivi momenti bullet-time nel corso dei quali Rambo porterà la mitragliatrice al fianco, distruggendo qualsiasi cosa gli si faccia innanzi.

AAA Cercasi console
Anche se inizialmente si era parlato di uno sbarco del gioco su PC, PS3 e Xbox360, al momento l'unica piattaforma delle tre che è stata confermata è il computer. Rambo - Il videogame arriverà quindi sicuramente sui nostri PC, mentre sono ancora in corso i tentativi di accordo di Reef Entertainment per far sbarcare il prodotto anche su console e - sono ancora rumor - anche su Wii. L'idea degli sviluppatori, infatti, sarebbe quella di sfruttare appieno le potenzialità che offrirebbero sia PlayStation Move che WiiMote, rendendo l'esperienza di fuoco il più realistica possibile.
Nelle prossime settimane dovrebbero essere rilasciati i primi video gameplay del gioco, che ci daranno un'idea più chiara di come Reef Entertainment sia intenzionata ad amalgamare tutti questi elementi, e che non mancheremo di segnalarvi.
Recensione Videogioco RAMBO - THE VIDEOGAME scritta da TAHVA Rambo - Il videogame potrebbe essere una valida alternativa al mare di shooter in prima o terza persona che invadono l'odierno mercato dei videogiochi. Oltretutto, se gli sviluppatori riusciranno a rendere omaggio alle atmosfere dei primi tre film della serie Rambo, il gioco potrebbe rivelare una personalità unica, ed attrarre un bacino ancora più ampio dei soli fan storici del personaggio del beniamino cult dei film di guerra.
Tuttavia, all'altra faccia della moneta c'è il timore che quella dello shooter sui binari possa essere un'idea eccessivamente semplicistica per un gioco di questa generazione, e che i QTE e il bullet-time non siano sufficienti a dare profondità e spessore al gameplay.
Attendiamo ulteriori indiscrezioni da parte degli sviluppatori per raccontarvi di più su Rambo - Il Videogioco. In fin dei conti, la guerra è appena (ri)cominciata.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.