Anteprima di The Black Eyed Peas Experience

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PS3, WII, Xbox 360
  • Genere:

     Rhythm Game
  • Sviluppatore:

     iNiS
  • Distributore:

     Ubisoft
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1 - 4
  • Data uscita:

     Disponibile
ASPETTATIVE
- Si balla con i Black Eyed Peas!
- Gameplay immediato
Loading the player ...
A cura di (Mastelli Speed) del
Ubisoft sembra aver preso gusto nell’associare a dinamiche tipiche dei rhythm game artisti di prestigio internazionale; dopo il titolo dedicato al re del pop, ovvero Michael Jackson: the Experience, infatti, questa volta è il turno dei Black Eyed Peas, che saranno i protagonisti assoluti del nuovo The Black Eyed Peas Experience, titolo protagonista in quel di Colonia durante il GamesCom, in uscita per Xbox 360, Wii e PS3.

Join the experience
Secondo Yves Guillemot, CEO di Ubisoft, l’incontro tra i Black Eyed Peas e la software house francese rappresenta il connubio perfetto tra un il fascino apportato dal gruppo, vero e proprio fenomeno musicale planetario, e l’esperienza maturata dallo sviluppatore nel creare rhythm game. In ogni caso, addentrandoci nelle considerazioni di carattere tecnico, è giusto dire che descrivere il gameplay di questo futuro The Black Eyed Peas Experience è relativamente semplice: il giocatore verrà rappresentato su schermo tramite un avatar avente le spalle rivolte contro la telecamera; davanti a questo saranno presenti proprio i Black Eyed Peas, che illustreranno i passi della coreografia da eseguire durante lo scorrere della canzone in sottofondo. E’ bene dire però che prima di affrontare la coreografia completa sarà necessario superare un percorso fatto da tre mini stage di allenamento; durante queste fasi il giocatore farà conoscenza dei diversi spezzoni delle coreografie presenti, e solo dopo aver superato con successo tutte le prove si potrà accedere alla esibizione completa della canzone scelta. Nel momento in cui il giocatore dovesse perdere alcuni passaggi, inoltre, il gioco provvederà a segnalare ciò grazie all’improvviso stop dei movimenti ed al cambiamento di colori dell’avatar, che diventerà nero. Per quanto riguarda la presenza dei brani disponibili, invece, sebbene le notizie siano in numero esiguo, è comunque lecito dire che nella soundtrack finale saranno presenti molti grandi successi del gruppo, a partire da “I Gotta Feeling”, “Rock That Body” e “The Time (Dirty Bit)”: a conferma della presenza di questi contributi musicali, peraltro, c’è da dire che questi sono già ascoltabili nel trailer del gioco che sta circolando sulla rete in questi giorni.

Rock that body!
Un ulteriore elemento di analisi di The Black Eyed Peas Experience è riscontrabile nella presenza dei video originali del gruppo durante le esecuzioni delle canzoni, un po’ come avveniva nel già citato Michael Jackson: the Experience; alla fine dell’esibizione, inoltre, il gioco provvederà ad assegnare un punteggio al giocatore, segnalando la qualità della performance grazie ad un grafico che indicherà, basandosi sulla timeline della canzone, i frangenti più ispirati e quelli ballati con un po’ più di sufficienza. Per ultimo, è giusto fare un rapido accenno all’aspetto tecnico del titolo; sebbene gli elementi a disposizione siano assai pochi, è giusto dire che il comparto tecnico mostrato da trailer ed immagini si presenti in maniera tutto sommato sufficiente, rendendo in modo se non altro riconoscibile i componenti del gruppo musicale in questione. Per avere un riscontro maggiormente approfondito, evidentemente, servirà una prova sul campo. Un ultimo accenno riguardo alla personalizzazione dell’avatar: sarà possibile infatti "agghindare" il proprio alter ego virtuale a proprio piacimento e, stando ad alcune informazioni raccolte, non è da escludere che saranno rilasciati contenuti scaricabili riguardanti l’abbigliamento dei membri del gruppo (elemento che, d’altronde, durante le esibizioni ed i concerti reali, è tutt’altro che sobrio).
Recensione Videogioco THE BLACK EYED PEAS EXPERIENCE scritta da MASTELLI SPEED Le premesse di questo prossimo The Black Eyed Peas Experience sembrano positive, visto che il gruppo musicale in questione ben si adatta al contesto di un rhythm game estremamente veloce ed apprezzabile da più tipologie di giocatori, specie se la fruizione del gioco è collettiva. E' evidente però che per avere più elementi di analisi occorrerà aspettare ancora qualche tempo: il gioco, infatti, è segnalato in uscita per i primi di Novembre. Durante l'attesa, il consiglio è di rimanere su queste pagine per news ed approfondimenti sul tema
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.