Anteprima di Darksiders II

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PC, PS3, Wii U, Xbox 360
  • Genere:

     Action-Adventure
  • Sviluppatore:

     Vigil Games
  • Distributore:

     Koch Media
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     24 agosto 2012 PC/PS3/X360 - 30 novembre 2012 Wii U
ASPETTATIVE
- Storia approfondita
- Personalizzazione più flessibile
- Protagonista carismatico
Loading the player ...
A cura di Tommaso Valentini (FireZdragon) del
Uno dei grandi assenti del recente E3 2011 è stato senza dubbio il promettente Darksiders II. Lo sviluppo del progetto è stato affidato ancora una volta ai sapienti ragazzi di Vigil Games mentre il lato artistico dell'intera produzione resterà nelle mani di Joe Madureira, disegnatore di fama internazionale noto per aver collaborato con colossi del calibro di Blizzard e Marvel. Il titolo porterà con sé una notevole quantità di novità e modifiche rispetto al capitolo precedente, partendo proprio dal protagonista.

Solo due cose sono sicure nella vita: le tasse e la morte
Darksiders vedeva Guerra, uno dei quattro cavalieri dell'apocalisse, invischiato in una battaglia di proporzioni epiche tra il regno degli inferi, quello del paradiso e la popolazione terrestre che, non ancora preparata allo scontro, venne spazzata via in pochi istanti. Il gioco originario si concentrava dunque sul cavaliere e sul suo disperato tentativo di mettere a posto le cose, lasciando però al giocatore una moltitudine di domande sul background narrativo dell'intera produzione. Proprio in questo ambito Darksiders II tenterà di fare ammenda con un contesto decisamente più vasto, capace di ampliare la percezione degli eventi ed in grado di fornire spiegazioni più dettagliate sul vero scopo dei cavalieri e sulla loro storia di origine. Con Guerra ancora incolpato del genocidio, toccherà a suo fratello Morte cercare di sistemare la situazione e portare in salvo l'umanità. Il compito ovviamente sarà arduo e durante il suo cammino il nuovo cavaliere dovrà scendere a patti con le peggiori anime dei due schieramenti, proprio come fece suo fratello, utilizzando questa volta tutta una serie di sotterfugi per non destare troppa attenzione. Nota importantissima di questo nuovo capitolo è il setting temporale, che vedrà gli accadimenti affiancare quelli del primo episodio: Darksiders II non sarà quindi un seguito diretto ma tenterà di narrare una sorta di storia parallela. A detta degli sviluppatori il mondo di gioco sarà vastissimo rispetto al passato e decisamente più vario. Avendo spostato la location generale dalla terra ad un ben più misterioso Abisso, lasceremo alle nostre spalle palazzi e strade distrutte in favore di ambientazioni mistiche, dove la creatività degli sviluppatori è stata sapientemente messa alla prova. L'Abisso sarà liberamente esplorabile e potremo muoverci tra le varie zone grazie a Despair, il nostro fido destriero, od utilizzare nuovi Serpent Holes per ridurre i tempi di spostamento o fuggire in caso di imminente pericolo.

Io, carnefice
A guidare Morte in questa nuova avventura non sarà solo l'amore fraterno, ma dietro le sue gesta si celerà un secondo fine. Il nostro protagonista è stato infatti una delle cause dello sterminio dei Nephilim, la razza dei cavalieri dell'apocalisse; egli cercherà quindi di riportare in vita tutta l'umanità ed allo stesso tempo di fare altrettanto con le sue genti. Il conflitto interno che lo guiderà influenzerà attivamente l'Abisso e darà lo spunto per allargare gli orizzonti narrativi, permettendo così di fare la conoscenza di nuovi ed interessantissimi personaggi come il Lord of Bones, il custode delle anime cadute. La sua dimora, un enorme vascello trainato da due giganteschi serpenti, farà da hub centrale della storia: qui potremo accettare le missioni, interagire con diversi NPC e scambiare preziose merci. Darksiders II introdurrà infatti un nuovo sistema di loot dei nemici, permettendoci di rendere Morte un guerriero unico attraverso una personalizzazione dell'equipaggiamento con ben dodici slot dedicati. Potremo trovare dunque set di armature diverse, in grado di cambiare l'aspetto esteriore del cavaliere modificandone capacità e resistenza, armi secondarie ed altri oggetti sui quali gli sviluppatori non hanno voluto anticipare altro. Esattamente come nei più comuni hack'n'slash ci saranno medaglioni in grado di aumentare l'efficacia delle pozioni o la potenza delle magie. La loro introduzione permetterà di adattare il personaggio al proprio sistema di gioco, diversificando così l'esperienza che si vivrà ed aumentando al contempo il fattore rigiocabilità.

Se mi chiamano Morte, un motivo ci sarà!
Il cambio di protagonista muterà drasticamente anche l'approccio ai combattimenti, proponendo al posto della pesantissima spada di Guerra due veloci falci ad una mano, che renderanno gli scontri molto più spettacolari e coreografici. Le due scythe potranno poi essere unite insieme per dar vita ad un'asta a doppia lama con la quale assestare colpi ad area in grado di spazzare via piccoli gruppi di nemici. Ad affiancare l'arma principale vi sarà un pesantissimo martello, o si potrà fare affidamento su alcune abilità magiche. Attualmente è stato reso noto un unico incantesimo, capace di evocare sul campo di battaglia un intero stormo di corvi che distrarranno il nemico e lo danneggeranno, ma ci aspettiamo nei prossimi mesi la rivelazione di un ampio spettro di magie, così da assicurare ai giocatori due percorsi di evoluzione realmente differenti. Un altro importantissimo cambiamento riguarderà l'impossibilità da parte di Morte di parare i colpi in arrivo, dovendo far leva sulle schivate laterali per evitare di essere colpito.

L'esplorazione vuole la sua parte
Come tradizione il combattimento sarà il fulcro dell'azione ma anche l'esplorazione svolgerà un ruolo importante. Morte potrà scalare muri e arrampicarsi su corde o sporgenze, affidandosi alla sua velocità per correre per brevi tratti sui muri esibendosi poi in salti spettacolari. Tornerà tra le armi secondarie anche il rampino, in una versione completamente rivista per adattarsi al design del nuovo eroe ma dalle funzionalità del tutto simili a quelle già viste in Darksiders. L'intento degli sviluppatori è quello di poter proporre fasi di combattimento serrate ad altre di platforming ed esplorazione, alternandole continuamente per dare ai giocatori l'impressione di fare sempre qualcosa di nuovo e non un semplice rinse and repeat che si ripropone livello dopo livello. A tal proposito torneranno anche gli scontri con i boss, bestie enormi con attacchi scriptati capaci di alzare il livello di sfida solo con la loro comparsa. In questi scontri il combattimento passerà da uno stile puramente button mashing ad uno più ragionato, richiedendo di trovare il punto vulnerabile prima di poter portare il colpo mortale. Concatenare colpi incrementerà una barra speciale che, similmente a quella di Guerra, permetterà di assumere le sembianze di un oscuro mietitore, incrementando la resistenza del protagonista e del danno da lui causato. Sarà possibile inoltre eseguire combo che comprenderanno sia colpi sferzati in forma normale sia da trasformati, grazie alla capacità di utilizzare la mutazione anche se la barra non sarà completamente carica, in un continuo alternarsi di esplosioni magiche ed effetti grafici sorprendenti.
Recensione Videogioco DARKSIDERS II scritta da FIREZDRAGON Le notizie giunte finora riguardanti Darksiders II fanno intravedere un cambiamento sostanziale nella serie. Vigil Games sembra voler offrire ai giocatori un'avventura più aperta, con un personaggio carismatico quanto il predecessore ma in grado di adattarsi decisamente meglio allo stile di ogni giocatore rispetto all'inamovibile Guerra. Il nuovo sistema di quest, la possibilità di cambiare equipaggiamento, un approccio al combattimento rinnovato e la consueta alternanza tra azione e fasi esplorative ci fanno sperare di poter vedere, nel lontano 2012, un titolo di altissima qualità, in grado di spazzare via i pochi difetti che inficiavano il primo capitolo e imporsi come nuovo punto di riferimento per il genere. Unico neo dell'intera produzione, che potrebbe scontentare i fan, è la scelta di non voler rilasciare un diretto seguito ma proporre invece una storia alternativa, cosa che potrebbe deludere quanti si aspettavano quantomeno di poter vedere il vecchio Guerra ancora in azione.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 32
  • fear221
    Livello: 5
    1327
    Post: 301
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da franzau96
    Non era così xD
    Era:
    Uriel: Vuoi affrontare questa guerra da solo?
    Guerra: No. Non da solo.
    "Cadono le 3 comete con i cavalieri"
    Titoli di coda.
    asd.

    mi hai rovinato il finaleeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • JNR_33
    Livello: 5
    116
    Post: 80
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    bellooooooooooo!!!! La grafica però speriamo che la aggiornino un pochino!!!
  • watanuki-kun
    Livello: 0
    81
    Post: 39
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ... data la bellezza del primo non ci resta che ben sperare per il secondo ... il video sembra promettere bene !

  • Livello: 5
    892
    Post:
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Bellissimo articolo, davvero, dettagliato ma non allungato.
  • Vandel
    Livello: 1
    8
    Post: 35
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Il primo Darksiders è stato uno dei pochi(forse l'unico) giochi a restituirmi parte delle sensazioni del primo, indimenticabile Soul Reaver. Speriamo continuinò sulla strada tracciata dal primo, magari rendendo il sistema di combattimento un pò più frizzante. E da questo punto di vista le falci sembrano perfette allo scopo. Certo... sarà dura rimpiazzare Guerra!
  • Armatus
    Livello: 4
    2350
    Post: 3670
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    sono molto ben fatti i personaggi, è interessante come gioco
  • ravenna
    Livello: 6
    7966
    Post: 1960
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Promette bene e sono fiducioso di trovarmi tra le mani un buon gioco. Non condivido chi dice che DS2 sia destinato a stare nell'ombra di GoW: è un genere molto diverso e secondo me darksider si ritaglia un suo spazio su PS3, proponendo un gioco maggiormente orientato sull'avventura simil zelda.
    Le premesse sembrano buone, conto che THQ faccia tesoro dell'esperienza fatta col primo capitolo, perfezionando alcuni aspetti. Spero quasi che il titolo non esca troppo presto, per permettere un lavoro fatto bene e nell'attesa mi è venuta voglia di rigiocarmi darksider!
  • zachanden
    Livello: 5
    2292
    Post: 548
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da franzau96
    Non era così xD
    Era:
    Uriel: Vuoi affrontare questa guerra da solo?
    Guerra: No. Non da solo.
    "Cadono le 3 comete con i cavalieri"
    Titoli di coda.
    asd.


    mi raccomando con gli spoiler....''
  • franzau96
    Livello: 5
    1022
    Post: 344
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da JuinJutsu
    ...Sei da solo?..
    No..Non sono da solo '' Cit.War''
    Ed ora ci Penseranno i restanti tre fratellini a fare il cu*o ai cattivoni


    Non era così xD
    Era:
    Uriel: Vuoi affrontare questa guerra da solo?
    Guerra: No. Non da solo.
    "Cadono le 3 comete con i cavalieri"
    Titoli di coda.
    asd.
  • franzau96
    Livello: 5
    1022
    Post: 344
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Sarà un capolavoro assoluto.
    Come lo era il primo, dopotutto. Anzi, probabilmente sarà ancor più rivoluzionario.
  • WaRaf
    Livello: 2
    114
    Post: 3082
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Modureira maestro assoluto!!! Questo gioco sarà un capolavoro!!!
  • JuinJutsu
    Livello: 5
    5465
    Post: 1451
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Comunque.. senza dubbio ci saranno altre saghe riguardanti i restanti cavalieri ( il Pistolero, e La donna se avete letto il fumetto )
    E probabilmente saranno sempre saghe che riguardano gli eventi '' paralleli al 1°'' ... così da proporci un finale Darksiders ( che continua la storia del 1° ) proprio mentre ''discendono''!!!.... se fanno una cosa del genere, ne esce un C A P O L A V O R O!!
  • JuinJutsu
    Livello: 5
    5465
    Post: 1451
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    ...Sei da solo?..
    No..Non sono da solo '' Cit.War''
    Ed ora ci Penseranno i restanti tre fratellini a fare il cu*o ai cattivoni
  • Sgt.Law
    Livello: 5
    2630
    Post: 430
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Il primo è stata un bella e gradita sorpresa, certo Guerra non era proprio il top, ma a me piaceva anche il fatto che si discostasse parecchio dagli altri personaggi di giochi action, lento e potente, sono rari gli esempi di un "tank" del genere in giochi action dove la rapidità e tutto...un apporccio diverso, l'unica cosa originale del gioco
    però davvero il II potrebbe essere un gioco da 9!

  • Livello: 6
    9577
    Post:
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    il primo è stato il primo gioco dopo anni che ho fatto che proponeva fasi adventure degne di questo nome. non credo che darksiders appartenga allo stesso genere di GoW, è più un action vecchio stampo (come LoK) con un mix di azione e parti riflessive. a me è piaciuto molto il primo quindi ci conto in questo dopotutto ha poco da limare. Se mantiene le molte cose buone del primo e sistema il resto (come fece assasins2 dopo il primo) esce una vera KA. con i due protagonosti poi, guerra e morte, si potrebbe andare avanti generando una saga di giochi paralleli da chiudere in un capitolo finale (come blood omen e soul reaver in defiance).
    comunque raziel non si batte
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967