Rubrica What's Up 1 - 7 aprile

A cura di (Nitro) del
Eccoci ad una nuova puntata di What's up on Spaziogames, la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati su tutti i più importanti accadimenti del mondo videoludico verificatisi negli ultimi sette giorni.

News
Ad aprire le danze ci pensa l'annuncio di Super Meat Boy su iOS, versione portatile del celebre indie game che sarà molto più di un semplice porting di quanto già visto su PC e Xbox 360: questa offrirà infatti una nuova componente grafica, sonora e tecnica, e permetterà agli utenti della mela di usufruire appieno delle funzionalità touch. Purtroppo non è ancora nota la data di uscita del titolo su App Store.
Rimanendo in tema di rilasci portatili, Rockstar ha confermato l'arrivo di Max Payne Mobile su iOS il prossimo 12 aprile e su Android il 26 dello stesso mese. Visto il buon successo ottenuto con GTA III non ci si può aspettare che il meglio. A partire dal 10 aprile gli early adopters di PS Vita e di Escape Plan potranno scaricare una patch atta a migliorare l'esperienza di gioco con un ribilanciamento dello stesso e apportare alcune modifiche al sistema di controllo. Insieme a questa sarà disponibile per il download gratuito anche un pacchetto livelli, denominato Bakuki's Lair, che espanderà l'ampia offerta del titolo con 19 nuove sfide da affrontare in modalità Storia.
Dai puzzle game si passa poi ai picchiaduro: THQ ha infatti rivelato l'arrivo di un'edizione speciale di WWE 12 denominata Wrestlemania Edition. Disponibile a partire dal prossimo maggio, questa versione conterrà gran parte del roster pubblicato tramite DLC dopo il rilascio del titolo base. Dopo un lunghissimo periodo di calma piatta, Harmonix ha recentemente annunciato Rock Band Blitz, nuovo titolo della saga in arrivo quest'estate che assume un'impostazione prettamente Arcade, con l'eliminazione degli strumenti di plastica visti fino ad oggi ed il solo utilizzo del pad per suonare in una canzone più spartiti contemporaneamente. I brani presenti nel titolo potranno essere inoltre suonati anche nel terzo capitolo della serie, così come i DLC già acquistati saranno compatibili con questa nuova iterazione. Rimanendo in tema di musica, durante una recente intervista Warren Spector ha dichiarato che Epic Mickey 2 non sarà un gioco musicale. Le sezioni ritmiche nel titolo non saranno infatti interattive, e potranno essere skippate in un qualsiasi momento.
Nuovi annunci anche da EA e Bioware con Mass Effect 3: Extended Cut, DLC totalmente gratuito che aggiungerà ulteriori dettagli agli eventi che hanno concluso la saga del più famoso action RPG di sempre su PC, Playstation 3 e Xbox 360. Giungono infine nuovi dettagli relativi a Ghost Recon: Future Soldier, come la data di rilascio, le specifiche tecniche della versione PC ed i periodi di open beta su Xbox 360 e Playstation 3. News anche per Assassin's Creed III, che, stando a quanto affermato da Matt Turner, lead writer della saga, vedrà l'attenzione focalizzarsi maggiormente sulla figura di Desmond.
Una settimana piena di annunci e dichiarazioni, come per esempio quelle di Bethesda che ha annunciato l'arrivo di interessanti sorprese per i fan di RAGE e Skyrim. Segue a ruota Capcom,  con un comunicato dove il team di sviluppo ha voluto affermare che per loro non esiste alcuna differenza tra i contenuti aggiuntivi presenti già sul disco e quelli da scaricare tramite una connessione ad internet, sottolineando come queste due varianti non siano altro che due meccanismi differenti di distribuzione.
I creatori di Dust 514, CCP, hanno inoltre reso note le motivazioni secondo cui il loro nuovo MMOFPS legato al mondo di Eve Online sarà disponibile in esclusiva su PS3. Stando a quanto comunicato, le ragioni principali riguardano soprattutto la grande disponibilità e supporto offerti da Sony per la realizzazione del titolo, elementi che difficilmente sarebbero riusciti a trovare con Xbox 360.
Rumor insistenti vogliono inoltre vedere Sony la prima software house a commercializzare la propria console next gen. Basandoci infatti su quanto affermato da una fonte anonima ad un portale straniero, la casa giapponese sarebbe intenzionata ad anticipare Microsoft, rendendo disponibile Orbis prima del periodo natalizio 2013. D'altra parte, però, sembra che neanche Nintendo sia destinata a girarsi i pollici, dato che secondo alcune voci di corridoio la stessa sarebbe intenzionata a rilasciare il prossimo 18 novembre Wii U sul mercato Nord Americano e la settimana seguente in terra natia. Ma non è tutto per quanto riguarda il tema next gen: dopo le prime speculazioni sulle probabili date d'uscita delle nuove console iniziano ad arrivare report allarmanti che affermano come i costi per sviluppare su Durango, WiiU ed Orbis saranno il doppio di quelli attuali, a causa di una maggiore complessità di programmazione che si traduce in maggior tempo necessario per la realizzazione di un titolo e nuove figure da assumere. D'altro canto, però, sono moltissimi i developer che non vedono l'ora di vedere attuali serie come quella di Just Cause approdare sulle moderne macchine videoludiche. Tornando indietro nel tempo, è doveroso segnalare che Bungie abbia deciso interrompere il servizio online per il primo capitolo della saga di Halo, sostituendo le statistiche di gioco con un post di ringraziamento e di addio per i fan.
Spostandoci sul fronte tecnologico, iniziano ad arrivare insistenti voci che affermano come la nuova versione di Android, denominata Jelly Bean, non supporterà i single core A8, A9, e molto probabilmente anche alcune tipologie di CPU dual core, concentrandosi dunque sui più performanti quad core. Iniziano a diffondersi anche alcuni dettagli inerenti il nuovo tablet targato Google, che monterà un chip Nvidia Tegra 3 e verrà commercializzato con Android Ice Cream Sandwich, aggiornabile dopo qualche tempo alla versione più recente.
Fanatec ha inoltre presentato la serie Clubsport Wheel, nuova gamma di volanti disponibili ad un prezzo che spazia dai 179 euro per Corona Formula ai 449,95 euro per ClubSport Wheel Base. Passando oltre, Microsoft ha recentemente presentato nuove varianti cromate per i controller Xbox 360 disponibili a partire dal mese di maggio ad un costo di 54,99 dollari (il prezzo in euro è ancora da confermare). Sempre dalla casa di Redmond arrivano inoltre nuovi dettagli relativi ai futuri impieghi di Kinect. Kudo Tsunoda ha infatti dichiarato come il team sia attualmente al lavoro per poter integrare maggiormente la periferica nella nella vita di tutti i giorni.
Sul fronte smartphone troviamo infine una community totalmente in visibilio, con un hype tremendo per il prossimo gioiello di casa Samsung, Galaxy S III. Dalle ultime notizie trapelate in rete sembra che il dispositivo approderà nei negozi per il mese di giugno.

Recensioni
La prima recensione proposta questa settimana è quella di Ys: The Oath in Felghana, action JRPG d'annata che si rivela ancora oggi un buonissimo titolo, riproposto ad un ottimo prezzo, per di più appartenente a un genere che sembra latitare sempre di più su PC. Nonostante qualche pecca il gioco risulta comunque piacevole e divertente grazie alle sue meccaniche action. (Voto: 7,5). Rimanendo in tema si trova Shin Megami Tensei: Devil Survivor 2, titolo caratterizzato da una leggera ripetizione di situazioni ed intrecci narrativi mutuati dalla produzione precedente ma tuttavia nobilitato da un buon sistema di combattimento e da una discreta complessità offerta. (Voto: 8,0). Segue il re dei musou, Warriors Orochi 3, il quale presenta un grandissimo numero di personaggi ed un ottimo sistema di crescita degli stessi e di potenziamento delle armi che lo rendono un must have. (Voto: 7,0)
Dopo diversi rinvii, I Am Alive è finalmente giunto sugli scaffali virtuali di Sony Entertainment Network e Xbox Live. Ad un costo abbastanza contenuto, il titolo riesce ad offrire sette ore di puro intrattenimento che sapranno sorprendere grazie alla profondità del gameplay e ad un'essenza totalmente survival. (Voto: 8,0).
Deludente invece PokePark 2: Il mondo dei Desideri, party game che non ha saputo convincerci a causa di un'eccessiva ripetitività nel gameplay. (Voto: 5,5).
Sotto le aspettative anche Confrontation, strategico sviluppato da Cyanide Studios rilasciato lo scorso 5 aprile che si è rivelato una mezza delusione, per colpa di una linearità fin troppo eccessiva e di una mancanza totale di subquest per poter divagare da quella principale e prendersi un attimo di pausa. Nonostante tutto, il sistema di combattimento tattico e di sviluppo del personaggio e armi si sono rivelati molto validi e convincenti. (Voto: 6,5). E' possibile parlare in modo analogo anche di Malicious, action game interessante inficiato tuttavia da imperfezioni tecniche che ne limitano il potenziale (Voto: 6,0).
Grande ritorno infine per Dante con la Devil May Cry HD Collection, raccolta dei primi tre capitoli della saga realizzata con cura certosina da Pipeworks Software. Una piccola nota di demerito va fatta per quanto riguarda le poche aggiunte. Sicuramente un re-rendering di alcune cutscene e un remake dei menu non avrebbero di certo guastato. (Voto: 8,0). Ottimo anche Rhythm Thief e il Tesoro dell’Imperatore, rhythm game caratterizzato da una realizzazione tecnica particolareggiata e musiche ad hoc che lo rendono un prodotto molto valido. (Voto: 8,0).
Per quanto riguarda infine le portatili, l'esordio di Crytek con Fibble - Flick'n'Roll su piattaforma iOS ha dato vita ad un titolo controverso, caratterizzato da un concept decisamente azzeccato inficiato in parte da un gameplay troppo semplice, incapace di fornire i giusti stimoli che invoglino il giocatore a riprendere in mano il proprio device anche una volta terminata la breve trama principale. (Voto: 6,5).

Anteprime e Speciali
Grandi anteprime e speciali anche questa settimana sulle nostre pagine!
Iniziamo subito con Far Cry 3, che da quanto mostrato per la componente multigiocatore promette un'offerta ricca e varia, caratterizzata da molteplici modalità che sapranno catturare per ore gli amanti degli FPS. Segue a ruota Borderlands 2, il quale ci ha sin da subito permesso di apprezzare i miglioramenti in termini di intelligenza artificiale e varietà delle ambientazioni, così come la presenza di un comparto grafico ultimato. Grandi aspettative anche per Metal Gear Rising: Revengeance, titolo che ha bisogno di essere considerato come un prodotto differente rispetto al nome che porta per poter essere valutato ed atteso lucidamente per ciò che ha da proporre. Gli ottimi risultati raggiunti da Platinum Games con Bayonetta, sposati con l'occhio scrutatore di Kojima, lasciano ben sperare sulla qualità finale del gioco. Da citare in ultima istanza anche Awesomenauts, action sviluppato da Ronimo Games che ha sicuramente molte qualità e può navigare a testa alta nel mare della concorrenza grazie alla sua unicità.
Dalle console si passa poi ai social games, con Ghost Recon Commander che si distacca di gran lunga da quanto visto nel suo genere, con elementi come il fuoco amico e la promettente intelligenza artificiale che consentiranno di perdersi per svariate ore in missioni all'ultimo sangue.
Volgendo l'attenzione agli speciali si parte invece con la recensione di Amazon Kindle 4, prodotto che rappresenta l'espediente ideale con il quale chiunque ha la possibilità di ritrovare il piacere della lettura, portando sempre con sé in 2 GB di storage le proprie opere preferite. Grazie ad Apple abbiamo inoltre avuto la possibilità di provare il nuovo iPad, che offre notevoli migliorie hardware che accrescono ancora una volta l'user experience offerta dai prodotti della mela. Concludendo la sezione hardware, HTC ha recentemente annunciato la gamma dei nuovi dispositivi disponibili a breve nei negozi italiani.
Anche quest'anno Spaziogames è presente al Captivate, evento annuale organizzato da Capcom del quale sentirete parlare moltissimo nei prossimi giorni. Da non perdere inoltre l'intervista a Warren Spector, creative director di Disney Interactive Studios, che ha saputo dipanare i nostri dubbi riguardo Epic Mickey 2.
Ottima accoglienza da parte dei fan per la conferenza dei CD Projekt RED e di GOG.com, con annunci di rilievo che hanno riaffermato la validità della software house polacca.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.