Anteprima di NeverDead

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Azione
  • Sviluppatore:

     Rebellion
  • Distributore:

     Halifax
  • Data uscita:

     3 febbraio 2012
ASPETTATIVE
- Alcune dinamiche di gioco originali
- Orda a quattro giocatori
Loading the player ...
A cura di Filippo Barbuscia (Fatum92) del
Grazie alla presentazione svoltasi durante l’E3 2011 NeverDead riuscì ad incuriosire una buona fetta di appassionati, soprattutto per via dell’originalità che pervade alcune meccaniche di gioco, oltre che all'umorismo e ad un non-sense dal gusto squisitamente giapponese. Appare quindi scontato che un evento tanto importante come il Tokyo Game Show 2011, nel quale il titolo è stato presentato in versione giocabile, abbia portato alcune novità su questo particolare progetto. Vediamole insieme.

Mi spiezzo in due!

In NeverDead interpreteremo Bryce Boltzmann, un moderno cacciatore di demoni rimasto vittima circa 500 anni fa di una misteriosa maledizione. Dopo aver perso sua moglie e aver fallito nella battaglia contro il Re dei Demoni, Bryce divenne di fatto immortale. Ora il suo scopo è quello di cacciare e uccidere le creature infernali per saziare la sua sete di vendetta, ma il suo obiettivo primario è quello di riuscire, un giorno, a liberarsi della sua immortalità. Durante il suo viaggio non sarà però solo. Unitosi ad una speciale forza militare segreta (l’Agenzia Nazionale Anti Demoni), che opera all’insaputa della società mondiale, Bryce sarà affiancato da una avvenente partner, Arcadia, che lo aiuterà a compiere la sua missione.
Se da un lato NeverDead sembra promettere una linea narrativa interessante e volutamente trash, cosa possiamo affermare sul versante della giocabilità? NeverDead è un classico action-adventure in terza persona in cui il compito del giocatore è sostanzialmente quello di prendere parte a combattimenti, a colpi di arma da fuoco, contro le creature demoniache. Tuttavia, ciò che lo differenzia da tutti gli altri titoli dello stesso genere presenti sul mercato è proprio la maledizione lanciata ai “danni” del protagonista. Dato che Bryce non può morire il game over sarà un evento piuttosto raro. Infatti solo in particolari circostanze il gioco terminerà. Ad esempio quando la testa del nostro viene "distrutta" o nel caso una determinata creatura dovesse inghiottirci interamente; mangiarci in pratica. La cosa che sicuramente risulta più interessante è la possibilità di auto smembrarsi. Una soluzione davvero stravagante, incredibilmente originale e tale da garantire il crearsi di numerose situazioni divertenti. Staccarsi un braccio e lanciarlo contro i nemici mantenendo il controllo delle armi impugnate nella mano, o utilizzare gli arti per distrarre gli avversari saranno azioni di routine in NeverDead. Inoltre un’altra interessante strategia permette di rendere Bryce una vera e propria bomba umana. Una volta esploso parti del corpo schizzeranno letteralmente in tutto lo scenario di gioco circostante. Inizierà dunque l’assurda ricerca degli arti. Insomma, potremo usufruire del nostro corpo nel modo che più ci aggrada. Persino la testa può essere usata come arma! Se all’inizio controllare, per esempio, le sole braccia o gambe risulta divertente, per quanto grottesco, pad alla mano è facile che a lungo andare il gameplay risenta di una certa ripetitività dell'azione, divenendo talvolta frustrante. Attaccare i nemici con i soli arti non sempre permette manovre semplici da gestire e il continuo smembramento e il conseguente assembramento del corpo potrebbero portare a noia in poco tempo. Dovremo accertare quanto gli sviluppatori saranno in grado di mantenere il ritmo di gioco a livelli costanti tramite nuove situazioni, altrimenti il rischio di rendere l’avventura poco appagante è una eventualità più che probabile.
Le sezioni shooter sono quindi insaporite dalle particolari caratteristiche del nostro alter-ego, che ovviamente potrà essere mutilato anche dagli attacchi demoniaci. Questi mostri appaiono ben variegati, anche se l’IA non sembra dimostrare, almeno per il momento, nessun particolare potenziale. A contornare le intense sezioni da sparatutto ci penseranno alcuni puzzle ambientali, da superare sfruttando a dovere le peculiarità del protagonista. Anche la nostra assistente giocherà un ruolo rilevante nelle meccaniche del gameplay. Un po’ come accaduto per altre produzioni, quali Resident Evil 5, la componente cooperativa sembra essere un elemento fondamentale su cui poggiano le dinamiche dell’azione, considerando anche che la morte della bella Arcadia costituirà un’altra possibilità di game over. Detto ciò, rimane comunque prematuro azzardare altre ipotesi, visto il poco materiale fornito sull’effettiva natura di questa collaborazione.


Cooperazione anche Online

Oltre ad una appassionante (si spera) Campagna Singolo Giocatore, il titolo sviluppato dai Rebellion consentirà ai giocatori di divertirsi con missioni multigiocatore. Finora è stata rivelata una modalità cooperativa che permetterà a quattro giocatori di allearsi per sconfiggere ondate di nemici. A differenza del Single Player, in questa modalità si impersoneranno degli agenti della Agenzia Nazionale Anti Demoni; sopravvivere diverrà perciò decisamente più impegnativo di quando utilizzeremo Bryce. Si tratta comunque di partite online fin troppo classiche per offrire qualcosa di realmente coinvolgente. Ciò nonostante sono state annunciate anche delle modalità multiplayer competitive, ma per il momento nessuna informazione al riguardo è stata rilasciata.
Soffermandoci sul comparto tecnico, le nostre prime impressioni non sono delle migliori. Il motore di gioco sembra subire qualche calo nelle situazioni più concitate e la realizzazione dei personaggi e delle location si assesta su standard poco più che discreti. A tal proposito rimandiamo i giudizi definitivi per la recensione. Infine una curiosità relativa all’accompagnamento musicale: sarà infatti la band metal Megadeth ad occuparsi della colonna sonora che potremo ascoltare durante gli adrenalinici scontri con i servi dell’Inferno.
Recensione Videogioco NEVERDEAD scritta da FATUM92 NeverDead è un esperimento interessante. Basato su solide fondamenta tipiche del genere action, è però intriso di un suo personale fascino dovuto alle idee eccentriche della britannica sotware house Rebellion e soprattutto all’estro del game designer Shinta Nojiri. La scelta di rendere il protagonista immortale e capace di farsi letteralmente a pezzi è senza dubbio coraggiosa e innovativa. Concettualmente le possibilità di creare un titolo avvincente e ricco di personalità ci sono, e le abbiamo anche viste. Non ci resta altro da fare, dunque, se non attendere questo inverno per poter finalmente iniziare la caccia ai demoni sulle nostre PlayStation 3 e Xbox 360. Siamo già sicuri che qualcuno perderà la testa per l’avventura di Bryce!
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 13

  • Livello: 4
    6967
    Post:
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Insano al punto giusto.
  • paomic
    Livello: 2
    293
    Post: 145
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    "la morte della bella Arcadia costituirà un'altra possibilità di game over"

    Questo mi ricorda un pò troppo Knights Contract...
  • paomic
    Livello: 2
    293
    Post: 145
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    E' un titolo interessante ma ho paura che la cosa dello smembramento renda il videogioco un po' lento e frustrante. Le pecche di questo titolo saranno SICURAMENTE la mira (troppo semplice), la grafica (troppo acerba) e il bilanciamento.

    P.S: l'idea dello smembramento è stata copiata da Stubbs The Zombie: rebel without a pulse.
  • alexforte
    Livello: 3
    422
    Post: 194
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Bah non mi dice nulla sto gioco...
  • lenoci97
    Livello: 4
    72
    Post: 22
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    sembra interessante
  • bre94ff
    Livello: 4
    819
    Post: 219
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    1.12 OH MY GOLD!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • vergil03
    Livello: 4
    1072
    Post: 289
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    promette benissimo i personaggi sono molto caratterizzati...dal cominciare dai nemici e tutto il resto..carismatici,,,nn c resta che aspettare nuove notizie...
  • Davide '90
    Livello: 1
    11
    Post: 18
    Mi piace 2 Non mi piace -5
    cià ke fantasia sti giapponesi..a me sa di pataccata..
  • SommoSkull
    Livello: 6
    243
    Post: 59
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Molto particolare *_* Sono curioso di vedere cosa ne uscirà!
  • fear221
    Livello: 5
    1327
    Post: 301
    Mi piace 5 Non mi piace -2
    un'altra bella tamarrata giapponese!!! però mi ispira davvero tanto!!

  • Livello: 5
    896
    Post:
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    "Siamo già sicuri che qualcuno perderà la testa per l'avventura di Bryce!"

    Fantastica questa chiusura ......
  • supercaso
    Moderatore
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    mi ispira particolarmente questa follia!
  • Chenik
    Livello: 2
    -324
    Post: 286
    Mi piace 7 Non mi piace -2
    Sono un appasionato di giochi che escono dall ordinario !!! mi spira tanto !!
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967