Recensione di FIFA Street
PS3, Xbox 360

Copertina Videogioco
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     EA Canada
  • Distributore:

     EA
  • Data uscita:

     16 Marzo 2012
8.0
Voto lettori:
9.1
- Immediato e divertente, anche per chi non capisce nulla di calcio
- La modalità carriera è strutturata molto bene
- Online praticamente perfetto e ben congegnato
- Qualche problema con le collisioni tra i giocatori
- Intelligenza artificiale poco aggressiva
- Qualche modalità offline in più non avrebbe guastato
Loading the player ...
A cura di Roberto Crespi (Slice) del
Il calcio a 5, o se preferite il calcetto,  è un fenomeno di massa che, soprattutto in Italia, anno dopo anno conquista sempre più seguaci. La classica partita settimanale tra colleghi, amici e quant’altro è un must a cui nessun appassionato di calcio si sottrae. Altrettanto vero è che la filosofia di questo sport varia in base al paese in cui ci si sposta e contempla stili di gioco profondamente diversi e in alcuni casi più spettacolari e meno tattici rispetto a quelli che siamo abituati a vedere e giocare dalle nostre parti.
La saga FIFA Street, da sempre cerca di portare questo concetto all’interno del mondo dei videogiochi, esasperandolo con una giocabilità estremamente arcade e un design generale che si basa su caricature dei personaggi reali. Grazie alle continue migliorie apportate alla serie principale - i diversi FIFA usciti a cadenza annuale - l’ultimo capitolo della serie Street ha potuto beneficiare di tutta una serie di accorgimenti che, insieme ad un look decisamente più realistico, hanno donato nuova linfa vitale al titolo. Ma analizziamo tutto nel dettaglio.

Ad ognuno il suo stile
Come dicevamo in apertura, esistono diversi modi di intendere il calcetto, proprio per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di inserire tipi di gioco che vadano oltre la canonica partita. Alle varianti più classiche come il 5 contro 5 con porticine,  il portiere e il campo delimitato dalla linea del fuori, avremo ad esempio la possibilità di giocare lo stesso identico match su un campo in cui la palla non potrà uscire,  rendendo l’azione ancora più concitata rispetto a quella normale e aggiungendo la variabile delle sponde all’approccio della partita. Ma non è tutto, modalità come “ultimo uomo e “Re del tunnel” dimostrano come gli sviluppatori abbiano cercato di rendere ancora più importante e meno fine a se stessa l’azione del dribbling. Nella prima modalità da noi citata, ad esempio, lo scopo non sarà solo segnare più gol dell’avversario, ma cercare anche di fare manovre aeree e tunnel che saranno premiati con dei punti, che potranno essere convalidati unicamente con la finalizzazione a rete. Alla fine, chi avrà il punteggio maggiore sarà il vincitore della disputa. Questa è solo una possibilità delle tante varianti di gioco presenti, che vengono ulteriormente amplificate dalla presenza di un menù di personalizzazione che permette al giocatore di modificare determinati parametri, dandogli la possibilità di scegliere tipo di pallone, numero di giocatori e così via. Tutto ovviamente è fatto con l'obiettivo di rendere l'approccio al gioco ancora più personale, ed in grado di andare incontro a tutti i tipi di filosofie calcistiche da strada.
Questa miriade di opzioni messe insieme vanno a formare il “Tour mondiale”. In questa modalità di gioco offline - l’unica se non contiamo la partita libera - dovremo creare la nostra squadra personalizzata e dalle stradine della nostra città portarla a conquistare i grandi palcoscenici internazionali di questo sport. Per farlo dovremo superare diverse partite e tornei dalla regole più disparate che serviranno per passare a fasi sempre più importanti e di caratura internazionale. Per facilitare questa scalata ai giocatori meno pratici, ogni sfida potrà essere impostata su tre diversi livelli di difficoltà, che ripagheranno il giocatore con una medaglia di bronzo, argento e oro, oltre ad un gadget collegato all’obiettivo, utile per personalizzare il singolo giocatore o la squadra. Proprio sotto questo aspetto, il titolo offre una componente sorprendentemente gestionale e quasi ruolistica. Durante il match ogni buona azione compiuta o ogni gol realizzato saranno premiati con dei punti esperienza che serviranno a far salire di livello il nostro personaggio. Ogni scatto di crescita donerà al membro della nostra squadra dei punti abilità, spendibili sia per migliorare le statistiche di base sia per sbloccare nuovi trick. Costruire una squadra equilibrata e che abbia un discreto bilanciamento con una commistione di caratteristiche sia offensive che difensive, diventa fondamentale per primeggiare non tanto nelle partite contro l’intelligenza artificiale, quanto in quelle online contro gli altri giocatori. Al di là di questa modalità, se siete alla ricerca di qualcosa di immediato e divertente e che senza troppi fronzoli vi butti direttamente nell'azione, vi basterà selezionare la partita veloce che offre una selezioni di giocatori provenienti dalle squadre dei maggiori campionati europei, oltre alle immancabili selezioni all- stars.

Il gioco di suola è importante
L’impalcatura di tutta questa offerta in termini di modalità, è ovviamente supportata da un gameplay profondamente rinnovato. La novità sicuramente più importante riguarda il nuovo sistema di gioco chiamato “Street ball”. Questa caratteristica ci darà la possibilità di utilizzare la suola del piede per far sparire e riapparire la palla dagli occhi del nostro avversario, ma cosa più importante, è la base per la realizzazione dei trick più complessi che anche in questa versione si dovranno effettuare utilizzando lo stick di destra. Questa giocabilità immediata trasforma ogni fase della partita in un momento estremamente concitato in cui abbassare la guardia equivale ad un tunnel subito o ad un gol preso. Proprio l’ottimo ritmo alla base di tutti i match è uno dei punti maggiormente a favore di tutta la produzione, che offre continui ribaltamenti di fronte, azioni spettacolari a pochi secondi dal fischio finale e tante altre situazioni “al limite” che costringeranno il giocatore a non abbassare mai la guardia. Non è tutto oro quel che luccica però, e anche sotto questo aspetto FIFA Street soffre di qualche problemi. La cosa sicuramente più fastidiosa riguarda la sensazione, in alcuni momenti di gioco, di non essere pienamente sotto il controllo della situazione, questo a causa della presenza di numerosi trick che portano il giocatore ad agitare lo stick in maniera scomposta senza avere la percezione del numero che sta facendo, questo problema si può attenuare solamente dopo una lunga sessione di allenamento e dopo aver preso dimestichezza con i comandi.

Il calcio è un gioco di compagnia
Fino ad ora però non vi abbiamo ancora accennato della componente che in questo genere di giochi, solitamente, fa la differenza: il comparto multigiocare. Seguendo il buon esempio della serie calcistica maggiore, il titolo offre una solidissima offerta sia sotto l’aspetto locale, grazie alla possibilità di giocare fino a quattro giocatori contemporaneamente sulla stessa console, ma soprattuto per quanto riguarda quella online, con una serie di modalità che riprendono e rimaneggiano in maniera neanche troppo velata quella già rese famose da altri titoli targati EA Sports. Avremo la stagione online, già apprezzata in FIFA 12, in cui dovremo cimentarci in una serie di 10 partite che decreteranno la promozione o la retrocessione nelle diverse categorie, oppure, la possibilità di giocare partite fino a 8 giocatori contemporaneamente, ognuno con il proprio personaggio, ed infine la possibilità di creare partite tra membri del proprio xbox live party così da poter chiaccherare tra un trick e l’altro. Il tutto ovviamente supportato da un net code estremamente solido e che non ha mai sofferto in maniera eccesiva di lag o problemi di connessione con gli altri utenti. La modalità online, così facendo diventa una palestra, nonché luogo di incontro, per allenare e dimostrare la bravura della nostra squadra al mondo intero.

Arene improvvisate
Ultimo ma di sicuro non meno importante è l’aspetto tecnico. Il motore grafico utilizzato è lo stesso di quello creato per la serie FIFA con l’unica eccezione data dal fatto che sia il numero dei giocatori sul campo che la grandezza degli stadi è nettamente inferiore ai giochi appena citati. Questo significa che gli sviluppatori hanno avuto maggior tempo per curare i particolari e rendere ogni arena estremamente dettagliata e godibilissima al colpo d’occhio. Stesso discorso vale per i giocatori, con i modelli poligonali estremamente somiglianti alle controparti reali, soprattutto per quanto riguarda quelli più famosi e blasonati. Se quindi nel complesso non possiamo che rimanere soddisfatti, andando ad analizzare nel dettaglio notiamo che qualche lieve sbavatura è stata comunque commessa. In primo luogo le collisioni non sempre perfette, che a volte vanificano un azione particolarmente riuscita a causa di intralci poligonali, risultano decisamente fastidiose, in modo ancor più irritante se si pensa che questi erano problemi che a causa dell’”impact engine” erano già venuti a galla con la release di FIFA 12 e che gli sviluppatori, evidentemente, non hanno avuto modo di sistemare. In seconda battuta abbiamo notato come l’intelligenza artificiale sia a volte troppo permissiva anche a gradi di difficoltà più elevati, abbassando così di qualche punto il livello di sfida globale del titolo. Tolti questi due nei, possiamo però affermare che il comparto tecnico offre una fluidità e un’impatto generale a livello visivo più che mai discreto, e gli amanti del calcio non faranno fatica ad apprezzarlo.
Tirando le somme possiamo dire che FIFA Street è sicuramente un esperimento riuscito. L’estrema immediatezza del gameplay va a braccetto con l’abilità che deriva dal saper gestire nel migliore dei modi tutte le situazioni più intricate grazie al sapiente uso dello street ball. Se siete alla ricerca di un titolo immediato e che possa piacere anche a chi di calcio non ci capisce proprio niente, questo è sicuramente il gioco che fa al caso vostro.
Recensione Videogioco FIFA STREET scritta da SLICE FIFA Street è un titolo interessante, che dona nuova linfa vitale ad un brand che sembrava sull'orlo del fallimento. Se siete alla ricerca di un titolo immediato e perfetto per le serate tra amici questo titolo sarà in grado di soddisfare le vostre pretese. Inoltre, grazie all'ottimo comparto online e la carriera ben strutturata anche giocando in solitaria riesce a strappare delle soddisfazioni. Un'ottima base per i capitoli futuri.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 83
  • peppevil
    Livello: 0
    -4
    Post: 2
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Sicuramente un bel gioco, molto divertente,ma mancano alcune opzioni che potevano essere importate dai vari Fifa tipo la telecamera Professionista e il radar. Altro difetto nelle partite online si stenta a riconoscere il proprio giocatore ,infatti non appare in proprio ID sul player e hanno messo i cursori(di colori simili) su tutti i compagni di squadra.Inoltre hanno tutti il n°9 ...mah.
  • keyross
    Livello: 3
    201
    Post: 70
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Non ero intenzionato a prenderlo, ma l'ho trovato nuovo a 19,90 da euronics.
    Spero sia davvero divertente perchè non l'ho ancora giocato.
  • Cavani7
    Livello: 0
    0
    Post: 4
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Davvero Molto Bello
  • reggae10
    Livello: 2
    103
    Post: 38
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    bellissimo.....lo voglio
  • HenryXXIII
    Livello: 1
    32
    Post: 7
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Bel gioco ... peccato che sul futsal(calcetto classico 5 vs 5) i portieri sono un pò troppo forti ... x il resto è un bel gioco ...
  • bf3 player
    Livello: 2
    -36
    Post: 26
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    ottimo gioco ;D mi ha soddisfatto molto e penso sia davvero ben riuscito. Bellissimo!
  • greyphoenix
    Livello: 5
    2242
    Post: 363
    Mi piace 5 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da squall78
    L'ho provato ed è davvero molto divertente ed appassionante! solo che 70?.......sono davvero eccessive! La EA dovrebbe premiare i fans della serie FIFA che acquistano il gioco "madre" con uno sconto SOSTANZIOSO sia su FIFA world cup che su FIAF street...sennò mò iniziano ad uscire pure FIFA beach soccer e FIFA calcio femminile.....

    Baste dire stron**!!! Nel mio paese non esiste solo il game stop dove comprare i giochi! Vai da Euronics o in una catena di negozi simile per trovarlo a 60?, non è difficile !
    Per il resto Fifa street è sempre stato un titolo assestante al classico Fifa 12, non sono la stessa cosa! E cosa molto più importante... Quando compri un cellulare ti danno un premio? quando vai a vedere un film ti regalano qualcosa? Perché gli sviluppatori ti dovrebbero regalare qualcosa? Perché fanno il loro lavoro? Chi paga i loro stipendi e tutte le spese per mettere in commercio il gioco? Se lo vendono a così tanto ci sarà un motivo no? Abbiamo tutti un cervello, mettiamolo in moto qualche volta ed andiamoci ad informare prima di scrivere o parlare che poi facciamo figure di ****
  • cassi
    Livello: 4
    -8
    Post: 56
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da squall78
    L'ho provato ed è davvero molto divertente ed appassionante! solo che 70?.......sono davvero eccessive! La EA dovrebbe premiare i fans della serie FIFA che acquistano il gioco "madre" con uno sconto SOSTANZIOSO sia su FIFA world cup che su FIAF street...sennò mò iniziano ad uscire pure FIFA beach soccer e FIFA calcio femminile.....


    io l'ho trovato a 58
  • cassi
    Livello: 4
    -8
    Post: 56
    Mi piace 0 Non mi piace -2
  • cassi
    Livello: 4
    -8
    Post: 56
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da squall78
    L'ho provato ed è davvero molto divertente ed appassionante! solo che 70?.......sono davvero eccessive! La EA dovrebbe premiare i fans della serie FIFA che acquistano il gioco "madre" con uno sconto SOSTANZIOSO sia su FIFA world cup che su FIAF street...sennò mò iniziano ad uscire pure FIFA beach soccer e FIFA calcio femminile.....


    io l'ho trovato a 58
  • elio46
    Livello: 1
    3
    Post: 9
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Davvero un gioco pazzesco hanno aggiunto le squadre di club ke è stata la ciliegina sulla torta, un gioco abilità ammirevole grande grafica e sopratutto molto bello sopratutto nelle modalità numerose.Lo Street Ball Control è l'anima del gioco e sopratutto per ki nn kapisce nulla sul calcio è molto ammirevole e non si ci vorrebbe staccarci più.Le modalità online molto appassionevoli sopratutto la stagione online kn la quale si ci allena molto e potendo così diventare maestri del gioco.
  • antimus
    Livello: 3
    619
    Post: 1984
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Carino ^^
    Sicuramente lo prenderò !!
  • bf3 player
    Livello: 2
    -36
    Post: 26
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    secondo me 8,0 è un po' poco.. un gioco cosi merita 9 ;D davvero bello: veloce, divertente e spettacolare
  • Davey
    Livello: 1
    -2
    Post: 3
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    La demo mi ha convinto e l'ho acquistato appena uscito. Mi ha conquistato sotto tutti i punti di vista: fluido, divertente, arene visivamente appaganti, giocabilità ottima e grande varietà di mosse e trick. Ampio e fulmineo l'eccellente multiplayer. Soddisfatto dell'acquisto.
  • ClaudeRay
    Livello: 1
    14
    Post: 8
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Molto bello, ti costringe a imparare veramente i tricks e sapere cosa fai se non vuoi esser preso a pallonate
    Molto bella l'integrazione online con il tour mondiale.
    Se volete allungare notevolmente la longevità e avere molte soddisfazioni consiglio di giocare sempre modalità difficile e dove possibile online.
    Molto veloce il comparto online, contrariamente a FIFA12 che pecca un pò di lentezza nell'iniziare i match.
    Gioco adatto per chi non ha molto tempo da dedicare al gioco perchè immediato e divertente, ma non poco profondo, per padroneggiare bene i tricks servono mesi di gioco!
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967