Recensione di Renegade Ops

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Strategico
  • Sviluppatore:

     Avalanche Studios
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1 - 64 (multiplayer online, splitscreen a 2)
  • Costo:

     1200 MS Point . 14.99 Euro
  • Data uscita:

     13 Settembre 2011 PS3 X360 - Ottobre 2011 PC
7.8
Voto lettori:
8.0
- Ottima giocabilità
- Co-op a quattro
- Tecnicamente molto valido
- Offerta poco ricca
- Presenta alcuni bug
- Zero originalità
Loading the player ...
A cura di Valerio De Vittorio (Folken) del
Grazie a Just Cause 2, di Avalanche Studios abbiamo imparato quanto possa essere tremendamente divertente far esplodere ogni cosa. Dopo il mai abbastanza elogiato titolo con protagonista Rico, il team svedese ha deciso di prendersi una pausa dalle grandi produzioni per dedicarsi ad un prodotto altrettanto immediato e scacciapensieri, disponibile unicamente sui servizi di digital delivery Sony e Microsoft ed a brevissimo anche su Steam. Renegade Ops si presenta come un classico shooter con visuale dall’alto, realizzato sfruttando il pregevole motore grafico già visto all’opera proprio in Just Cause 2, titolo divertente e dotato di una sempre gradita cooperativa a quattro giocatori.

”Si fa chiamare Inferno, vi sembra uno aperto al dialogo?”
Davanti alle minacce di Inferno, un terrorista spietato mosso unicamente dal desiderio di vedere la Terra avvolta dalle fiamme, i leader delle maggiori potenze mondiali sono propensi a seguire la via della diplomazia, ma il Generale Bryant non ci sta. Veterano di infinite battaglie, getta con disprezzo le decine di medaglie che adornano la sua uniforme per andare a sistemare la questione una volta per tutte, a modo suo. Raccoglie il team di quattro rinnegati che, come lui, non temono di muoversi sul filo della legalità, fintanto che lo scopo sia liberarsi di Inferno. Quanto descritto farà da prologo ad una trama scontata e poco interessante, ma che col suo stile da b-movie riesce perfettamente ad accompagnare l’azione a schermo. La scelta di descrivere gli avvenimenti attraverso schermate tratteggiate in stile fumettoso è poi decisamente azzeccata e contribuisce egregiamente a caratterizzare i protagonisti, sempre sopra le righe.

Quattro rinnegati
Renegade Ops appartiene al genere degli shooter con visuale dall’alto nel quale controllerete con l’analogico sinistro il vostro mezzo, mentre con quello destro la direzione dello sparo, proprio come in Geometry Wars o Super Stardust HD. Scelto uno tra i quattro protagonisti, vi ritroverete a guidare una sorta di jeep super corazzata, diversa per ogni personaggio nell’estetica, ma anche in alcune caratteristiche. Ottenere buoni punteggi durante le vostre scorribande vi permetterà di guadagnare esperienza da spendere per sbloccare potenziamenti di vario tipo. Questi vi permetteranno ad esempio di rendere il vostro mezzo più resistente agli attacchi, di ampliare la riserva di proiettili secondari e così via, garantendo un minimo di personalizzazione dell’esperienza. I livelli godono di una buona varietà, regalando visioni di giungle, deserti, rovine e così via. Le mappe sorprendono per vastità, tanto che gli sviluppatori hanno scelto di implementare una freccia sempre pronta ad indicarvi la strada verso il prossimo obiettivo (primario o secondario).
Nonostante la formula di gioco si ripeta per le circa sette ore di campagna (lunghezza variabile a seconda del livello di difficoltà), il titolo riesce ad intrattenere in maniera egregia, regalando qualche spruzzata di varietà, ad esempio mettendovi alla guida di un elicottero, di un camion rubato con caricata una testata nucleare e altre chicche tutte da scoprire. Il tasso di sfida appare da subito molto elevato, costringendo ad un utilizzo oculato dell’intero vostro equipaggiamento. A vostra disposizione avrete una mitragliatrice potenziabile, in classico stile shooter, con power-up da rinvenire sul campo. A questa si aggiunge un’abilità unica per ogni personaggio da attivare col trigger sinistro, che può consistere in uno scudo protettivo, un cannone lento e devastante, il supporto aereo o un’arma ad impulsi elettromagnetici. L’utilizzo di queste skill sarà limitato da una barra, la quale si ricaricherà eliminando gli avversari. Infine potrete raccogliere degli ulteriori strumenti di morte abbandonati dai nemici, quali rocket luncher, lanciafiamme e altro. L’ottimo bilanciamento del gameplay, coadiuvato dal sistema di controllo estremamente efficiente, garantisce un’esperienza capace di regalare un sano e spensierato intrattenimento.
Il modo migliore per godere di Renegade Ops è però in compagnia di tre vostri amici, che si potranno collegare online, in rete locale o tramite split-screen, limitato a due giocatori. Con quattro partecipanti il caos a schermo aumenterà esponenzialmente, così come il divertimento. Si fa sentire in questo senso l’assenza di qualche modalità aggiuntiva, ma la possibilità di potenziare e personalizzare il proprio rinnegato preferito e le missioni secondarie, garantiscono un buon tasso di rigiocabilità al prodotto.

Valanga!
Già visto all’opera in Just Cause 2, torna in questo piccolo titolo il motore grafico proprietario di Avalanche Studios, un engine davvero notevole sia nella resa grafica sia nella gestione della fisica e di effetti estetici assortiti. Nonostante la visuale a volo d’uccello non permetta all’Avalanche Engine di mostrarsi in tutte le sue capacità, la spettacolarità è garantita dalla possibilità di distruggere praticamente ogni elemento presente a schermo, facendolo esplodere o semplicemente passandoci attraverso a tutta velocità col vostro mezzo. Deflagrare ogni cosa vi capiti a tiro sarà esaltante anche grazie alla resa a schermo, con abbondanza di fuoco, fiamme, detriti e quant’altro. Ottimi i modelli poligonali e le relative animazioni, così come la fisica del mezzo, che lo rende gradevole da guardare ed altrettanto divertente da pilotare. Buono anche il comparto sonoro, dotato di effetti adatti al loro scopo e di musiche mai invadenti. Promosso il doppiaggio in italiano, che riesce a caratterizzare efficacemente i vari personaggi. Unico neo del titolo, altrimenti solido sotto praticamente ogni aspetto, è rappresentato dalla presenza di alcuni fastidiosi bug, che durante le nostre prove su Xbox 360 sono andati da fenomeni di stuttering (inspiegabili scatti del motore grafico) fino ad arrivare a crash totali della console. Sebbene sporadici, ci auguriamo che il team provveda quanto prima a sistemarli. Ci auguriamo inoltre che i ragazzi svedesi forniscano al più presto un incentivo che allunghi la permanenza degli utenti sui server, al momento non molto popolati.
Recensione Videogioco RENEGADE OPS scritta da FOLKEN Renegare Ops è un titolo solido. Il gameplay immediato e divertente, ottimamente bilanciato, è coadiuvato da un eccellente comparto tecnico e dal supporto a quattro giocatori che potranno affrontare in cooperativa la campagna principale. Nonostante ciò, bisogna far notare come manchi qualsiasi tipo di spunto di originalità, limitandosi a riproporre ingredienti già visti in diverse forme. A macchiare l’opera troviamo purtroppo alcuni bug, che si spera possano essere presto risolti. Venduto a 1200 Microsoft Point, ovvero 14.99, consigliamo comunque il titolo a chiunque desideri staccare il cervello per divertirsi, meglio se con tre amici.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 10
  • Yangus95
    Livello: 4
    21
    Post: 54
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Giuseppe Maturo
    Altro che 15 euro pagato 10 euro con il playstation plus

    Bene, hai risparmiato 5 euro.
    Io 40.
  • Emachen
    Livello: 1
    160
    Post: 169
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Even
    Tutti quei pollici giù non li ho capiti


    non puoi scrivere niente di azzardato senno te lo mettono xD probabilmente per questo commento me ne prenderò qualcuno anch'io..ma che importa l'importante è divertirsi ed esprimere le proprie opinioni condivise o meno che siano dalla gente
  • Juggernaut
    Livello: 0
    13
    Post: 4
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Sicuramente non sarà un capolavoro.....però a vederlo un po m'attizza!
  • Even
    Livello: 6
    13286
    Post: 3869
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Giuseppe Maturo
    Altro che 15 euro pagato 10 euro con il playstation plus


    Tutti quei pollici giù non li ho capiti
  • Raffolo
    Livello: 2
    12
    Post: 10
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Bug? Crash della console? mai avuti... e l'ho quasi finito... :-\
  • paomic
    Livello: 2
    293
    Post: 145
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Divertente...ma mi ricorda troppo il death rally uscito per iphone XD
  • Giuseppe Maturo
    Livello: 7
    13173
    Post: 3038
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da mevlevio
    Carino ma forse preferisco Gatling Gears che trovo più devastante e immediato nei controlli (la jeep non è sempre agevole da pilotare)...sì voglio dire l'originalità non è proprio il punto forte di questo titolo...


    Però è divertente da giocare non è malaccio.
  • mevlevio
    Livello: 4
    69
    Post: 13
    Mi piace 4 Non mi piace -3
    Carino ma forse preferisco Gatling Gears che trovo più devastante e immediato nei controlli (la jeep non è sempre agevole da pilotare)...sì voglio dire l'originalità non è proprio il punto forte di questo titolo...
  • Giuseppe Maturo
    Livello: 7
    13173
    Post: 3038
    Mi piace 6 Non mi piace -14
    Altro che 15 euro pagato 10 euro con il playstation plus
  • Vaxyl
    Livello: 7
    9340
    Post: 731
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    mmm ... quasi quasi ...
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967