Anteprima di Pro Evolution Soccer 2012

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PC, PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     Konami
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Data uscita:

     29 settembre 2011 / 1 dicembre 2011 3DS
ASPETTATIVE
- Sistema Off the Ball funzionale
- Ottime azioni corali
- Contrasti fisici migliorati
Loading the player ...
A cura di Tommaso Valentini (FireZdragon) del
Poco meno di un mese fa siamo stati invitati negli studi milanesi di Halifax per poter dare una prima occhiata al nuovissimo Pro Evolution Soccer 2012. La presentazione aveva messo in mostra le enormi migliorie apportate all'IA, un sistema di controllo più raffinato e soprattutto una gestione della squadra in campo nettamente più duttile rispetto al passato con sovrapposizioni in fascia e una sezione difensiva decisamente sopra gli standard. Con il codice ricevuto in redazione in questi giorni abbiamo potuto finalmente provare tutte queste nuove funzionalità più approfonditamente ed i risultati ci hanno sorpreso, purtroppo non sempre con accezione positiva.

Tutto inizia dal nostro alterego
Prima di entrare nel cuore del gioco, abbiamo dovuto impostare il grado di difficoltà, il livello di assistenza per i passaggi e ci è stata offerta la possibilità di disattivare tiri, passaggi e tackle in scivolata dei nostri compagni di squadra se non direttamente controllati da noi. Abbiamo preferito restare sui settaggi classici e lasciare le impostazioni di default proprio per poter provare la tanto decantata intelligenza artificiale, per vedere gli eventuali passi avanti fatti in questo campo dal figliol prodigo di Seabass. Dopo queste veloci impostazioni è giunto il momento di creare il nostro avatar virtuale, a partire dalle fattezze più specifiche come naso, occhi, bocca e capelli fino ai dettagli più grossolani con i quali scegliere il colore della maglia od i gadget indossati. Questo personaggio ci seguirà in tutte le fasi iniziali del gioco ed in tutte le modalità online, purtroppo disattivate su questa build. Pronti finalmente a dimostrare il nostro valore abbiamo deciso di scendere in campo nella maggior competizione europea: la Champions League, con l'Inter a fare da portabandiera per le squadre italiane. L'ingresso sul campo come sempre ci ha fatto un'ottima impressione, con cori ed effetti luce ottimamente realizzati, anche se la nostra attenzione era già proiettata verso i novanta minuti che da lì a breve avrebbero sancito la nostra prima vera partita della stagione.
Al fischio dell'arbitro la telecamera si è sollevata, cambiando rapidamente angolazione e ponendosi nella caratteristica visuale a tre quarti di PES dando così inizio alla sfida. Il feeling con la palla è stato ottimo fin da subito ed in pochi minuti siamo riusciti ad imbastire un'azione offensiva degna di questo nome, sfruttando la spinta delle fasce ed il supporto corale di tutti i nostri compagni, reattivi e pronti ad effettuare triangoli e lanci al momento giusto. Il centrocampo è stata dunque la più grossa sorpresa di questa prova, grazie alla possibilità di controllare due giocatori contemporaneamente. Tramite l'utilizzo del secondo stick analogico potevamo smarcarli o farli scattare per ricevere i nostri filtranti in maniera convincente, mettendo in seria difficoltà la difesa avversaria, incapace purtroppo di rispondere in maniera adeguata ai nostri assalti. Nonostante fossimo arrugginiti la difficoltà da noi scelta all'inizio si è rivelata troppo sottotono e ci ha obbligato a spingerci fino al livello “Top Player”, l'ultimo dei cinque disponibili, prima di poter trovare una sfida adeguata. Con l'intelligenza artificiale indirizzata verso il grado di difficoltà più alto le cose sono migliorate sensibilmente e la coordinazione avversaria, nonché il pressing, ha iniziato a farsi sentire. I difensori attendevano i nostri movimenti ed entravano con precisione chirurgica per rubarci il pallone, solo per poi ripartire in contropiede con due giocatori differenti facendo allargare la nostra difesa e tagliandoci come il burro. Dal menù principale abbiamo quindi risistemato la nostra formazione manualmente per affrontare al meglio il proseguo della partita. Pro Evolution Soccer 2012 permetterà infatti di memorizzare quattro tattiche differenti per ogni squadra e cambiarle al volo semplicemente scambiandole tra loro durante il match, senza dover perdere interminabili minuti tra caricamenti e posizionamenti millimetrici degli uomini sulla lavagnetta virtuale.

Off the ball
Una delle funzionalità maggiormente sponsorizzate da Konami quest'anno è proprio il controllo di un giocatore diverso da quello che batte il calcio piazzato o la rimessa laterale, chiamata per l'appunto Off the Ball. Questa feature però ci è sembrata controversa, se da una parte rende possibile posizionare a proprio piacere tutta la squadra prima di battere una punizione, mette in risalto contro l'IA delle animazioni assolutamente poco convincenti, con il destinatario del passaggio ed il suo marcatore diretto che si muovono in sincronia mantenendo una distanza costante tra loro. Indubbiamente però, giocando contro una persona reale le tattiche eseguibili aumentano incredibilmente rispetto al passato e permetteranno di concentrarsi esclusivamente sullo smarcamento in area, dando vita a veri e propri duelli di posizionamento senza palla, impensabili fino a questo momento. Purtroppo questa build ha messo in evidenza ancora una volta un comparto di animazioni arretrato, soprattutto per quanto riguarda il movimento dei giocatori ancorato ai classici binari, e, nonostante i contrasti migliorati ed una fisica del pallone più realistica, la sensazione di fluidità è risultata ancora una volta lontana. Segnaliamo inoltre il ritorno della croce direzionale per i movimenti, grande assente durante la prova precedente ma che farà la gioia dei vecchi affezionati.

Autogol
Veniamo alla parte dolente della nostra preview: i portieri. Complice anche una build non definitiva, il comportamento dei portieri di questo nuovo capitolo ha dei problemi serissimi, tanto da compromettere l'intera esperienza di gioco. Non stiamo certo parlando di qualche papera saltuaria, che da sempre bene o male i titoli calcistici si portano dietro, ma veri e propri difetti nella programmazione. Su circa sette ore giocate i tiri bloccati con sicurezza dall'estremo difensore si sono contati su una mano e si è raggiunto un picco veramente ridicolo sui tiri rasoterra dalla distanza, con portieri del calibro di Buffon o Júlio César incapaci di afferrare palle lente e innocue. Lo stesso problema si è verificato sui calci d'angolo con “uscite a farfalle” o preoccupanti indecisioni al limite dell'area, tanto da mostrare i giocatori chinarsi per raccogliere la palla con le mani, solo per poi accorgersi di essere fuori dal limite e decidere quindi di spazzarla in calcio d'angolo nonostante non ci fosse nessuna pressione avversaria. Anche la reattività non ci è sembrata delle migliori e spesso siamo riusciti a gonfiare la rete semplicemente perché il portiere avversario non ha fatto in tempo ad alzare le braccia prendendo il pallone in piena faccia deviandolo in porta. Insomma la situazione è preoccupante e speriamo vivamente che il tutto venga sistemato prima dell'uscita, che vi ricordiamo è attualmente prevista per il prossimo 29 settembre.

Arbitro ma quello era fallo!
Abbiamo inoltre potuto provare sulla nostra pelle la nuova “discrezionalità” degli arbitri, capaci di commettere errori umani. Sulla carta può essere una feature interessante e la volontà di Seabass di far provare le vere sensazioni di una partita giocata mai come in questo caso si è rispecchiata in maniera fedele. Proprio in finale infatti, ci siamo visti convalidare un goal della squadra avversaria dopo un fuorigioco di circa quattro metri non fischiato dall'arbitro di turno, compromettendo così la difficile partita che stavamo giocando. Indubbiamente questo ci ha fatto salire la rabbia come se l'ingiustizia fosse stata fatta verso la nostra squadra del cuore ma a questo punto la domanda sorge spontanea, siamo proprio sicuri di voler provare queste sensazioni anche in un videogioco che dovrebbe servire come mezzo di divertimento?
Recensione Videogioco PRO EVOLUTION SOCCER 2012 scritta da FIREZDRAGON Durante questa nuova prova abbiamo voluto verificare i passi avanti fatti dall'intelligenza artificiale nel nuovo capitolo della saga calcistica targata Konami e le nostre aspettative sono state ricompensate solo in parte. Tutta la gestione della squadra, il controllo di due giocatori contemporaneamente e la tanto decantata feature Off the Ball ci hanno convinto ed hanno veramente dimostrato che PES 2012 è un ulteriore e netto passo avanti rispetto al suo predecessore. Le partite sono risultate divertenti e combattute fintanto che la palla rimaneva lontana dalle due aree, dove poi il titolo di Seabass mostrava inesorabilmente il fianco. Sarà indispensabile quindi per Konami intervenire celermente e con efficacia sulla gestione dei portieri che, allo stato attuale, è risultata davvero disastrosa e rischia di compromettere tutto il buon lavoro svolto sull'IA. A questo punto speriamo di poter mettere mano su una build più completa prima della release, così da poter dare un'occhiata al comparto online, alle licenze ed alle eventuali modifiche ai fattori che ci hanno lasciati perplessi.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 158
  • Escopazzogame
    Livello: 1
    -39
    Post: 145
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da VAN PERSIE 10
    MA SE PES NON AVESSE I VOLTI MIGLIORI DI FIFA COSA (CHE IO) NN TROVO.... PES COME SI DIFENDEREBBE??!!...


    Nooo? allora se vede che te devi mette l'occhiali!!!

    ecco quello che non sopporto di chi gioca a FIFA....
    Ma che ve pagano?
    Almeno chi gioca a PES sa essere critico e se FIFA riesce a tirare fuori un buon prodotto lo si ammette!
    Invece chi gioca a FIFA pare che cià il marchio registrato dentro il cervello!!!
    Vi ricordo che FIFA è quello che è propio perche si è avvicinato molto al modo di vedere il calcio che aveva KONAMI...
    I primi FIFA mi ricordo bene che i calciatori non correvano...
    pattinavano! XD
    Quindi o giocate da quando esiste la Ps3 o avete poca memoria!
  • daredevil84
    Livello: 5
    375
    Post: 8457
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    chi sa perchè è stato recensito prima fifa che esce prima piuttosto che pes
  • Escopazzogame
    Livello: 1
    -39
    Post: 145
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    io gia ci sto giocando percio' penso che per la recensione dobbiamo aspettare veramente poco....
  • grandangolo
    Livello: 5
    99
    Post: 38
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Rikish_96
    ma quando viene recensito???



    il 29 mattina a quanto ho capito
  • Rikish_96
    Livello: 5
    11
    Post: 142
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ma quando viene recensito???
  • Alessandr...
    Livello: 2
    -94
    Post: 35
    Mi piace 2 Non mi piace -3
    Lascio un commento da intruso...PES ormai è morto e sepolto da FIFA da ormai tre anni e questo sarà il quarto. Avete provato le due demo e provato a giocare a calcio? non c'è paragone, FIFA premio il bel gioco di squadra e PES favorisce le giocate individuali: spesso capita che a centrocampo passare la palla sia più sconveniente che andare avanti da solo...non è possibile...cmq i voti di SPAZIOGAMES cadranno su PES e lo distruggeranno giustamente e viceversa daranno a FIFA un voto pazzesco come merita. addio pro evolution
  • 4us
    Livello: 3
    15
    Post: 57
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    ragazzi ho appena finito di giocare a fifa...non mi ha entusiasmato per nnt...l unica cosa k mi piace sn le icone k escono x farti vedere il possesso palla,la precisione dei passaggi ecc...i giocatori sanno tr qll k devono fare sembrano guidati...nessuno fuori posto...bho...tt mammoccietti precisi e corretti...du palle!!!
  • VAN PERSIE 10
    Livello: 1
    -13
    Post: 7
    Mi piace 2 Non mi piace -6
    MA SE PES NON AVESSE I VOLTI MIGLIORI DI FIFA COSA (CHE IO) NN TROVO.... PES COME SI DIFENDEREBBE??!!...
  • liuk79
    Livello: 1
    -56
    Post: 35
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    ho provato la nuova demo di pes2012 rilasciata il 14-09 e devo dire con grande piacere che rispetto alla prima sembra quasi un altro gioco, il movimento di tutta l'azione è più fluida e dinamica, i portieri sono più competitivi forse la difesa nel movimento andrebbe rivista così come certe pallonate casuali che beffano i giocatori stessi! cmq ho fatto 5\6 partite ed è stato molto divertente!!! per finire direi che il progetto è buono e finalmente sono sulla buona strada per tornare ad essere il gioco di calcio migliore del mondo visto che negl'ultimi anni ha preso un sacco di botte da fifa!!
  • warl8ck
    Livello: 2
    -1
    Post: 7
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Rares7
    Io l'ho ammetto mi piace un mucchio fifa e dipo che ho provato la demo di pes 12 ne sono ancora piu convinto,per fare un esempio,uno dei pocchi punti di forza di pes 12 erano primadi sta demo le facce dei calciatori,ok si assomigliano ma a me danno un po l'impressione di una foto attaccata a un manichino,cioe di poche texture messe qua e la,per fare tutto,sulla pelle e sui capelli si nota moltissimo,come per esempio i capelli di puyol e gattuso che sono formati da una o due texture,poi la pelle e strana,perche gli anni scorsi era brufolosa mentre quest'anno sembra formata da diversi quadrati di diverse tonalita,poi portiere che fanno solo presenza,certe volte puoi provare quanto vuoi ma i tuoi tiri prendono sempra la difesa,l'arbitro non e umano e pazzo,lascia certi interventi che sanno di pazzia e fischia delle cose che sono piu simulate della wwe,per il resto in genereale lontanissimo da fifa e migliore di pes 2011,diciamo che si avvicina a fifa 09,anche se li gli stadi erano fatti meglio,visto che il san siro non assomiglia affatto alla sua controparte reale,l'idea di poter controllare il giocatore che non ha la palla e buona ma va sicuramente migliorata,perche per esempio nei calci di punizione e troppo macchinosa e non si puo mai superare il difensore prima che il compagno batta la punizione.A me sembra la stessa cosa,cioe fifa sempre meglio e di brutto.

    basta vedere la faccia di pique nel video di presentazione sembra uno zombie di dead island....e gli svarioni difensivi??? tipo lisci o passaggi agli attacanti???
  • warl8ck
    Livello: 2
    -1
    Post: 7
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    dopo la prova demo i soliti problemi di pes... giocatori legnosi,giocatori che rallentano sui passaggi di prima perdendo cosi la palla, improbabili interventi difensivi,incredibili passaggi nello stretto circondato da magari tre avversari cosa poco credibile,difendersi sui calci d'angolo è impossibile e il solito movimento automatico della difesa verso il giocatore in possesso di palla lasciando voragini agli avversari.
    ottima intelligenza artificiale nel complesso un bel gioco ma privo veramente di novità a mio parere è da rivedere
  • 4us
    Livello: 3
    15
    Post: 57
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    raga eccomi dopo aver provato la demo di pes....volti nn perfetti..portieri k ogni tnt fanno qlk sbaglio...ma per il resto favoloso,movimento dei giocatori eccellente,k ti permettono di svolgere diverse azioni,intelligenza degli avversari impressionante(difficile toglierli il pallone al piede)difficile superarli...in tt ciò c vuole un tempismo assurdo...arbitri molto più severi...gli sbagli dei portieri c sono,ma d altronde anche in seria A i portieri sbagliano...i sbagli degli arbitri ci sono,ma d altronde anche in seria A gli arbitri sbagliano!!!!!sapete dirmi qnd esce la demo di fifa
    ?
  • AndrewXX
    Livello: 4
    469
    Post: 122
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    2.42 epic fail del portiere XD Fifa 4 ever!!!
  • Pieraglia
    Livello: 3
    1041
    Post: 305
    Mi piace 7 Non mi piace -2
    no a me la demo non é piaciuta , sembrano dei robot ,a fifa non riesco a giocare pur cambiando i tasti,sono deluso non posso stare senza gioco calcio da tifoso quale sono. Ma pechè le persone litigano , è meglio fifa è meglio pes no è meglio fifa no è meglio pes ,ma lavorate in Konami o alla Eletronics Arts percaso??? prendete dei profit dalle vendite??e come dire: a me piace pasta col pesto ,no a me piace col tonno, no ti dico col pesto ,no ti ho detto col tonno e basta . a proposito che mangio sta sera??pasta tonno o pesto mmmmm....dilemma
  • lele-ITA-
    Livello: 0
    3
    Post: 8
    Mi piace 3 Non mi piace -5
    giusto i laziesi se ponno fà pes!!! XD
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967